TV | Sintesi Empoli-Bari 0-1

TV | Sintesi Empoli-Bari 0-1

PURTROPPO LE IMMAGINI FORNITACI DALLA LEGA DI SERIE B NON CONTENGONO L’EPISODIO DEL RIGORE NEGATO. . L’Empoli perde in casa con il Bari ed interrompe la serie positiva che durava da febbraio, dal pareggio esterno di Modena con il Sassuolo. Privo di moltissimi elementi e dei convocati dalla nazionale

PURTROPPO LE IMMAGINI FORNITACI DALLA LEGA DI SERIE B NON CONTENGONO L’EPISODIO DEL RIGORE NEGATO.

.

L’Empoli perde in casa con il Bari ed interrompe la serie positiva che durava da febbraio, dal pareggio esterno di Modena con il Sassuolo.

Privo di moltissimi elementi e dei convocati dalla nazionale Under 21 gioca contro il Bari con formazione largamente rimaneggiata. Poi ci si mette di mezzo anche l’arbitro autore di una prova a dir poco sciagurata che nega un rigore limpido come il sole ai danni di Croce alla mezzora della prima frazione.

PRIMO TEMPO – Gara equilibrata con entrambe le squadre che si rispettano a vicenda. Al 27′ la partita cambia e svolta a favore del… Bari. Si perchè viene espulso l’attaccante pugliese Iunco per brutto fallo su Tonelli (rosso diretto); a quel punto il Bari in dieci decide di arroccarsi in difesa e l’Empoli non riesce a trovare spazi e a giocare la sua partita. Poi il direttore di gara non assegna un rigore a Croce e il gioco è fatto.

SECONDO TEMPO – L’Empoli vuole vincere e schiaccia il Bari nella propria metà campo, ma lo fa senza geometrie chiare e probabilmente poca lucidità per la stanchezza racimolata per le tante partite ravvicinate. La tovaglia è corta e chi entra non è ancora in condizioni per giocare (Shekiladze, Coralli, ect). Arriva addirittura la beffa. L’ex Fiorentina Romizi dalla distanza trova il gol della domenica, a Bassi non riesce il miracolo. E’ il gol che vale la vittoria dei pugliesi. E che allontana l’Empoli, e tutta la serie B, dai Play Off; oggi non si farebbero.

.
Servizio a cura di Gabriele Guastella

.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy