Via ai sedicesimi e play off: il programma

Via ai sedicesimi e play off: il programma

A cura di Fabrizio Fioravanti – Categoria: PRIMAVERA Campionato Primavera TIM – Trofeo “G. Facchetti” PLAY OFF QUALIFICAZIONE FINALI NAZIONALI QUARTI DI FINALE – Gara Unica – Milan – EMPOLI Sabato 7 maggio – ore 16.30 A Milano – Centro Sportivo Vismara (via Missaglia, 117) – LA GARA

Commenta per primo!

A cura di Fabrizio Fioravanti

Categoria: PRIMAVERA

Campionato Primavera TIM – Trofeo “G. Facchetti”

PLAY OFF QUALIFICAZIONE FINALI NAZIONALI

QUARTI DI FINALE – Gara Unica


Milan – EMPOLI

Sabato 7 maggio – ore 16.30

A Milano – Centro Sportivo Vismara (via Missaglia, 117)


LA GARA E’ IN DIRETTA TV SU SPORTITALIA


Designazione:

Arbitro: Giorgio Peretti (Verona)

Assistenti: Luca Mondin (Treviso) – Diego Regazzo (Treviso)

Come arrivare:

http://www.viamichelin.it/web/Itineraires?strStartLocid

=31NDFnenQxMGNORE11TnpFNE56VT1jTVRBdU9UUX

lNVFE9&strDestLocid=31NDMwdDIxOGNORFV1TkRZek

5qZz1jT1M0eE9EZ3hOdz09&intItineraryType=1&carava

neHidden=false&vh=CAR&strVehicle=0&itineraryCarType

=0&itineraryFuelType=0&isFavoriseAutoroute=false&is

AvoidPeage=false&isAvoidVignette=false&isAvoidLNR=

false&isAvoidFrontiers=true&dtmDeparture=06%2F05%

2F2011&distance=km&devise=1.0|EUR&indemnite=&

carbCost=1.3&autoConso=6.8&villeConso=6&routeConso=5.6

Vedere anche:

http://www.centrosportivovismara.it/htm/home.php

REGOLAMENTO

CAMPIONATO PRIMAVERA TIM 2010/2011

“TROFEO GIACINTO FACCHETTI”

Art. 4

Nelle gare dei Quarti di Finale si aggiudicano in confronto le squadre che realizzano il maggior numero di reti. In caso di parità di reti segnate, al termine dei tempi regolamentari, si disputano due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno. Perdurando la parità si procede all’esecuzione dei calci di rigore.

Categoria ALLIEVI NAZIONALI

Campionato Nazionale Allievi professionisti

SEDICESIMI DI FINALE – gara di andata

Lazio – EMPOLI

Domenica 8 maggio – ore 10.30

A Formello (ROMA) – “Centro Sportivo SS Lazio”

(via Di Santa Cornelia, 100)


Come arrivare:

http://www.viamichelin.it/web/Itineraires?strStartL

ocid=31NDFnenQxMGNORE11TnpFNE56VT1jTVRB

dU9UUXlNVFE9&strDestLocid=31NDMwdDIxOGNO

RFV1TkRZek5qZz1jT1M0eE9EZ3hOdz09&intItinera

ryType=1&caravaneHidden=false&vh=CAR&strVe

hicle=0&itineraryCarType=0&itineraryFuelType=

0&isFavoriseAutoroute=false&isAvoidPeage=false

&isAvoidVignette=false&isAvoidLNR=false&isAvoi

dFrontiers=true&dtmDeparture=06%2F05%2F20

11&distance=km&devise=1.0|EUR&indemnite=

&carbCost=1.3&autoConso=6.8&villeConso=6&

routeConso=5.6

Vedere anche:

http://www.laziowiki.org/wiki/Centro_Sportivo_di_Formello


REGOLAMENTO

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI

STAGIONE SPORTIVA 2010/2011

Art. 3

Si qualificano agli Ottavi di Finale le sedici squadre che al termine della partita di nelle reti complessive,  ritorno hanno segnato il maggior numero complessivo di reti nelle due partite o, in caso di parità nelle reti complessive, il maggior numero di reti in trasferta.

Risultando pari anche il numero di reti segnate in trasferta le squadre devono disputare, nelle gare di ritorno, due tempi supplementari di 10 minuti ciascuno. Se, durante i due tempi supplementari, le due squadre segnano uno stesso numero di reti, le reti segnate in trasferta valgono doppio. Se nessuna rete viene segnata durante i due tempi supplementari si procede all’esecuzione dei calci di rigore.


Categoria GIOVANISSIMI NAZIONALI

Campionato Nazionale Giovanissimi professionisti

SEDICESIMI DI FINALE – gara di andata

EMPOLI – Parma

Domenica 8 maggio – ore 15.00

A Empoli – Centro Sportivo Monteboro

REGOLAMENTO

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI

STAGIONE SPORTIVA 2010/2011

Art. 3

Si qualificano agli Ottavi di Finale le sedici squadre che al termine della partita di nelle reti complessive,  ritorno hanno segnato il maggior numero complessivo di reti nelle due partite o, in caso di parità nelle reti complessive, il maggior numero di reti in trasferta.

Risultando pari anche il numero di reti segnate in trasferta le squadre devono disputare, nelle gare di ritorno, due tempi supplementari di 10 minuti ciascuno. Se, durante i due tempi supplementari, le due squadre segnano uno stesso numero di reti, le reti segnate in trasferta valgono doppio. Se nessuna rete viene segnata durante i due tempi supplementari si procede all’esecuzione dei calci di rigore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy