Gli azzurri cadano in trasferta dopo ben 5 mesi. Cagni si vendica della notte dello scorso 8 Giugno ed adesso c’è da sperare di non allungare troppo dal Verona.

SPEZIA 3
EMPOLI 0

 12′ Antenucci; 40′ Okaka; 66′ Di Gennaro

 

 

 

SPEZIA: Guarna; Piccini; Goian; Schiavi; Mario Rui; Bovo; Porcari; Lollo; Di Gennaro (69′ Madonna); Okaka (63′ Sansovini); Antenucci (52′ Garofalo).

A Disp: Iacobucci; Romagnoli; Pichlmann: Musacci.

 

EMPOLI: Bassi; Hysaj; Tonelli; Regini; Accardi (37′ Laurini); Moro; Valdifiori (79′ Mchedlidze); Croce (19′ Signorelli); Saponara; Tavano; Maccarone.

A Disp: Pelagotti; Romeo; Casoli; Pucciarelli.

 

ARBITRO: Sig. Nasca di Bari.  Assistenti: Segna/Carbone

 

AMMONITI: 13′ Hysaj (E); 27′ Valdifiori (E); 32′ Lollo (S); 73′ Schiavi (S)

 

 

Gli azzurri si fermano a La Spezia. Si infrange nella cittadina ligure l’ottimo score esterno della squadra di Sarri che, dopo aver ottenuto 5 vittorie consecutive con 11 risultati utili consecutivi (ultima sconfitta esterna a Crotone il 10 novembre scorso) fuori dalle mura del Castellani, perdono. Una sconfitta che ovviamente non puo’ minimamente scalfire quanto di ottimo ha fatto e sta facendo questa squadra, ed una sconfitta arrivata, oltretutto, con una prestazione dei nostri che fa comunque ben sperare per il futuro di questo campionato. Si dice sempre alla vigilia che non sarà facile, ma oggi di motivi per dirlo ce n’erano davvero tanti, a partire proprio dalla forza di questi avversari che, con una classifica non consono alle loro aspettative, oggi dovevano vincere per iniziare a sentire al riparo da brutti scherzi. E poi i due ex, Cagni e Vitale, con il primo che certamente aveva da togliersi i sassolini per la rocambolesca sconfitta patita (sulla panchina del Vicenza) nella scorsa finale playout.

 

Lo Spezia vince dunque per 3-0, una gara dove viene premiata la maggior fame degli aquilotti che oggi trovano tre punti fondamentali per la loro salvezza. In gol i tre attaccanti schierati dal primo minuto da Cagni, ma sui primi due gol ci sono delle complicità importanti da parte della nostra retroguardia. Sterile la risposta degli azzurri che però hanno giocato a calcio in un campo che più da calcio sembra da calciotto.

 

Come detto non va tutto alle ortiche, ci mancherebbe, e se comunque ragioniamo cosi è per il sogno playoff, la salvezza della squadra resta un successone della stagione. Non sarà facile, ma adesso consentitici di gufare il Verona lunedi sera.

 

 

LIVE MATCH

1° Tempo

1′ – Spocchioso Di Gennario che prova dai 20metri: Bassi blocca facile.

2′ – Cross di Accardi, Schiavi va di testa, angolo per noi.  Batte Valdifiori, respinge Guarna.

4′ – Moro per Saponara che è in area, tiro cross sul quale prova ad avventarsi di testa Croce ma non ci arriva e la palla esce.

5′ – Presuntuso adesso Tavano che va con un tiraccio dai 30metri che esce sul fondo.

7′ – Perfetto Regini a chiudere di testa su Okaka

10′ – Valdifiori dai 25metri: alto.

12′ – Gol dello Spezia. Antenucci approfitta di una respinta di Bassi da cross di Schiavi, ed indisturbato all’altezza del disco del rigore segna.

13′ – Ammonito Hysaj per un fallo su Mario Rui. Giallo a richiesta, Nasca scarso.

15′ – Moro ai 25metri ha spazio e prova il tiro, un rasoterra che finisce nelle mani di Guarna.

17′ – Cross di Tavano da destra, ci arriva però Piccini di testa ad allontanare.

19′ – Cambio per gli azzurri: Signorelli per Croce. Forse una noia fisica per Daniele.

21′ – Pericolo: prende palla Bovo, è al lmite dell’area, vede la sovrapposizione di Okaka, lo serve e per fortuna non ci arriva. Sarebbe andato solo davanti a Bassi.

23′ – Piccini va via sulla destra, poi per fortuna sbaglia il cross.

26′ – Valdifiori manda in profondità Hysaj, ma il cross dell’albanese da destra è da dimenticare.

27′ – Ammonito Valdifiori per fallo su Schiavi. Lo spezino era andato via a Mirko.

28′ – Fallo su Saponara nella trequarti bianca, ma ovviamente Nasca dice che il fallo non c’è.

29′ – Sinistro di Maccarone dai 20metri: tiro alto non di molto.

32′ – Ammonito Lollo per fallo su Valdifiori. Punizione centrale ai 20metri.

33′ – Batte la punizione Maccarone, non la tiene Guarna, Tavano è li ma scivola. Incredibile.

34′ – Arriva il secondo angolo per gli azzurri. Bate Valdifiori ma libera Goian.

35′ – Tavano si invola a destra e trova un angolo. Batte ancora Valdifiori, libera lo Spezia, poi palla a Signorelli che la rimette dentro ma Guarna esce e la fa sua.

37′ – Secondo cambio per gli azzurri: Laurini per Accardi. Accadi era almeno un quarto d’ora che si toccava l’inguine.

38′ – Bel tocco di Maccarone per Saponara che è defilato ma prova a cercare la porta: Guarna mette la manona e blocca.

38′ – Intanto diciamo che in difesa, Hysaj è tornato a sinistra e Laurini ovviamente va a destra.

40′ – Miracolo di Bassi che devia in angolo un tiro di Di Gennario che, lanciaato da Okaka, era solo.

40′ – Raddoppio Spezia. Angolo, palla dentra, non la tiene Bassi li ci sono due falchi in maglia bianca ed Okaka la spinge dentro.

43′ – Saponara messo giù al limite dell’area spezina, punizione. Batte Saponara che colpisce un azzurro in barriera e la palla esce. Non è nemmeno corner.

45′ – Bel cross di Moro da destra, vola Goian di testa a liberare.

46′ – Finisce il primo tempo con le aquile avanti di due gol. Pesando due incertezze difensive.

 

2° Tempo

47′ – Prova Tavano a scendere sulla destra ma si allunga la palla che esce.

50′ – Maccarone sfonda a sinistra e trova un angolo. Batte Signorelli, direttamente nella braccia di Guarna.

52′ – Primo cambio per lo Spezia: Garofalo per Antenucci.

53′ – Combinano Saponara e Maccarone, quest’ultimo entra in area da sinistra, cross teso per Tavano che non l’aggacia e l’azione sfuma.

55′ – Maccarone, sfruttando sempre la fascia sinistra, guadagna corner. Batte Valdifiori, tacco di Saponara ma poi libera la difesa ligure.

57′ – Ci prova Saponara dai 20metri: alto.

58′ – Adesso è Valdifiori ad andare al tiro dal limite ma la palla si impenna ed esce.

60′ – Okaka serve Bovo che va al tiro, dal limite, in corsa. La palla esce.

61′ – Dai 30 metri, Tavano, Guarna non trattiene ma un difensore di casa anticipa Moro e fa ripartire i suoi.

62′ – Adesso strepitoso Regini a fermare nella nostra area Okaka.

63′ – Secondo cambio per lo Spezia: Sansovini per Okaka.

65′ – Botta di Di Gennaro dal limite, vola Bassi a deviare. Recupera poi Lollo che perde però palla su Hysaj.

66′ – Terzo gol dello Spezia. Mario Rui crossa da sinistra, arriva Di Gennaro e di piatto fa il tapin.

69′ – Ultimo cambio per Cagni: Madonna per Di Gennaro.

73′ – Ammonito Schiavi che trattiene Maccarone.

77′ – Bovo prova a mandare in porta Sansovini: esce Bassi a terra e la fa sua.

78′ – Non è giornata. Cross basso di rasoterra, da destra, di Saponara, arriva a botta sicura Maccarone che la mette alta. Oggi è cosi.

79′ – Ultimo cambio anche per mister Sarri: Mchedlidze per Valdifiori.

80′ – Ci prova Tavano al giro: blocca Guarna.

82′ – Bomba di Levan, direttamente da punizione, dai 25metri. Il tiro però è centrale ed è facile preda del portiere.

85′ – Cross di Moro per la testa di Maccarone sulla quale esce Guarna a bloccare.

86′ – Parte un altro cross di Moro che è telefonato per il portiere.

90′ – Saranno 2 i minuti di recupero.

92′ – E’ finita 3-0 per i padroni di casa. Spezia che ha fatto valere la fame di punti per la salvezza. Empoli che esce a testa alta ma che paga caro almeno due ingenuità difensive.

 

Da La Spezia

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteUnder 21:i convocati per lo stage
Articolo successivoRisultati finali 38a giornata serie B
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

57 Commenti

  1. vabbè, s’è già capito che oggi è una giornata storta..
    difesa abbastanza in bambola su entrambi i gol, due cambi obbligati già fatti, livorno che miracolasamente sta vincendo col grosseto che sbaglia due rigori… fatico a pensare ad una situazione peggiore

  2. Ma pensa te, Bassi fa 1 miracolo e 2 cagate… era meglio avesse fatto il suo è basta…
    Purtroppo loro hanno un’altra grinta, ma c’era da aspettarselo…

  3. Vediamo se il secondo tempo….ci porta a rimontare come abbiamo fatto con il Vicenza l’anno scorso…QUESTA VOLTA,abbiamo anche un tempo intero…per ripetere …la prodezza…….SPERARCI NON COSTA NIENTE…..

  4. daniele speriamo invece che tonelli no fa piu cagate.nel secondo gol 3sulla palla e lasciano okaka solo..complimentixbassi..non faremo xnnt i play off

    • Il problema non è stato aver lasciato solo Okaka,ma di essere saltati in 3(empolesi)e di aver fatto colpire di testa lo Spezzino…e purtroppo anche Bassi c’ha messo lo zampino….perchè la palla la doveva bloccare…….non era difficile…..

  5. Anch’io mi aspettavo una partita difficile e che lo Spezia scendeva in campo per dare il massimo, ma non stiamo giocando male,anzi la partita l’abbiamo fatta noi e occasioni importanti le abbiamo avute ma non siamo stati bravi a concluderle!!
    ANCORA NON È FINITA,VOGLIO UNA REAZIONE IN QUESTI 45 MINUTI!!!!!!!!

  6. Ora come ora servirebbe un miracolo…
    mi dispiace xchè quest’anno Guarna ne ha combinate di tutti i colori, ci siamo andati noi ed è impeccabile… Mentre Bassi…
    E vabbè… Non potevamo certo pensare di vincerle tutte…
    Magari andiamoci piano coi commenti negativi, xchè in campo ci sono gli stessi che martedì sono stati osannati a dismisura… un po’ di equilibrio non guasterebbe!

    • ma che ha fatto Guarna oggi??? ma i 3 davanti hanno fatto schifo e non hanno mai tirato in porta, il nostro si è trovato sempre con 3 attaccanti da soli. ma che partite vedete?? o sapete solo far polemica inutile???

      • Impeccabile=non ha fatto errori NON ho detto che ha fatto miracoli o grandi parate.
        Vatti a rivedere i goal che ha preso nel passato recente e poi ne riparliamo rispetto alla partita di oggi.
        E poi caro guerriero comprati un gran bel dizionario della lingua italiana oppure pagati ripetizioni da un buon professore: perché se il mio commento è polemico Cicciolina è vergine (come si diceva una volta…)

  7. L’unico appunto che mi consento di fare a Sarri e quello di aver sostituito Croce(purtroppo perdita determinante piu’ di quello che si creda)con Signorelli….quando invece la partita richiedeva piu’ un uomo di corsa come Casoli…..Poi se si perde pace…..niente è compromesso….vediamo anche cosa fa il Verona……

  8. Oh Empoli X sempre i goal si sono presi su due errori dei singoli,ma nel complesso l’Empoli sta’ giocando meglio dello Spezia,1,2 goal li potevamo fare anche noi…

  9. Poco male…aspettiamo il risultato del Verona e poi rivalutiamo il tutto….perdere ci sta…….(vedere il Novara)Speriamo che il Brescia,visto il risultato del Varese,faccia il colpaccio a Verona…..Credo che alla fine anche questa volta le 3 partite ravvicinate abbiano colpito piu’ noi che gli altri….e la mancanza di una panchina all’altezza si sia fatta sentire….poi obbiettivamente credo che,pur niente pretendendo da i nostri azzurri,la cosa possa avere anche risvolti positivi e che ci faccia reagire alla grande come sempre abbiamo fatto e ben sapendo che se anche fallissimo i play off,la colpa non sarebbe certo nostra,ma di chi piu’ e meglio attrezzato di noi ha fallito il suo campionato……

  10. Ragazzi l’ empoli ha dimostrato di essere superorie allo spezia nonostante la sconfitta..loro hanno spesso 20 milioni e sn sotto di noi di 20 punti…mi disp. X gli errori di bassi e x i terzini che devono marcare senza motivo in difesa…cmq ricordiamoca che perdiamo in trasferta dopo 5 mesi

  11. Di Juve Stabia che ti fanno vincere facile da qui alla fine non ce ne sono più…ci sono tutte squadre affamate di punti…il campionato è finito dopo il 2-2 con il Lanciano…dopo la salvezza contava la voglia di migliorarsi e l’ attaccamento ai colori…è da diverse partite che non vedo nè l’ una nè l’ altra.
    Domenica col Cesena e quella dopo con il Vicenza sono gia perse.

    Lunedì Verona-Brescia finirà pari.

    Livorno x me è gia in serie A.

  12. Mi par proprio che Bassi oggi non c’entri nulla! perchè la difesa ha dormito tutta la partita su tutti i gol. Sul secondo nello specifico con Antenucci davanti non marcato ha respinto come poteva vedendola all’ultimo. La dovete finire di mettere di mezzo chi non sta simpatico a voi ultras perchè oggi tutti erano insufficienti e Bassi il meno peggio

  13. bravo guerriero il tifoso etifoso e non vede altro ,vede solo cio’ che gli conviene,il mio pensiero…… cambiare la difesa.

  14. Il nostro rilassamento fisico/mentale e l’atteggiamento “molle” hanno contribuito a far emergere le loro personalità individuali, più che di squadra. Hanno individuato una chiara criticità sulla nostra sinistra bassa , forti anche di gente come Piccini e Di gennaro. E lì hanno vinto la gara. Detto questo, lo Spezia, ha potenzialità per battere qualsiasi avversario. Quindi anche un Empoli un po’ “allegro”. Nessun problema. I cavalli buoni si valutano all’arrivo. Ci rifaremo col Cesena.

  15. Bravo Alberto… Magari fossi un ultras, sarei di si sicuro più giovane… una volta forse…
    😉
    Non mi frega nulla delle simpatie, dico quello che vedo ed un portiere che in area su angolo perde la palla carambolandosela su un piede x me sbaglia. Ho anche detto che prima aveva fatto un miracolo o no? Ho poi aggiunto che personalmente preferisco i portieri anonimi a quelli che fanno 1 miracolo e 2 cappellate…
    Fine

  16. Sicuramente nessuno dice che ha fatto un partitone o che sul corner non ha sbagliato ma i discorsi che lo mettono in croce e lo attaccano io non li accetto e da tifoso vero mi fanno venire il voltastomaco. Non ho sentito nominare nessuno della linea difensiva o un attacco inesistente o Signorelli che come al solito ci fa perdere un uomo sia in difesa che in attacco…si sente solo il nome di Bassi, capro espiatorio a molte debacle

      • Magari hai ragione Te, però io ho anche scritto
        “Magari andiamoci piano coi commenti negativi, xchè in campo ci sono gli stessi che martedì sono stati osannati a dismisura… un po’ di equilibrio non guasterebbe!”
        Per Guerriero: a me da più il voltastomaco chi attacca la squadra indistintamente dopo averla osannata tre giorni fa…

  17. Per chi non lo avesse capito oggi siamo andati a far beneficenza. Ed è facile capire perche’.
    1) Pino Vitale aveva bisogno di punti e il Corsi non si è sentito di dirgli di no vista la loro amicizia.
    2) Non si mette in porta Bassi “spezzino doc.”……e abbiamo visto gli errori che ha fatto.
    Comunque questo non comporta cambiamenti nella nostra strada x i playoff domenica si vince e si riparte!!

  18. Io nn so che partita avete visto s’e’ giocato male sodo.. Moro peggiore in campo purtroppo.. Si continuava a giocare palla e l abbiamo.sempre persa oggi non c erano gli azzurri

  19. Oggi difesa imbarazzante…comunque un po’ tutta la squadra mi è sembrata appagata dal 5-0 ad una squadra di cadaveri come la Juve Stabia che doveva prendere minimo 4 gol anche oggi a Citradella…

  20. A mio modo di vedere una giornataccia ci sta. Io non mi sento proprio di attaccar la squadra che mi ha fatto godere e divertire, analizzando la partita non c era altro da dire che siamo entrati in campo poco motivati, senza grinta e gli episodi ci hanno condannato. Ma sempre e comunque forza empoli, sabato sara’ un altra musica.

  21. sarò cattivo.. oggi mi girano abbastanza… ore 17 rosario di moccoli; unico sorriso la sconfitta del novara… ah ah ah secondo me tutte e due le squadre oggi non avevano fame perchè avevano “mangiato” tanto la partita prima – la prossima speriamo di farsi una lavata di capo e riportare io 3 punti a casa

  22. strano che non scrivi che è colpa dell arbitro!!! ah noforse dirai che setti e vecchi sono amici di vecchia data e si sono fatti un favore , e che una squadra come iuve stabia che gioca per perdere con voi non si trova piu in giro….

  23. Partita giocata abbastanza bene nel primo tempo e nonostante i goal presi su errori dei singoli abbiamo avuto le nostre occasioni per rimettere in sesto la partita..il 2 tempo invece un’altra squadra,troppi passaggi sbagliati e poca cattiveria…
    Uno stop ci sta’, pensiamo già alla prossima col Cesena per ripartire con i 3 punti!!!

  24. Te intanto falli, che a perderli saremo sempre in tempo, Zobbio. Oggi la partita è stata preparata meglio da Cagni che da mister Sarri, diciamolo: In conferenza pre-gara, a precisa domanda su che Spezia si aspettava, Sarri ha detto “una squadra attendista, che non ci aggredirà subito….” e invece…

  25. Avevano più fame di noi, c’è poco altro da dire. Con amarezza, lunedi tutti a tifare Brescia, altrimenti è game over

  26. Spezia “cittadina” ligure. ????? Bassi e Corsi ci avrebbero fatto vincere la partita?????? Ma non e’ che a forza di mangiar gelati vi si è’ gelato il cervello…..

    • dai commenti che leggo sembra che stiamo retrocendendo!!! sono diventati tutti scarsi!!! finitela con questa tragedia…abbiamo perso una partita ma la nostra corsa continua…pensiamo a gufare il verona e poi ci riscatteremo col cesena!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here