TV | Sintesi Empoli-Vicenza 1-2

TV | Sintesi Empoli-Vicenza 1-2

L’Empoli di Sarri debutta nella stagione ufficiale perdendo in casa contro il Vicenza per 2-1. Ma fanno tutto gli azzurri, che giocano decisamente meglio dei veneti nel primo tempo, costruendo diverse palle gol e tenendo il pallino del gioco in mano. Annullato anche un gol a Cori, e non concesso un

L’Empoli di Sarri debutta nella stagione ufficiale perdendo in casa contro il Vicenza per 2-1. Ma fanno tutto gli azzurri, che giocano decisamente meglio dei veneti nel primo tempo, costruendo diverse palle gol e tenendo il pallino del gioco in mano. Annullato anche un gol a Cori, e non concesso un dubbio rigore a Regini su cui gli azzurri hanno protestato molto. Poi nella ripresa dopo tre minuti l’incredibile autogol di Romeo (le immagini dicono tutto, ndr), che costringe l’Empoli a forzare ulteriormente per recuperare il risultato; Moro al 18′ fa 1-1 con un tiro dalla distanza deviato da Misuraca che beffa il proprio portiere. Quindi a sei minuti dal 90′ il gol di Maiorino su grave incertezza della difesa e al 87′ il brutto infortunio a Coralli che costringe l’Empoli in 10 nei cinque minuti di recupero. Finisce così 2-1 per gli ospiti che passano il turno e affronteranno il Siena. L’Empoli è già fuori dalla coppa, ma quello che preoccupa non è il risultato ma i troppo infortuni (Tavano, Saponara, Mchedlidze, Pratali, Shekiladze, Laurinì, Boniperti, Coralli, oltre allo squalificato a tempo Pecorini).

Montaggio e riprese di Gabriele Guastella

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy