Difficilmente sarebbe partito per Brescia se non avesse avuto particolari garanzie, ma di fatto l’ufficialità è arrivata soltanto ieri sera dopo che le visite mediche hanno dato buon esito.

 

Lorenzo Stovini, dopo due giorni di “prova” ha firmato un contratto annualle con le rondinelle del tecnico Calori ed è già a disposizione per il prossimo incontro ufficiale a La Spezia.

Da segnalare che ieri ha anche preso parte alla partirella in famiglia giocata contro la formazione Allievi (allenata da Tacchinardi) giocando nel secondo tempo, nella formazione delle presunte riseve. I colleghi di Brescia hanno però avuto ottime parole sulle recensioni della sua partitella.

 

Ancora non è stato reso noto il numero di maglia che Stovini prenderà, di certo non potrà avere il 21 che già appartiene a De Maio.

 

M. dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBoniperti arriva lunedi
Articolo successivoDal campo…davanti con Cori
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

13 Commenti

  1. io non capisco come si fà a dire così di uno come stovini, capitano per due anni, che ha sempre dimostrato un fortissimo attaccamento alla maglia azzurra

  2. Bastaaaaaaaaaaaaaaa. Stovini non è più un giocatore dell’Empoli! Ok, fare alcuni articoli su di lui va benissimo, è nella storia dell’Empoli, però a tutto c’è un limite! Altrimenti fate gli articoli di tutti gli ex azzurri che firmano per altre società!

  3. Stovini qui stovini la….quest’anno farete le pagelle di Stovini…lo seguirete passo passo per tutta laq vita….come direbbe i mi nonno…ma che c’avete fatto all’ amore?…basta pianeta…basta

  4. mi spiace cari tifosi empolesi,io vi parlo da distaccato ,come semplice seguitore di calcio.la vostra dirigenza ha sbagliato in pieno a non confermare stovini e,per di più, sostituirlo con un calciatore più giovane di lui di soli 3 anni,sarebbe questo il ringiovanimento della squadra?la dirigenza si ricordi che se siete ancora in serie b, è anche grazie alla rocciosa difesa di stovini e grazie anche a qulache suo bel golletto

  5. mi spiace cari tifosi empolesi,io vi parlo da distaccato ,come semplice seguitore di calcio.la vostra dirigenza ha sbagliato in pieno a non confermare stovini e,per di più, sostituirlo con un calciatore più giovane di lui di soli 3 anni,sarebbe questo il ringiovanimento della squadra?la dirigenza si ricordi che se siete ancora in serie b, è anche grazie alla rocciosa difesa di stovini e grazie anche a qulache suo bel golletto

  6. L’anno scorso c’era anche lui. Sicuramente il migliore della difesa… Fatto sta che di goal ne abbiamo presi mica pochi…

    Se la società non ha rinnovato il contratto probabilmente ci sono delle ragioni.

    Ripeto: l’anno scorso c’era anche lui ed non è tanto merito suo se non siamo scesi in lega pro…
    Anzi…è uno che ha contribuito come gli altri a farci fare un campionato orribile.

    Se poi il suo sostituto guadagna un decimo ed è bravo come lui…
    Riflettiamoci un po’…

  7. bè,ti rispondo xenex.se hai una difesa non certo imperforabile,è difficile che un solo giocatore possa portare avanti la baracca da solo,credo che in una squadra non certo invincibile e in una difesa lacunosa forse anche nesta o maldini avrebbero forti diffcoltà,magari bastasse un solo calciatore a risolvere la situazione ,sarebbe grandioso.poi non credo che lo “stipendio” di stovini facesse assottigliare di parecchio il portafogli del presidente corsi.

  8. bè,ti rispondo xenex.se hai una difesa non certo imperforabile,è difficile che un solo giocatore possa portare avanti la baracca da solo,credo che in una squadra non certo invincibile e in una difesa lacunosa forse anche nesta o maldini avrebbero forti diffcoltà,magari bastasse un solo calciatore a risolvere la situazione ,sarebbe grandioso.poi non credo che lo “stipendio” di stovini facesse assottigliare di parecchio il portafogli del presidente corsi.

  9. bè,ti rispondo xenex.se hai una difesa non certo imperforabile,è difficile che un solo giocatore possa portare avanti la baracca da solo,credo che in una squadra non certo invincibile e in una difesa lacunosa forse anche nesta o maldini avrebbero forti diffcoltà,magari bastasse un solo calciatore a risolvere la situazione ,sarebbe grandioso.poi non credo che lo “stipendio” di stovini facesse assottigliare di parecchio il portafogli del presidente corsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here