Primavera fuori dalla Coppa Italia

Primavera fuori dalla Coppa Italia

Dopo la sconfitta interna per 2-0 era difficile covare sogni di passaggio del turno, però era altrettato difficile pensare anche ad un sconfitta cosi netta come quella che il Torino ci ha inflitto in casa propria: 4-1.   Azzurri mai in partita già sotto dopo 5′ con un gol di Pinelli. Il raddop

Commenta per primo!

Dopo la sconfitta interna per 2-0 era difficile covare sogni di passaggio del turno, però era altrettato difficile pensare anche ad un sconfitta cosi netta come quella che il Torino ci ha inflitto in casa propria: 4-1.

 

Azzurri mai in partita già sotto dopo 5′ con un gol di Pinelli. Il raddoppio solo dieci minuti dopo per “mano” di Cinaglia e dopo altri dieci minuti il tris realizzato da Bosco.

Marcelli dopo soli due primi dall’inizio della ripresa cala il poker per i granata e nel finale è per gli azzurri Himcimschi a siglare il vano gol della bandiera.

 

Approda quindi il Torino agli ottavi (troverà adesso il Genoa) della competizione nazionale, competizione che gli azzurri invece salutano.

 

L’augurio è quello di una pronta “vendetta” della prima squadra.

 

M.dL.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy