A cura di Gabriele Guastella

 

Giocata la giornata numero 17 del campionato di serie A, la prima del 2012. Negli anticipi di sabato il Siena ha travolto la Lazio, 4-0 con doppiette di Destro e Calaiò (su rigore), mentre l’Inter ha rifilato un netto e perentorio 5-0 al Parma con doppietta di Milito, e reti di Pazzini, Motta e Faraoni. Così ora i nerazzurri sono quinti ad un solo punto dalla Lazio quarta.

 

Le tre di testa invece vincono tutte e convincono pure. Il Milan vince sul campo dell’Atalanta per 2-0: apre le marcature Ibrahimovic su rigore conquistato con furbizia da Pato (22′), raddoppia Boateng ad 8 minuti dal novantesimo. La Juventus va a vincere a Lecce per 1-0 con rete di Matri (27′), mentre l’Udinese cala il poker in casa contro il Cesena (4-1) con gol di Di Natale, doppietta, Basta ed Asamoah, mentre per i romagnoli il punto del momentaneo pareggio del primo tempo era stato realizzato da Edèr.

 

Il Bologna vince in casa 2-0 con il Catania, gol di Cherubin e Di Vaio, mentre il Cagliari rifila tre ceffoni al Genoa con le segnature di Granqvist, Larrivey e Ibarbo Guerrero. Vince anche la Roma contro il Chievo: 2-0, ma servono due rigori di Totti (uno per tempo, ndr) per piegare un buon Chievo. Infine due successi esterni molto netti. La Fiorentina che va ad espugnare il campo del Novara per 3-0 con gol di Jovetic (doppietta) e Montolivo, e nel posticipo serale il Napoli che sbanca Palermo per 3-1. Partenopei in gol con Pandev, Cavani ed Hamsik e rosanero che quasi al novantesimo riduce le distanze e segna il gol della bandiera con Miccoli.

 

 

Classifica:

Milan e Juventus 37

Udinese 35

Lazio 30

Inter 29

Napoli e Roma 27

Catania 22

Fiorentina, Cagliari, Palermo e Genoa 21

Atalanta (-6) e Chievo 20

Parma 19

Siena e Bologna 18

Novara e Cesena 12

Lecce 9

 

 

Classifica Marcatori:

12 Reti: Denis (Atalanta), Di Natale (Udinese), Ibrahimovic (Milan);

10 Reti: Cavani (Napoli);

9 Reti: Jovetic (Fiorentina) e Klose (Lazio);

7 Reti: Calaiò (Siena), Giovinco (Parma), Matri (Juventus), Osvaldo (Roma);

A seguire tutti gli altri marcatori;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here