TV | Sintesi Empoli-Livorno 2-1

TV | Sintesi Empoli-Livorno 2-1

L’Empoli vince meritatamente il derby con il Livorno per 2-1, in rimonta dopo l’iniziale vantaggio labronico. Meglio il Livorno nei primi 25 minuti di gara, che passa in vantaggio al 17′ con Schiattarella. Gli azzurri soffrono e rischiano di subire la seconda rete ospite. . Poi pian piano prendono l

L’Empoli vince meritatamente il derby con il Livorno per 2-1, in rimonta dopo l’iniziale vantaggio labronico. Meglio il Livorno nei primi 25 minuti di gara, che passa in vantaggio al 17′ con Schiattarella. Gli azzurri soffrono e rischiano di subire la seconda rete ospite.

.
Poi pian piano prendono le misure agli ospiti, che perdono Schiattarella per infortunio, e l’Empoli si fa sempre più intraprendente. Empoli vicino al pari due volte con Signorelli e Tavano, poi è proprio Signorelli a servire a Tavano l’assist per il gol del pari; nell’occasione del pari azzurro il portiere del Livorno Fiorillo si procura un infortunio ed esce. Al suo posto Mazzoni che poco prima la fine del primo tempo compie una prodezza su Signorelli. La gara tuttavia resta frizzante e godibile, a tratti perfino spettacolare.

.

Nella ripresa l’Empoli scende in campo con più cattiveria e schiaccia il Livorno nella propria metà campo. Tuttavia gli azzurri non riescono a trovare la via del gol e i labronici di tanto in tanto si affacciano dalle parti di Pelagotti che compie un miracolo a cinque dalla fine e si oppone con i pugni alla sassata del bravo Duncan qualche istante dopo.
Dopo che gli azzurri hanno attaccato senza esito positivo per 40 minuti si entra nei cinque finali e pare che ormai la birra sia finita anche per l’Empoli. Proprio quando al Castellani regna uno spettrale silenzio Valdifiori batte il nono angolo del match: è uno dei tanti schemi studiati in settimana, infatti irrompe Pratali che batte inesorabilmente Mazzoni. E’ il gol vittoria che manda in delirio il Castellani. La giornata empolese, iniziata sotto una fitta nevicata, proseguita con un diluvio che ha spazzato via tutto il bianco e con il punto di penalizzazione restituito dal Tnas, si chiude con tre punti pesantissimi in chiave Play Off. Servizio a cura di Gabriele Guastella.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy