Non basta il doppio vantaggio azzurro, il Chievo ferma l’Empoli sul 2-2

Non basta il doppio vantaggio azzurro, il Chievo ferma l’Empoli sul 2-2

L’Empoli chiude il primo tempo in vantaggio di due reti ma nella ripresa gli ospiti compiono la rimonta. A Monteboro finisce 2-2.

Campionato Primavera TIM – Trofeo “G. Facchetti”

Girone B – 1a giornata

Sabato 10 settembre 2016 – ore 15.30

 

 

Dal Centro Sportivo di Monteboro – Stefano Scarpetti

Foto di Massimliano Ciabattini

 

 

EMPOLI

Empoli-Logo-EFC-Rilievo-259x300

2

CHIEVO

Logo-Chievo-Verona

2

6′ Manicone, 17′ Giani, 49′ Ngissah, 79′ Miranda

 

EMPOLI: Meli; Carradori (76′ Zappella) Seminara; Zini Alessio; Buglio (72′ Damiani); Gemignani; Giani (86′ Di Leo); Bellini; Manicone; Traorè; Olivieri.

A disposizione: Motti; Montanaro; Giampà; Di Renzone; Bianchi; Castprani; ; Falorni; Zini Andrea.

Allenatore: Alessandro DAL CANTO

 

CHIEVO VERONA: Confente; Carminati; Oprut; Sbampato; Danieli; Pogliano; Kiyne; De Paoli; Ebui (56’Miranda) Vignato; Ngissah(68′ Cataldi).

A disposizione: Pavoni, Apollonio, Nuti; Franchini; Rabbas; Polo; Isufaj

Allenatore: Lorenzo D’ANNA.

AMMONITI: De Paoli 8′(CH).

Arbitro: Sig.  Meraviglia (Pistoia)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Trasciatti (Foligno) –  2° Ass. Sig.Gentileschi(Foligno)

 

 

LA  GARA

In un pomeriggio dalle tinte tipicamente estive l’empoli pareggia per 2-2 la gara d’esordio stagionale contro il ChievoVerona nella quale non è bastato il doppio vantaggio iniziale firmato da Manicone e Giani per festeggiare i primi tre punti stagionali. Le due squadre si sono affrontate con moduli speculari nel quale la formazione clivense ha evidenziato maggiore capacità di possesso di palla anche se gli azzurrini mostrano grande attenzione e soprattutto cinismo nella prima frazione concretizzando le occasioni capitate e affidandosi alla vena di Meli per mantenere il doppio vantaggio. Nella ripresa gli ospiti aumentano il ritmo e mettono in difficoltà la formazione di Dal Canto, che fatica a ripartire, subendo prima il gol che riapre la contesa e poi il pareggio firmato da Miranda. Nel finale le due squadre provano a superarsi, ma è Meli a issarsi quale protagonista assoluto della gara negando il gol della vittoria a Kiyne. Per gli azzurrini il rammarico dell’occasione sprecata sul 2-1 da Olivieri davanti a Confente ma il pareggio è sostanzialmente giusto.

 

 

 

1° TEMPO

1′- Calcio d’avvio del match viena battuto dal Chievo Verona.

3′- Si fanno vedere in avanti i clivensi in questa prima parte della gara: conclusione da fuori di Danieli para in due tempi Meli.

4′- Prodigiosa parata d’istinto di Meli su tiro ravvicinato di Kyine.

5′- Primo corner della gara lo vanno a battere gli azzurri.

6′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Vantaggio azzurro con Manicone abile a  girare con i destro sugli sviluppi del corner.

9′- Manicone ruba palla un avversario il suo destro si perde di poco a lato.

11′- Entrata fallosa di Alessio Zini ai danni di De Paoli. Dalla punizione susseguente destro tagliente in mezzo all’area di Vignato per fortuna non ci sono compagni in grado di intervenire.

14′- Il Chievo Verona dopo lo svantaggio ha ripreso il possesso del centrocampo obbligando gli azzurri a rimanere nella propria metà campo.

15′- Uscita provvidenzuale di Meli bravo a chiudere lo specchio a Traorè, sugli sviluppi dell’azione il sinistro di De Paoli finisce alto.

_MG_986117′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL sinistro al fulmicotone di Giani su velo di Manicone con la palla che accarezza il palo e finisce in rete.

19′- Bella chiusura di Seminara ad anticipare Ngissah su traversone di Oprut.

20′- Meli si oppone con un colpo di renti al destro di Kiyne.

21′- I clivensi vanno a battere il primo corner della sfida, la retroguardia fa buona guardia e libera l’area.

23′- Non riesce la combinazione fra Manicone e Giani, libera però la retroguardia ospite.

25′- Buglio obbliga la fallo all’altezza del cerchio di centrocampo Danieli.

27′ – Gemignani costretto ad indietreggiare per anticipare Ebui su lancio di Kiyne.

29′- Fallo evidente di Kiyne ai danni di Carradori nella metà campo del Chievoverona.

30′- va via sulla fascia destra De Paoli, il suo cross che taglia la difesa azzurra Per Ebui che per nostra fortuna non aggancia.

31′- Cade Olivieri dopo un presunto contatto con un difensore clivense, episodio che ci lascia qualche dubbio.

33′- Pescato in posizione di fuorigioco Olivieri su assist di Manicone. Si riprenderà con una punizione all’interno dell’area per gli azzurrini.

35′- In questa fase la squadra di Dal Canto cerca di gestire la gara facendo girare la palla nella metà campo avversaria.

36′- Destro di Olivieri che non inquadra la porta.

37′- fallo in attacco fischiato a Carradori ai danni Oprut all’altezza della bandierina del corner.

38′- Cross da destra di Carradori a centro area esce Confente.

39′- Secondo corner della sfida guadagnato dal Chievo Verona. Dal tiro dalla bandierina libera la nostra area.

40′- Meli si oppone alla grande alla conclusione di prima intenzione di De Paoli.

41′- Dal terzo tiro dalla bandierina per gli ospiti chiude la nostra difesa, nuovo cross di De Paoli deviato nuovamente in calcio d’angolo da Zini. Dal quarto corner del Chievo pulisce l’area Gemignani.

43′- Cross teso di Seminara da sinistra deviato da Danieli, l’azione prosegue nuovo traversone di Manicone che trova la nuova respinta dei difensori clivensi.

44′- Carradori genera il quinto corner per gli ospiti su cross di Vignato.

45′- Saranno 2′ di recupero di questa frazione.

46′- Ancora Meli abile a disinnescare il destro di Damiani in corner. Il portiere azzurro decisivo in questa prima frazione. Dal sesto corner per il Chievo Verona colpo di testa di Paoli.

47′- si va al riposo con gli azzurrini in vantaggio per 2-0 grazie alle reti firmate da Alessio Zini e Giani, ma come dettoi n precedenza fondamentale Meli autore di almeno 3-4 grossi interventi.

2° Tempo

1′- Inizia la ripresa il primo pallone viene giocato dal Chievo Verona.

2′- Subito aggressivi i veneti: cross da sinistra di De Paoli per Vignato il quale per nostra fortuna allarga troppo il compasso con palla che si perde sul fondo.

4′- Il Chievoverona accorcia le distanze, cross da sinistra di Carminati colpo di testa vincente di Ngissah.

6′- Giani si incunea al limite dell’area il suo sinistro è debole facilmente controllato dal portiere Confenti.

7′- Ripartenza azzurra, Olivieri invece di servire i compagni si mette in proprio, il suo tiro è debole e facilmente controllato dal portiere avversario.

9′- Cross da destra di Kiyne deviato con prontezza da parte di Zini.

10′- Bellini perde una brutta palla nella nostra metà campo, se me va De Paoli il quale innesca di Ebui pescato in fuorigioco.

11′- Primo calcio d’angolo della ripresa per gli azzurri, guadagnato da Manicone. Intanto primo cambio della gara lo effettua il Chievoverona esce Ebui al suo posto Miranda.

13′- Buono spunto di Seminara sulla sinistra il suo cross deviato in corner da Oprut. Dal terzo corner degli azzurrini libera la difesa clivense.

14′- Entrata molto decisa di Bellini ai danni di Oprut, rimprovero verbale per il centrocampista degli azzurrini. Sul proseguo dell’azione cross di Carminati respinto da Gemignani.

16′- Giani prova ad andare in contropiede il suo cross viene respinto da Oprut in corner. Dal quarto corner per gli azzurrini anticipato Olivieri da un avversario.

18′- Brutto fallo di De Paoli su Bellini, cartellino su giallo per il centrocampista clivense.

19′- Sulla punizione susseguente colpo di testa di Seminara respinto da Confente, poi viene fischiato fallo in attacco agli azzurri.

20′- Meli si ditende e devia su conclusione di sinistro da posizione defilata di Miranda.

21′- Seminara guadagna il quinto corner su deviazione di Danieli.

23- Secondo cambio per il Chievoverona esce Ngissah al suo posto Cataldi.

25′- Azione avvolgente del Chievoverona conclusione di Miranda neutralizzata a terra da Meli. Cercano di produrre il massimo sforzo i clivensi.

27′- Primo cambio per gli azzurri: Esce Buglio al suo posto Damiani.

29′- Grande occasione sprecata dagli azzurri: Olivieri pescato da Giani si presenta davanti a Confente ma spara alto sopra la traversa.

31′- Secondo cambio per gli azzurri: esce Carradori al suo posto Zappella.

33′- Cross da sinistra di Pogliano libera la difesa azzurra.

34′- Pareggio del Chievo: cross da destra di De Paoli deviazione vincente di Miranda.

35′- Punizione guadagnata da Bellini al limite dell’area. Sugli sviluppi batte Traore respinto dalla barriera che origina il sesto corner della sfida per la squadra di Dal Canto.

37′- Ammonizione Danieli per fallo su Giani. Cambio nel Chievoverona: esce Vignato entra Isufaj.

39′- Cataldi va via sulla sinistra mette in mezzo per Kiyne da due passi per nostra fortuna sul fondo.

41′- Terzo e ultimo cambio azzurro esce Giani al suo posto Di Leo.

45′- Saranno 4′ di recupero. Ancora Meli sbarra la strada a Kiyne togliendo la palla dall’angolino.

47′- Traorè pesca in verticale Di Leo il suo sinistro è centrale per Confente che può bloccare comodamente.

48′ Angolo guadagnato da Seminare sul settore sinistro. Va dalla bandierina Zappella il suo cross è troppo profondo e si perde sul fondo.

49′- Finisce in parità 2-2 il match di esordio tra Empoli e Chievoverona, nella ripresa i clivensi hanno raggiunto il pareggio grazie alle reti firmate Ngissah e Miranda.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy