image“Sara svegliati  è primavera….”, cosi cantava Antonello Venditti in quel di Roma. Ad Avellino invece, il Presidente della formazione irpina, Taccone, starebbe cantando “Sara svegliati che inizia la stagione”.

Si perchè l’ago della bilancia per l’eventuale trasferimento di Ciccio Tavano, L’Uomo dei Record, in maglia verde, potrebbe essere la moglie che di nome fa Sara.

 

Questo almeno a sentire le parole del patron campano. Infatti, nel corso di un incontro ad un club, messo sotto assedio dalle domande di giornalisti e tifosi, Taccone avrebbe fatto capire che con il procuratore di Tavano sarebbe tutto ok, avendo di fatto trovato tutti gli accordi e messo nero su bianco tutti i dettagli. Addirittura l’Avellino si sarebbe già organizzato per presentare Tavano, in pompa magna, questo sabato.

Sarebbe però arrivato dallo stesso giocatore la voglia di prendersi del tempo, come vi avevamo già detto. Ma oltre a tutto l’affetto che  arrivato e che puo’ rendere il passo d’addio più difficile del previsto, anche la poca voglia da parte della famiglia di trasferirsi a cosi tanti kilometri di distanza.

 

Tavano è diventato padre per la seconda volta da poco ma al di la del bimbo piccolo anche le abitudini della figlia più grande, Giulia, tutte cose che starebbero facendo riflettere l’uomo, prima che il professionista.

Ovviamente dal nostro egoistico punto di vista sono tutte cose che prendiamo con un pizzico di soddisfazione visto che questa situazione potrebbe riportare sui binari azzurri un giocatore che nessuno mai avrebbe pensato potesse partire nel corso di questa estate.

Tra l’altro sta iniziando a venire meno anche la certezza di alcuni colleghi irpini, quelli che ovviamente con grande entusiasmo (comprensibili) nei giorni passati erano sempre a chiederci info su Ciccio. Adesso anche per loro la situazione potrebbe essere cambiata e questo prendere del tempo viene letto come un forte allontanamento.

Sponda dirigenza biancoverde regna invece ancora un certo ottimismo…chissà se veritiero o di facciata…

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Il Napoli potrebbe tornare su Hysaj
Articolo successivoFrancesco Tavano: "Decido io il mio futuro"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

18 Commenti

  1. Grande Sara, ma dove andate laggiù ! a fare cosa poi! no no restate qui ad Empoli tranquilli con tutte le vostre cose, la gente vi vuole bene, Ciccio è cmq un’idolo.
    Però vediamo di chiudere la questione velocemente sennò diventa pesante la cosa.
    FORZA MAGICO AZZURRO.

  2. ciccio vai!
    anche senza la moglie!
    grazie di tutto, sei stato un grandissimo! uno dei più grandi passati a empoli! ma vai!

  3. Ciccio non ascoltare i vili anonimi fiorentini! So che nel calcio non c’è riconoscenza ma ad Empoli è diverso e so che dimostrerai come la passata stagione è stata solo un’annata storta!!!!

  4. Un po’ svilente per tutti noi tifosi azzurri se l’uomo dei record (che l’anno prossimo con un nuovo mister potrebbe rinascere a vita nuova), decidesse di restare… per una decisione della moglie…

  5. L’anno scorso ti avrei detto vai
    Ma ora ci sto ripensando perché la società sta allestendo una delle squadre più mediocri degli ultimi anni (eccetto Sapo) con un allenatore mediocre, si è indebolita nei reparti in cui era più forte difesa e centrocampo (assenze devastanti es Vecino), l’attacco è sempre stato di livello bassissimo eccetto il sempreverde Maccarone (a mio parere idolo indiscutibile anche di questa stagione) quindi ti dico fatti l’ultimo anno di carriera in A perché se in attacco bisogna prendere costaricensi poi il mister che già non sa l’italiano va in confusione
    Se poi vuoi fare la B aspetti qua il prossimo anno

  6. Non so se l’Avellino è nell’elenco delle squadre che il presidente del Catania Pulvirenti ha elencato come partite comprate da lui. Non mi ricordo. Se così fosse la squadra potrebbe avere dei problemi di classifica. Meglio che Tavano stia a Empoli. USUALEMI evidentemente non ha famiglia, ma con un po’ di immaginazione si può anche arrivare a capire che la moglie non sia contenta. Uno che ha due figli non è mica libero come uno scapolo. Che teste!

  7. No, vedo che l’Avellino non è una delle squadre con cui Pulvirenti ha detto di aver cercato una combine per 100 mila euro.

  8. Secondo me se Ciccio vuole essere protagonista (cosa che in carriera ha sempre cercato, e infatti quando a Valencia, Roma e Livorno è stato messo in discussione se n’è subito andato), fa bene ad andare ad Avellino.

  9. Povero GIOVANNI, ti sbagli alla grande.
    Ho una famiglia bella e numerosa.
    Non c’entra nulla questo con la delusione da “tifoso” di pensare che il motivo x cui tavano potrebbe restare, non è l’attaccamento all’ambiente oalla maglia, ma le voglie della moglie.
    Cosa c’entra questo con la famiglia lo sa solo la tua testa.. 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here