TV | Sintesi Empoli-Ternana 1-0

TV | Sintesi Empoli-Ternana 1-0

L’Empoli rimedia ai tre ceffoni di Bari superando una buona Ternana per 1-0 grazie al decisivo gol di Simone Verdi a undici minuti dal novantesimo. Parte fortissimo l’Empoli che nella prima mezzora costringe la Ternana sempre alla difensiva. Gli azzurri colpiscono una traversa con Pucciarelli, sfior

L’Empoli rimedia ai tre ceffoni di Bari superando una buona Ternana per 1-0 grazie al decisivo gol di Simone Verdi a undici minuti dal novantesimo. Parte fortissimo l’Empoli che nella prima mezzora costringe la Ternana sempre alla difensiva. Gli azzurri colpiscono una traversa con Pucciarelli, sfiorano il gol con Signorelli, Maccarone e Tavano (su quest’ultimo salvataggio sulla linea a Brignoli battuto, ndr) e reclamano un rigore per fallo su Maccarone. La Ternana però impegna severamente Bassi con Maiello la cui conclusione ravvicinata viene ribattuta a mano aperta dall’estremo difensore azzurro proprio all’ultimo secondo della prima frazione di gioco.
.
Nel secondo tempo i ritmi sono leggermente più blandi, complice anche il primo caldo di stagione, ma è sempre l’Empoli a tenere il pallino del gioco in mano. Gli azzurri ci provano senza con Maccarone e Croce. Poco dopo il quarto d’ora Sarri inserisce Verdi al posto di Pucciarelli e poi Mario Rui al posto di Croce. Due mosse azzeccate perchè il portoghese ridà velocità agli azzurri e Verdi appare ispirato. Al 34′ l’episodio che decide il match: Miglietta, da poco inserito in campo dal tecnico delle fere, nel tentativo di far ripartire un’azione palla al piede si fa soffiare il pallone in area di rigore da Tavano che, smista la sfera per Verdi… il numero 18 azzurro evita un paio di difensori e finta la conclusione in porta, l’estremo rossoverde Brignoli si tuffa e Verdi con un morbido tocco sotto deposita in rete. Esultanza splendida di tutto il gruppo azzurro, con il Castellani che esplode. Negli ultimi minuti l’Empoli controlla la partita mentre la Ternana prova il tutto per tutto ma produce un tiro in porta centrale di Gavazzi che Bassi blocca in due tempi mentre dall’altra parte Maccarone prova ad ispirare per i compagni. Finisce 1-0 per l’Empoli, tre punti pesanti per gli azzurri che salgono a quota 56, tengono le distanze da Latina (ora terzo da solo), Siena e Spezia che vincono, ma allungano su Cesena e Crotone (ora quarte), Lanciano, Trapani e Avellino.

.
Produzione PianetaEmpoli – Commento di Gabriele Guastella

.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy