Da oggi si inizia a lavorare alla costruzione della nuova squadra, ma da oggi (sarebbe meglio dire in questo caso già da qualche mese) si lavora alla costruzione del nuovo Empoli, che ufficialmente prenderà corpo dal 1° luglio prossimo, visto che la stagione sportiva e contrattuale si chiude al 30 giugno.

 

E lavorando anche agli importantissimi contorni, ci sono sul piatto tantissime cose, a partire dalla conferma dei due sponsor, NGM e Computer Gross, che con ogni probabilità, e crediamo soddisfazione da parte degli stessi, saranno appunto a fare bella mostra sulle nuove maglie azzurre anche nel prossimo campionato.

Maglie nuove in tutti i sensi, perché come raccontato più di un mese fa nella nostra esclusiva, dopo otto anni, si è voltato pagina dal punto di vista dello sponsor tecnico che sarà Royal.

Le maglie come sempre saranno tre, azzurra la prima, bianca la seconda e la terza ancora top secret. Maglie belle, credeteci, le abbiamo viste e siamo rimasti piacevolmente impressionati per stile e materiali.

 

L’ufficio Marketng & Comunicazione (Gianni Assirelli e Gianmarco Lupi), che sta curando gli aspetti di cui sopra, è al vaglio anche della definizione della prossima campagna abbonamenti, che quest’anno dovrebbe partire leggere prima rispetto alla passata stagione. Ancora ovviamente non possiamo svelare i prezzi (anche perché non sono definitivi) ma che crediamo, ancora una volta, accontenterà tutti.

 

Aspetto non secondario sarà quello relativo ai media. Tv, radio ed internet, tre soggetti che non mancheranno e che per i quali si faranno le solite valutazioni del caso per affidare la gestione del prodotto ufficiale nella migliore maniera. Noi di Pianeta Empoli ci auguriamo di essere per il quinto anno consecutivo al centro del progetto.

 

Una volta sistemati tutti questi tasselli, immaginiamo, che ci debba essere una presentazione popolare, di questi e dalla squadra, perché Empoli lo merita e l’EmpoliFc merita un abbraccio ed un in bocca al lupo dalla sua gente.

 

Ovviamente di tutte queste cose, appena verranno date le ufficialità, vi daremo conto prontamente

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteStagione 2012/13…si riparte da Empoli
Articolo successivoSassuolo chock – Squinzi : "Lascio"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

25 Commenti

  1. Apparte la “SPARATA” di Corsi.
    E se si potesse trattenere qualche elemento di valore.
    A mio modesto parere si potrebbe ripartitre bene con mister Sarri.

  2. BASTA RADIO BRUNO, VOGLIAMO RITORNARE CON RADIO LADY, IL SUO PREGARA IL DOPO GARA, MA SOPRATTUTTO LA TELECRONACA DI GABRIELE GUASTELLA UN FUORI CLASSE DELLE TELECRONACHE ED ALTRO…..
    DAI GABRIELE RITORNIAMO A RADIO LADY.

      • Veramente è il radiocronista più bravo da quando seguo l’Empoli e cioè dal 1988 !!
        ma hai sentito gli altri radiocronisti di radiobruno? via viaaaaa, quando c’è il collegamento da Livorno mi cascano le p…e gli altri collegamenti idem.
        solo Guastella ti dà una carica esagerata, mai avevamo avuto uno così da retta! teniamocelo stretto anzi, facciamogli fare anche la presentazione della squadra e una trasmissione tv.
        Forza Guastella sei il meglio.

        • in realtà l’ho sentito una volta sola, perché IO allo stadio ci vo, non la sento alla radio.

          la Voce radiofonica dell’Empoli è e resterà sempre Roberto Felici!! Lui si che la raccontava la partita.

          • Roberto felici era bravo e una persona squisita, ma Guastella ha 3 marce in più… per la cronaca allo stadio ci vado da 25 anni e spesso anche in trasferta.

  3. Credo che le radiocronache debbano essere di Guastella, indipendentemente da chi le trasmette. Certo il servizio di radiobruno, è pessimo a dir poco. PE perchè non fate una bella trasmissione televisiva durante la settimana? NOn si puo’ vedere la coppia Bassi-Lippi

  4. Vorrei tutti rimandarvi a leggere questo bellissimo appello scritto dall’utente “zeman” all’interno del sito empolicalcio.forumfree.it
    qui il link: http://empolicalcio.forumfree.it/?t=62110876
    qui l’articolo:

    La presentazione della squadra
    Per innaffiare, coltivare, alimentare l’entusiasmo creato al Castellani dalla finale play out, poi diffusosi anche in parte in città, sarebbe importante che la società organizzasse qualcosa in estate, magari durante Luci della Città, magari in piazza dei leoni, nei giorni in cui la sera il centro è vivo, aperto, una presentazione dei giocatori che partono per il ritiro, con magari il presidente che parla 5 minuti del presente e futuro, magari due parole da parte del ds e responsabile del settore giovanile, un un’ora con tre battute coi i vari giocatori, magari la presentazione del nuovo sponsor tecnico, due parole sulla radio che trasmetterà le partite dell’empoli…insomma di argomenti per parlare e riempire una serata ce ne sono, anche se la rosa non è completa e ben definita.
    Ribadisco qualcosa anche di semplicissimo due luci e un microfono e un po’ di sedie, non servono effetti speciali, non siamo tifosi da effetti speciali…come i tifosi non si devono ricordare della squadra solo nei momenti fuori dall’ordinario, la società deve ricordarsi dei tifosi anche nei giorni ordinari.

    fonte: empolicalcio.forumfree.it autore “zeman”

  5. La presentazione è ovviamente una delle cose a cui, chi di dovere in società sta pensando. Ovviamente è presto per parlare di luoghi e date, ma siamo certi che quest’anno piu che mai, verranno fatte tante belle cose, la pentola bolle……

  6. Radio Bruno , le maglie….Credevo che il problema fosse costruire una squadra come si deve x non soffrire come quest’anno??? Boh!!!

  7. Per costruire qualcosa di buono dobbiamo partire anche da queste piccole cose!!
    Sono stracontento che quest’anno avvenga la presentazione della squadra, cosa importantissima, perché attira piu’ gente vicino alla squadra e così abbiamo piu’ possibilità di riempire lo stadio il sabato!!
    Radio bruno 🙁 … Dobbiamo tornare a Radio Lady, e ricominciare a fare qualcosa anche in TV con Antenna 5, DAI RAGAZZI!!!

  8. Sono davvero stanco di vedere questo campanilismo sfrenato inconcepibile, non mi sono mai permesso di dare il mio pensiero perché trovo certi commenti davvero assurdi ma dato che conosco bene Radio Bruno e che mi aspettavo che al posto mio lo facesse qualcun’altro , adesso mi permetto di dire la mia …

    Messaggio per tutti coloro che non sanno fare altro che criticare RadioBruno e proclamare radiolady mettiamo in chiaro una cosa : la vostra tanto decantata radio lady, perché è ovvio che nessuno lo sa, fanno tutti i sapientoni senza sapere in realtà come stiano veramente le cose e sopratutto di come certe situazioni si sviluppino; non è la società che decide ma ogni emittente invia la propria richiesta alla federazione e da li poi parte la campagna per l’approvazione dei diritti tv , radio ecc
    Sappiate che da due anni sicuri, forse anche tre RadioLady non si è presentata neanche fregandosene altamente dell’Empoli !!
    E’ chiaro ?!! mentre dall’altra parte c’è sempre stato il sostegno e per sostegno non si intende una pacca sulla spalla ma di investimenti … la si conosce questa parola investimenti o bisogna scrivere il significato ripreso dal Devoto Oli…?!

    Sinceramente paragonare un network come Radio Bruno che fa tutto il centro Italia, io viaggio molto e vi posso assicurare che In Emilia Romagna non ha confronti con nessuno, diciamo tranquillamente anche in toscana, è presente in Lombardia, Veneto e Liguria.. una radio così importante per la mia squadra del cuore sinceramente mi sembra proprio un vanto !!!
    Poi vedo scrivere di prepartita e post partita, su questo argomento c’è da dire che non solo RadioBruno Fa il prepartita e il post partita (spiegazione gara, gara naturalmente, interviste al termine) oltre a ciò tutto ciò che viene fatto in diretta viene inserito dopo anche sul sito internet della radio, sullo stesso sito ha una pagina dedicata all’Empoli dove vengono inserite continuamente notizie e quant’altro, c’è il servizio streaming, ( La posso ascoltare da qualsiasi parte del mondo!) canale youtube dedicato a tutte le interviste (non solo empoli ma di tutte le squedre toscane , c’è un lavoro dietro che nenache ve lo immaginate al servizio che offre RadioBruno con capitan Marco Nardi che conosco di persona..lui si che è un grande giornalista! ) ogni volta che gli azzurri giocano in trasferta vengono REGALATI QUATTRO BIGLIETTI per andare a vedere la partita dopo.

    e’ normale che una grande azienda inserisca all’interno del proprio lavoro più squadre , lo fanno tutti ( quando ci sono due posticipi di serie A la rai che fa?! nessuno di voi l’ha mai sentita, ovvio che no sennò certi commenti non si farebbero !tempo fa vidi su questa magnifica testata un’articolo in cui si diceva, a proposito di rai, che il servizio e il tempo dedicato a Empoli non era abbastanza, concordando in pieno mi chiedo… ma come prima si critica questo fatto ( che a livello regionale e anche nazionale non si parli di empoli) e poi si fanno questi discorsi ?!! mah…

    Ragazzi ma che si vuole?! La professionalità che ha questa radio che ha vinto premi nazionali, io lo so perché conosco moltissimi giornalisti di questa grande emittente, altre radio certi giornalisti ( compreso Gabriele Guastella naturalmente) così preparati se li sognano……………………..

  9. SINCERAMENTE A ME IL LAVORO DI RADIO BRUNO SULL’EMPOLI CALCIO NON SODDISFA AFFATTO,ANZI LO TROVO MOLTO MARGINALE E SUBALTERNO AD ALTRI SPAZI RADIOFONICI CHE SECONDO LORO MERITANO MAGGIORE SPAZIO.
    DIREI ALTAMENTE INSUFFICENTE LA GESTIONE DEL PRE E DOPO GARA.LA COSA CHE POI NON SOPPORTO PROPRIO E’ LALTERNARSI DELLA TELECRONACA CON IL LIVORNO,IL CECINA,IL PONSACCO,IL TUTTOCUOIO,IL GABBICCE MARE, IL LATERINA STAZIONE ECC. ECC. EC…ANCHE ANTENNA 5 DOVREBBE DEDICARE MAGGIORE SPAZIO SPECIALMENTE CON UNA TRASMISSIONE IN SETTIMANA DEDICATA ESCLUSIVAMENTE AGLI AZZURRI….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here