PRIMAVERA….Empoli la squadra più giovane…e altro

PRIMAVERA….Empoli la squadra più giovane…e altro

A cura di Fabrizio Fioravanti . Dopo tanto parlare i fatti. Siamo andati a cercare tra le varie “rose” delle squadre Primavera (solo quelle che disputano il Girone A, quello dell’Empoli) alcune notizie che potessero darci dati oggettivi sui quali riflettere. Innanzi tutto alcune brutte sorpres

A cura di Fabrizio Fioravanti

.

Dopo tanto parlare i fatti. Siamo andati a cercare tra le varie “rose” delle squadre Primavera (solo quelle che disputano il Girone A, quello dell’Empoli) alcune notizie che potessero darci dati oggettivi sui quali riflettere. Innanzi tutto alcune brutte sorprese: nei siti Ufficiali di 4 Società (tra le quali, dispiace dirlo, figura anche l’EMPOLI) non ci sono le rose delle squadre Primavera e neppure quelle delle altre squadre del Settore Giovanile. Le altre tre Società sono Grosseto, Siena e Parma.

L’importanza dei siti delle Società di calcio, della loro tenuta, del loro aggiornamento, della loro cura, non è percepito purtroppo da molti Dirigenti che rivelano in questo la mancanza di lungimiranza e, soprattutto, la sottovalutazione che loro hanno con uno dei mezzi oggi più importanti per la comunicazione. Il nostro “piccolo” sito, ad esempio, vanta una media di oltre 12.000 visite singole a settimana: non è poco! Ma tant’è. Spesso anche quando si tratta della prima squadra non si nota quella precisione e quell’attenzione che ci aspetteremmo, specie per Società di Serie A e B.  Non parliamo poi del Settore Giovanile. Abbiamo rilevato sopra la mancanza delle rose delle squadre, ma almeno di quelle che disputano i Campionati Nazionali ci dovrebbero essere. Andare a vedere il Cagliari o il Sassuolo, per esempio. E vogliamo anche aggiungere che solo pochi siti riportano i risultati delle squadre ed i minutaggi dei gol. In questo l’Empoli è ok da un po’ di tempo. Altri, Livorno o Modena o lo stesso Parma….una pena! O la Fiorentina, che commenta la partita ma non dà i minuti di realizzazione dei gol: che senso ha fare le cose a metà???

Detto tutto questo abbiamo dovuto perciò fare un lavoro certosino di ricerca, partendo dalle rose ufficiali (dove c’erano), andando poi a ricercare in siti specializzati, andando poi a vedere i tabellini delle prime  gare disputate per vedere quali giocatori erano scesi in campo.

Si sono prese le rose alla data del 1.09.2011 ed a quella data si è fatto riferimento per stabilire l’età anagrafica (anni compiuti) di ciascun giocatore.

Non si sono presi in considerazione i giocatori nati prima del 1.1,1990, anche se hanno disputato una gara. In alcuni casi non è stato possibile avere la data di nascita di un giocatore: abbiamo per convenzione messo l’età di 18 anni.

Bene, da tutto questo risulta un dato incontrovertibile: l’Empoli ha la rosa giocatori più giovane con un’età media di 17,32 anni. Fa pendant opposto il Modena con una età media di 18,58 anni. Altra piacevole sorpresa: mister MARTINO MELIS, con i suoi 37 anni., è l’allenatore più giovane. Il più anziano è Agatino Cuttone…del Modena!

Ora basta con le parole. Ecco un po’ di numeri.

Rosa più ampia SIENA                 (38 giocatori)


Età media più bassa EMPOLI              (17,32 anni)


Età media più alta MODENA            (18,58 anni)


Maggior numero stranieri JUVENTUS           (12 giocatori, pari al 37,50% dei giocatori in rosa )


Maggio numero extracomunitari FIORENTINA   (9 giocatori, pari al 100% degli stranoeri in rosa)


Minor numero giocatori stranieri SASSUOLO        (nessuno)


Maggio numero giocatori comunitari GENOA              85 giocatori, pari al 50% degli stranieri in rosa)


Allenatore più giovane MARTINO MELIS      (EMPOLI)   37 anni


Allenatore più anziano AGATINO CUTTONE  (MODENA)   51 anni


Giocatore più giovane FADDA MASSIMO   (CAGLIARI) 9.11.1995


Giocatore più anziano TORRES OSCAR       (GENOA)  22.04.1990


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy