A cura di Gabriele Guastella

 

Seconda giornata di Serie A e ancora risultati importanti. Il Napoli supera in casa la Fiorentina per 2-1: ai viola non basta il terzo gol in campionato di Jovetic, attacco apparso un pò leggero. Ancora uno 0-3 per il Palermo sconfitto a Roma contro la Lazio: i rosanero in due partite 0 gol fatti e 6 subiti. Ferma a quota zero anche l’Udinese che però è stata penalizzata da un grave errore dell’arbitro Valeri che espelle il portiere Brkic ed assegna un rigore ai piemontesi che non c’è, spianando di fatto la strada del successo alla squadra di Carrera e Conte.

 

Ko pesantissimo per l’Inter che perde in casa con la Roma per 3-1. I giallorossi giocano “alla Zeman” e nella capitale si inizia a pensare in grande.

 

L’ex Empoli Francesco Lodi decide a sei minuti dalla fine la scoppiettante sfida tra Catania e Genoa realizzando il definitivo gol del 3-2 per gli etnei.

 

Risultati:

Torino-Pescara 3-0 (sabato)

Bologna-Milan 1-3 (sabato)

Udinese-Juventus 1-4

Cagliari-Atalanta 1-1

Catania-Genoa 3-2

Inter-Roma 1-3

Lazio-Palermo 3-0

Napoli-Fiorentina 2-1

Parma-Chievo 2-0

Sampdoria-Siena 2-1

 

Classifica:

Juventus, Napoli e Lazio 6;

Sampdoria (-1) 5;

Catania e Roma 4;

Genoa, Inter, Fiorentina, Milan, Torino (-1), Chievo e Parma 3;

Cagliari 1;

Udinese, Bologna, Palermo, Pescara 0;

Atalanta (-2) -1;

Siena (-6) -5;

 

Classifica marcatori:

3 Reti: Jovetic (Fiorentina) e Pazzini (Milan);

2 Reti: Giovinco (Parma), Osvaldo (Roma), Hamsik (Napoli), Bergessio (Catania) e Klose (Lazio);

Seguono gli altri calciatori ad una rete; 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here