TV | Sintesi Cesena-Empoli 1-3

TV | Sintesi Cesena-Empoli 1-3

Ieri bufera di neve… oggi uragano azzurro! . L’Empoli inanella la settima vittoria nelle ultime nove partite con una grande prestazione, ed un avvio di gara impressionante, un successo che porta gli azzurri al settimo posto agganciando Modena e Juve Stabia. . PRIMO TEMPO – Pronti via e dopo tre m

Ieri bufera di neve… oggi uragano azzurro!

.

L’Empoli inanella la settima vittoria nelle ultime nove partite con una grande prestazione, ed un avvio di gara impressionante, un successo che porta gli azzurri al settimo posto agganciando Modena e Juve Stabia.
.
PRIMO TEMPO – Pronti via e dopo tre minuti Croce porta in vantaggio l’Empoli. Giocata sulla destra di Laurinì, poi Tavano per Saponara, lato corto dell’area di rigore, cross e colpo di testa vincente di Croce. Quattro minuti dopo ancora Empoli: direttamente da calcio d’angolo Valdifiori, alla Junior (mitico brasiliano anni ’80), piazza il pallone direttamente in rete. Poi Maccarone ha la palla dello 0-3 ma Belardi dice no. Ma al 13′ è Tavano, al termine di un’azione tutta di prima degli azzurri a cui partecipano ben sei giocatori, a depositare il pallone in fondo al sacco. Cesena 0 – Empoli 3. Ma l’Empoli potrebbe dilagare ancora con Saponara, Maccarone, Tavano.
.
SECONDO TEMPO – Il pericolo per gli azzurri è ora un calo di concentrazione. Dopo tre minuti, su una respinta corta di Bassi, Rodriguez deposita in rete per il gol che da ossigeno al Cesena; gli azzurri passano dieci minuti in cui i bianconeri provano a reagire senza produrre nulla di concreto. Poi l’Empoli ha un paio di occasione per calare il poker e nel finale Bassi compie un intervento prodigioso su Succi. Finisce così, con l’Empoli che vince nettamente il confronto con il Cesena dell’ex Bisoli.

 .

Montaggio-Video Sintesi di Gabriele Guastella

.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy