Il Taranto è in serie B. Lo ha deciso il Tar del Lazio. Il Tribunale amministrativo regionale ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato tarantino Nicola Russo dell’associazione Taranto futura e dall’associazione Taranto Vola annullando i sei punti di penalizzazione in classifica che la squadra rossoblù aveva accumulato durante l’ultima stagione di Prima divisione, girone A, per i ritardi nei pagamenti degli stipendi. È il secondo caso in Italia (dopo quello di Catania nel 2002-2003) in cui la giustizia amministrativa interviene a favore di una società sportiva. Il primo caso invece in cui a fare ricorso non è la società ma due associazioni di tifosi.

 

 

 

Grazie a questa decisione il Taranto vince il campionato piazzandosi davanti alla Ternana ed è promosso in serie B. Si attendono le motivazioni ufficiali della sentenza che verranno pubblicate nei prossimi giorni. «Sono felicissimo – dice l’avvocato Russo – ci siamo rifatti alle disposizioni della Corte di giustizia europea, che pretende penalità sportive proporzionate alla situazione economica generale e particolare. Non si può, come nel caso del Taranto, impedire a una società di andare in B a causa dei ritardi nei pagamenti. Il ricordo rappresenta anche una novità giurisprudenziale, perché, come accadde per il caso Catania, a ricorrere sono stati i tifosi».

 

 

La Lega pro, la Fgci e la Ternana, squadra giunta davanti al Taranto e promossa in serie B direttamente a causa delle penalizzazioni inflitte ai pugliesi, potrebbero ricorrere al consiglio di Stato. In città, nel frattempo, è esplosa la gioia dei tifosi che hanno iniziato a festeggiare inscenando i classici caroselli di auto.

.

corriere del mezzogiorno

.

E’ appena apparso questo trafiletto sul portale goal.com che rimetterebbe in discussione tutto:

 

Taranto in B. Anzi no. A negare il tutto è il direttore generale della Lega Pro, Francesco Ghirelli: “E’ una cosa che non esiste, non c’è il dispositivo. Chi ha seguito la vicenda mi dice che non è stata emessa nessuna sentenza del Tar. Qualche mente fantasiosa ha messo in giro questa notizia. Non so se è una cosa inventata, ma molto probabilmente è il frutto della fantasia di qualcuno”,

CONDIVIDI
Articolo precedentel'AD Ghelfi : "Siamo pronti per l'iscrizione"
Articolo successivoCon il Dott. Leone, Amministratore Del. della Royal…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. Comunque anche se non c’entra niente con l’articolo devo fare un appunto alla redazione di PE.
    Ad inizio stagione avevato fatto la griglia delle squadre del campionato di serie B ed avevato invitato i lettori di PE a fare lo stesso…io personalmente ho fatto c….e però sarebbe stato carino vedere chi si era avvicinato di più…
    Me lo sono ricordato ora e lo devevo di.
    FORZA EMPOLI!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here