‘La mia volonta’ di vendere rimane, ma ancora non c’e’ accordo con Mezzaroma’. Parola di Giovanni Lombardi Stronati, proprietario del Siena.

‘Nell’accettazione del nostro mandato a vendere vengono poste 11 condizioni – dice Stronati – per cui non si puo’ parlare di posizione vincolante per nessuno’.Il n.1 bianconero non gradisce i riferimenti alla situazione patrimoniale: ‘I nostri bilanci sono in ordine.Mezzaroma non e’ stato elegante, ma malgrado questa situazione imbarazzante andremo avanti’.

 

ansa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here