AMICHEVOLI PRECAMPIONATO 1951

(25 agosto 1951 – Empoli)EMPOLI – Cral Taddei Empoli 13-1

(2 settembre 1951 – Modena): Modena – EMPOLI 1-3

 

CAMPIONATO DI SERIE C (Girone C)  1951-1952

 

1° Giornata (9 settembre 1951)EMPOLI – Jesi 1-0

16′ Dreossi;

 

2° Giornata (16 settembre 1951): Sambenedettese – EMPOLI 2-0

5′ Ottino; 55′ Traverso;

  

3° Giornata (23 settembre 1951)EMPOLI – Lanciotto 3-0

46′ Bernard, 49′ rig. Biagiotti, 63′ Bernard

 

4° Giornata (30 settembre 1951)EMPOLI – Siena 1-2

14′ Dreossi; 70′ Piacentini, 81′ Serlupini;

 

5° Giornata (7 ottobre 1951): Chinotto Neri – EMPOLI 1-3

14′ Dreossi; 54′ Stentella, 70′ e 87′ Ghersetich;

 

6° Giornata (14 ottobre 1951)EMPOLI – Prato 0-0

 

7° Giornata (21 ottobre 1951): Fermana – EMPOLI 0-0

   

8° Giornata (28 ottobre 1951)EMPOLI – Arezzo 6-2

7′ Bernard, 13′ Dreossi, 19′ Pecchi, 33′ Dreossi, 37′ e 44′ Ghersetich; 57′ Pecchi, 90′ Ghersetich;

 

9° Giornata (4 novembre 1951): Rapallo Ruentes – EMPOLI 1-1

5′ Bernard, 18′ Rosolia;

 

10° Giornata (18 novembre 1951)EMPOLI – Pontedera 1-1

18′ Ghersetich; 85′ Ghirlanda;

  

11° Giornata (2 dicembre 1951): Spezia – EMPOLI 1-1

43′ Zennari; 79′ rig. Biancardi;

 

12° Giornata (9 dicembre 1951)EMPOLI – Carbosarda 0-2

29′ Perni; 69′ Farina;

  

13° Giornata (16 dicembre 1951)EMPOLI – Cagliari 2-0

70′ Bernard, 83′ Ghersetich;

 

14° Giornata (23 dicembre 1951): Anconitana – EMPOLI 1-1

26′ Bernard, 34′ Pieri;

 

15° Giornata (30 dicembre 1951)EMPOLI – Chieti 4-0

17′ Bernard, 45′ Rosati; 57′ Guasco, 64′ Prini;

 

16° Giornata (6 gennaio 1952): Rosignano Solvay – EMPOLI 0-1 (Giocata a Pisa)

21′ Bernard;

  

17° Giornata (13 gennaio 1952): Maceratese – EMPOLI 0-5

9′ Ghersetich, 29′ e 44′ Rosati; 60′ Ghersetich, 77′ Rosati;

 

18° Giornata (20 gennaio 1952): Jesi – EMPOLI 1-1

72′ Ghersetich, 75′ Jola;

  

19° Giornata (27 gennaio 1952)EMPOLI – Sambenedettese 2-0

1′ Bernard; 70′ Marinelli;

 

20° Giornata (3 febbraio 1952): Lanciotto – EMPOLI 0-0

 

21° Giornata (10 febbraio 1952): Siena – EMPOLI 2-0

7′ autorete Pesaresi; 62′ Serlupini;

 

22° Giornata (17 febbraio 1952)EMPOLI – Chinotto Neri 1-1

27′ Malaspina; 58′ Biancardi;

 

23° Giornata (2 marzo 1952): Prato – EMPOLI 2-1

40′ Degl’Innocenti; 57′ Palestrini, 90′ Guasco;

 

24° Giornata (9 marzo 1952)EMPOLI – Fermana 3-0

8′ Rosati, 45′ Mazzoni; 80′ Prini;

 

25′ Giornata (16 marzo 1952): Arezzo – EMPOLI 0-0

 

26° Giornata (23 marzo 1952)EMPOLI – Ruentes Rapallo 1-0

35′ Prini;

 

27° Giornata (30 marzo 1952): Pontedera – EMPOLI 1-1

30′ Ghirlanda; 65′ Conforti;

  

28° Giornata (6 aprile 1952)EMPOLI – Spezia 3-1

11′ Prini, 13′ Rosati; 48′ rig. Baccalini, 77′ Bernard

 

29° Giornata (13 aprile 1952): Carbosarda – EMPOLI 2-0

3′ Farina; 82′ rig. Miniati;

 

30° Giornata (20 aprile 1952): Cagliari – EMPOLI 0-1

32′ Ghersetich;

 

31° Giornata (27 aprile 1952)EMPOLI – Anconitana 3-0

12′ Rosati, 36′ Prini; 49′ Prini;

 

32′ Giornata (4 maggio 1952): Chieti – EMPOLI 1-2

3′ Ghersetich, 6′ Taccola; 70′ Prini;

 

33° Giornata (11 maggio 1952)EMPOLI – Rosignano Solvay 4-0

30′ Prini; 66′ e 69′ rig. Ghersetich, 82′ Bernard;

 

34° Giornata (25 maggio 1952)EMPOLI – Maceratese 7-0

18′ e 30′ Ghersetich, 40′ Guasco; 56′ Prini, 61′ Ghersetich, 67′ Prini, 80′ Ghersetich;

 

Classifica Finale: Cagliari 52 (Promossa in Serie B)EMPOLI 45, Sambenedettese 44, Siena 43, Prato 42, Ruentes Rapallo 41, Chinotto Neri 39, Arezzo 38, Carbosarda 36, Pontedera 31, Chieti 31, Jesi 30, Anconitana 29, Spezia 27, Lanciotto Campi Bisenzio 26, Rosignano Solvay 25, Fermana 22Maceratese 11 (Retrocesse in Quarta Serie);

 

La Lega Calcio nell’estate del 1951 decise che nei campionati di serie C, divisi allora in diversi gironi, vi sarebbe stata una sola promozione in B, le seconde e le terze avrebbero mantenuto la categoria (il campionato di serie C 1952-1953 sarebbe stato formato da un unico girone nazionale), mentre le altre sarebbero state tutte retrocesse al nuovo campionato di IV Serie (che in futuro diventerà poi la Serie D).

In realtà poi fu organizzato un torneo all’italiana con tutte le quarte classificate a cui partecipò anche il Siena, ma a vincere il girone fu l’Alessandria, con il Molfetta secondo, e queste due formazioni furono riammesse alla Serie C.

 

L’Empoli riuscì dunque nella non facile impresa di restare nella categoria. Questa la rosa della squadra:

Bernard, Berni (p), Biagiotti, Biancardi, Bini, Borsari, Catalani, Conforti, Docchi, Dreossi, Fioravanti (p), Ghersetich, Grani, Guarascio (p), Guasco, Marinelli, Mazzoni, Morandi, Pesaresi, Piovanelli, Prini, Puccetti e Rosati;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here