Si giocava oggi Dinamo Mosca-Zenit San Pietroburgo, partita valida per il campionato russo. Gli ospiti, allenati da Luciano Spalletti passano in vantaggio all’82′ con Lazovic. Al 90′ vengono assegnati quattro minuti di recupero, ma al 94′ l’arbitro non fischia e fa clamorosamente continuare fino al 94′ e 49 secondi cioè fino a quando un piattone destro dal limite di Samedov si insacca in rete per l’1-1 finale. Al termine della partita Spalletti si presenta ai microfoni della tv russa, ma il giornalista ha la colpa di fare una domanda forse troppo scontata chiedendo al tecnico toscano l’emozione provata al gol subito. E Spalletti? Quando l’interprete pronuncia la parola emozione, scoppia e diventa nero: “Perchè l’ha fatta durare 20 secondi in più?” si chiede Spalletti che poi aggiunge “Io l’ho già detto che a lui non sto simpatico e stasera lo ha dimostrato“.

Fonte: direttaradio.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here