Silvio Baldini, l’ex tecnico dell’Empoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a “Il Roma”. Ecco quanto evidenziato da Tutto Napoli.net: “Toni? In Germania si è tolto le sue soddisfazioni, ha vinto la Bundesliga ed ha segnato carrettate di gol, ora ha bisogno di rilanciarsi per non perdere la maglia azzurra. Napoli può essere la piazza ideale. Il presidente del Napoli ha detto che vuol vincere, bene: per riuscirci ci vogliono campioni importanti e Toni lo è. Per raggiungere certi risultati servono giocatori fatti, non solo promesse. L’intesa con Quagliarella e Lavezzi? Stiamo parlando di un campione. Uno forte come Toni non avrebbe problemi con nessuno, questo è un bomber vero, non ha bisogno di presentazioni. Segna di testa, di piede, gioca di sponda, ha un fiuto del gol eccezionale e un’esperienza importante che potrebbe fare al caso della squadra azzurra. Lui è esploso un po’ tardi, ma poi si è rifatto con gli interessi. Ed ha ancora tanta fame e tante motivazioni”.

 

Fonte: tuttomercatoweb.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here