TV | Sintesi Empoli-Virtus Lanciano 3-0

TV | Sintesi Empoli-Virtus Lanciano 3-0

L’Empoli, dopo due tentativi andati falliti, al terzo tentativo si prende il primo posto in classifica, seppur in coabitazione con il Palermo (vincente sulla Reggina) e l’Avellino (vittorioso nel derby con lo Juve Stabia). Gli azzurri superano nettamente 3-0 il Virtus Lanciano, togliendo difatto la

L’Empoli, dopo due tentativi andati falliti, al terzo tentativo si prende il primo posto in classifica, seppur in coabitazione con il Palermo (vincente sulla Reggina) e l’Avellino (vittorioso nel derby con lo Juve Stabia). Gli azzurri superano nettamente 3-0 il Virtus Lanciano, togliendo difatto la leadership proprio agli abruzzesi.
.
PRIMO TEMPO – Partono forte gli azzurri che ci provano nei primi minuti con Verdi e Tavano. Al 10′ azzurri in vantaggio: Maccarone serve di tacco per Verdi che, dopo essere avanzato palla al piede per qualche metro, lascia di nuovo a Maccarone: il numero sette azzurro buca la difesa centralmente ed entra in area battendo Sepe con un diagonale preciso all’angolino alla sinistra dell’estremo difensore frontano. Poi ci prova ancora due volte Tavano ma prima trova la sfortunata deviazione involontaria di Tonelli poi l’opposizione del numero uno ospite. Lanciano pericoloso con Piccolo e Paghera (decisivo Bassi).
.
SECONDO TEMPO – Avvio del Lanciano che con Piccolo tenta l’immediato pareggio, Bassi e poi Laurinì dicono no. Al quarto d’ora di gioco cambio Verdi (ottima prova) per Pucciarelli. Ed è proprio il numero 20 azzurro (19′) a segnare il 2-0 dell’Empoli. Valdifiori serve Signorelli che lascia a Maccarone, BigMac da per Pucciarelli che si porta al limite e dai 20 metri con un preciso sinistro all’angolino sul primo palo trafigge Sepe. Tuttavia il Lanciano non demorde e poco dopo è ancora Piccolo ad andare vicino alla segnatura. Al 29′ arriva il colpo del ko dell’Empoli. Pucciarelli serve sulla sinistra per Maccarone che taglia in mezzo per Tavano, prima conclusione ribattuta da Sepe ma Tavano riprende e manda nel sacco. Castellani in delirio. L’Empoli potrebbe anche dilagare: Signorelli e Castiglia impegnano severamente Sepe, Valdifiori da buona posizione anzichè tirare cerca un compagno che non c’è e Maccarone colpisce un palo clamoroso. Va bene così: 3-0 alla ex capolista, 3 punti, primo posto, oltre 5mila spettatori e ambiente in fribillazione.
.
Produzione PianetaEmpoliTV – Montaggio Gabriele Guastella

.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy