A cura di Gabriele Guastella

 

Il Napoli crolla in casa del Chievo perdendo clamorosamente 2-0, la Juventus segna il gol vittoria con il Catania al 91′, sembra spegnersi la lotta scudetto con i bianconeri pronti allo scatto finale e a +9 sui partenopei. Ma si infiamma terribilmente la lotta per il secondo ed il terzo posto. Al secondo posto ci crede ora il Milan che venerdi aveva vinto 2-0 in casa del Genoa e che ora è a sole due lunghezze dalla squadra di Mazzarri. Ma si infiamma pure la lotta per il terzo posto con la Fiorentina che, vincendo a sorpresa 2-0 sul campo della Lazio balza improvvisamente al quarto posto, a tre lunghezze dal Milan sorpassando proprio i biancocelesti e l’Inter ieri battuti inaspettatamente e a domicilio dal Bologna.

 

In coda il Palermo e il Pescara perdono ancora e la situazione si fa sempre più critica. Brutta, bruttissima la sconfitta del Palermo, 1-2 in casa nello scontro diretto con il Siena che rilancia prepotentemente i bianconeri senesi nella corsa salvezza, anche se al momento la lotta per non retrocedere sembra essersi ridotta a sole quattro squadre (c’è il Genoa, ndr), visto che anche il Chievo, vincendo sul Napoli, pare aver preso le distanze di sicurezza.

 

RISULTATI:

Genoa-Milan 0-2 (venerdi)

Udinese-Roma 1-1 (sabato)

Atalanta-Pescara 2-1

Cagliari-Sampdoria 3-1

Chievo-Napoli 2-0

Juventus-Catania 1-0

Palermo-Siena 1-2

Parma-Torino 4-1

Inter-Bologna 0-1

Lazio-Fiorentina 0-2

 

CLASSIFICA:

Juventus 62

Napoli 53

Milan 51

Fiorentina 48

Lazio e Inter 47

Roma 44

Catania 42

Udinese 41

Sampdoria (-1), Bologna e Parma 35

Cagliari 34

Atalanta (-2) 33

Torino (-1) e Chievo 32

Genoa 26

Siena (-6) 24

Pescara e Palermo 21

 

CLASSIFICA MARCATORI:

18 Reti: Cavani (Napoli);

16 Reti: El Shaarawy (Milan);

15 Reti: Di Natale (Udinese);

13 Reti: Pazzini (Milan);

12 Reti: Lamela (Roma) e Jovetic (Fiorentina);

11 Reti: Sau (Cagliari), Osvaldo (Roma), Gilardino (Bologna), Denis (Atalanta);

10 Reti: Klose (Lazio) e Totti (Roma);

A seguire tutti gli altri marcatori;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here