Allievi vincono col Modena

Allievi vincono col Modena

Campionato Allievi Nazionali Professionisti serie A e B Girone A – 8° giornata andata 20 novembre 2011 EMPOLI  – Modena   2 – 1 – Da Monteboro – Fabrizio Fioravanti – EMPOLI Pacini, Menichetti, Agrifogli, Thiongo, Bachini, Risaliti, Rovini, Sbarcea, Frugoli, Gargiulo, Cacciapuoti A disposi

Campionato Allievi Nazionali Professionisti serie A e B

Girone A – 8° giornata andata

20 novembre 2011

EMPOLI  – Modena   2 – 1

Da Monteboro – Fabrizio Fioravanti

EMPOLI

Pacini, Menichetti, Agrifogli, Thiongo, Bachini, Risaliti, Rovini, Sbarcea, Frugoli, Gargiulo, Cacciapuoti

A disposizione: Corsini, Di Nardo, Salerno, Taddei, Silvestri, Niccoli, Angeli

Allenatore: Mario CECCHI

Sostituzioni :

al 43’ entra Di Nardo esce Bachini
al 52’ entra Taddei esce Sbarcea
al 55’ entra Niccoli esce Cacciapuoti
al 79’ entra Salerno esce Menichetti

MODENA

Taglini, Piacentini, Sganzeria, Essel, Mucci, Vaccari, Puglisi, Geti, Stobellini, Prandi, Louhichi

A disposizione: Oppici, Duka, Pasquali, Veronesi, Franco, Gaiba, Hoda

Allenatore: Amerigo PARADISO

Sostituzioni:

al 38’ entra Veronesi esce Stobellini
al 69’ entra Franco esce Puglisi
al 78’ entra Gaiba esce Vaccari

Arbitro: Sig. Bercigli (San Giovanni Valdarno)

Assistenti di linea: Sigg. Scali  e Abati (Prato)

GOL

7’ e 24’ Frugoli (E) – 25’ rig. Stobellini

AMMONITI

EMPOLI: 25’ Pacini –  33’ Gargiulo

MODENA: 76’ Vaccari

ESPULSI

Nessuno

LA GARA

Una gara dalla doppia faccia quella che abbiamo visto oggi a Monteboro. Empoli nel primo tempo e poi Modena. Sia chiaro, l’Empoli avrebbe ampiamente meritato ameno un altro gol, per le innumerevoli occasioni create, specie nel primo tempo, ed il Modena…beh…ha avuto sì una supremazia di gioco per tutta la seconda parte della gara ma vere e proprie azioni da gol non ne ha create, se non qualche mischia pericolosa su calci da fermo. Non si è capito il motivo dell’involuzione degli azzurri: da una squadra sicura di sé, grintosa, intensa, precisa nel gioco e nelle geometrie ad una squadra impacciata, incapace di proporsi in avanti, imprecisa. Il Modena ha messo in campo tanto impegno e determinazione ma poca concretezza, specie in avanti dove, a parte il gol (peraltro regalo del nostro portiere) non ha fatto vedere niente di interessante.

L’Empoli si presenta con una novità schierando il centrocampista Menichetti esterno basso di difesa e diciamo subito che il giocatore se l’è cavata molto bene anche in quel ruolo. Per il resto il solito 4.3.3 con il solito Thiongo davanti alla difesa a quattro a dettare tempi di gioco (oggi non brillantissima la sua prestazione) e i tre davanti (Rovini, Cacciapuoti e Rovini) a finalizzare.

Partono bene gli azzurri e già dopo 57 secondi potrebbero andare in gol: è Gargiuolo che poco fiori area manda un missile verso il “sette” dove Taglini arriva a deviare in angolo. Al 5’ Sbarcea manda Rovini a tu per tu con il portiere del Modena l’attaccante azzurro tenta un pallonetto e si fa parare il tiro. Il gol arriva 2 minuti dopo: Gargiulo dalla sinistra fa un cross alto in area sul quale Frugoli anticipa la difesa gialloblu e con un pallonetto infila Taglini. E’ l’Empoli che fa gioco e al 20’ Rovini si fa anticipare di un soffio per il tap-in su cross di Cacciapuoti. Il raddoppio azzurro al 24’ e l’azione è bellissima: dalla difesa palla a Rovini che nella sua trequarti fa un pallonetto ed al volo lancia davanti per Frugoli che si beve il difensore e e batte il portiere in uscita. La gara sembra chiusa, l’Empoli domina in lungo e largo, ma….è il 25’ e Puglisi manda un traversone in area azzurra dall’apparenza innocua. Pacini esce ma si fa sfuggire la palla di mano, occasione che Stobellini tenta di sfruttare per mandare la palla in gol se non fosse che il numero uno azzurro gli frana addosso. Rigore nettissimo ed ammonizione. Sulla palla va lo stesso Stobellini e con un tiro rasoterra infila l’angolo alla destra di Pacini. Al 28’ un triangolo Thiongo-Sbarcea. Rovini porta il numero 7 azzurro a pochi metri dalla porta per la conclusione ma la difesa del Modena anticipa. Empoli pericolosissimo al 1 minuto di recupero: lancio di Thiongo a Rovini nel cuore dell’area dei canarini; l’attaccante si aggiusta la palla, salta un difensore con un pallonetto e spara a colpo sicuro: traversa, sulla ribattuta va Cacciapuoti di testa per ribattere a rete ma un difensore gialloblu salva sulla linea. Al terzo minuto di recupero c’è un angolo per l’Empoli di Gargiulo con palla che viaggia verso la testa di Risaliti: traversa. Il secondo tempo, come abbiamo detto, vede il Modena che tenta, con impegno ma con poca concretezza in fase offensiva, di raggiungere il pareggio. Ci va vicino al 12’ quando su azione d’angolo Puglisi colpisce di testa a botta sicura ma Pacini respinge proprio sulla linea. Esce Sbarcea ed entra Taddei che va a prendere il posto di Menichetti sulla linea difensiva a destra così da consentire al centrocampista di riprendere il suo ruolo “naturale”. L’Empoli manda uno squillo al 15’ con Rovini che su punizione dal limite indovina l’angolino alto di Taglini ma il numero uno del Modena su supera e vola a respingere. Al 19’, su azione da angolo, ancora il Modena a rendersi pericoloso ma nella mischia in area azzurra non c’è nessun canarino pronto per la deviazione a rete. Il Modena gioca ma non conclude niente ed è così l’Empoli ad avere al 2° minuto di recupero la palla del 3-1 con Rovini che entra in area ma al momento del tiro viene stoppato da Essel

GIOCATORI PIANETA EMPOLI

MENICHETTI: il centrocampista ha giocato oggi per quasi un’ora da terzino e non ha sbagliato un intervento, spingendosi anche in avanti a dar man forte al centrocampo. Poi, al 52’, quando ha ripreso il suo posto nel centrocampo azzurro, si è fatto notare per la precisione degli interventi e per l’intelligente posizione.

FRUGOLI: una doppietta, peraltro con due belle azioni, possono bastare a far segnalare questo giocatore che ha ancora ampi margini di miglioramento. Quando troverà maggior continuità nella gara potrà davvero essere uno degli “uomini in più”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy