Il Milan pareggia in rimonta sul campo del Palermo. I rosanero vanno sul 2-0 tra il 46′ del primo tempo (Miccoli su rigore, ndr) e il 2′ della ripresa (Brienza), poi al 24′ i rossoneri accorciano con Montolivo e a dieci minuti dal novantesimo ci pensa El Shaarawy a regalare al Milan un punto pesantissimo soprattutto dal punto di vista psicologico. 

Per il Palermo una vittoria sfumata che sa di beffa.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here