TV | Sintesi Cittadella-Empoli 0-0

TV | Sintesi Cittadella-Empoli 0-0

L’Empoli pareggia al Tombolato di Cittadella per 0-0, il primo della stagione; un pareggio che arriva in un campo ostico dove in molte squadre di un certo spessore sono state sconfitte. Eppure, nonostante il buon livello degli avversari e lo 0-0 finale, e nonostante una gara meno brillante delle ult

L’Empoli pareggia al Tombolato di Cittadella per 0-0, il primo della stagione; un pareggio che arriva in un campo ostico dove in molte squadre di un certo spessore sono state sconfitte. Eppure, nonostante il buon livello degli avversari e lo 0-0 finale, e nonostante una gara meno brillante delle ultime, l’Empoli ha molto da recriminare per alcune occasioni gettate alle ortiche.

PRIMO TEMPO – Parte forte il Cittadella che vuole cercare di sorprendere l’Empoli, poi gli azzurri crescono e con Tavano prima e soprattutto Saponara poi si divorano due limpide palle gol.

SECONDO TEMPO – Gara che inizia su ritmi leggermente più alti rispetto alla prima frazione. Il Cittadella prova a prendere il pallino del gioco in mano ma, dopo una decina di minuti di pressione, è di nuovo l’Empoli ad acquisire il predominio territoriale. Tuttavia gli azzurri, che ci provano con Moro e Tavano, non riescono a pungere nemmeno nel finale quando hanno un’occasione importante con Pucciarelli.
Note negative le ammonizioni a Maccarone e Laurinì che, sotto diffida, salteranno per squalifica la sfida di mercoledi 26 dicembre con l’Hellas Verona.

Punto comunque importante che inietta ulteriore fiducia e padronanza dei propri mezzi. In tribuna presente il CT dell’Albania Gianni De Biase, appositamente per vedere da vicino l’azzurro Hysaj.

Montaggio di Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy