Serie D

Domani alle 14 scade il termine per le inadempienti della Serie D per presentare fideiussioni o documenti mancanti, solo allora il quadro sarà più chiaro. L’ultimo aggiornamento riguarda la Cavese, e pare che due imprenditori anconetani garantiranno l’iscrizione al campionato.
Serie DAllo stato attuale, con le quattro sicure non iscritte, e almeno tre società che verranno bocciate (ma la situazione è “fluida”, vedi Cavese), è prevista una sola ripescata, e quella società dovrebbe esserela formazione sarda dell’Arzachena.

Ricordiamo che le società fallite e iscritte in sovrannumero, per esempio il Siena e la Nocerina, non “occupano” i posti spettanti ai ripescaggi per completamento d’organico.

Fonte: Calciopiù.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here