L'ex Gotti in azione con la maglia della Ternana

E’ stato un esordio stagionale sfortunato quello di domenica per Massimo Gotti. Gli esami a cui è stato sottoposto hanno evidenziato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro per cui sarà necessario l’intervento chirurgico per ricostruire la parte lesa. Come si ricorderà il centrocampista rossoverde nel primo tempo aveva subìto un primo intervento duro da parte di Gessa e nel proseguimento dell’azione un successivo duro intervento ha costretto il giocatore ad uscire dal terreno di gioco. Si sperava in una diagnosi più leggera ma gli accertamenti, putrtroppo, hanno dato il resposnso di cui sopra.
A Massimo un grande in bocca al lupo con la speranza di vederlo presto di nuovo in campo.
Domenica sfortunata anche per il medico sociale, il dottor Michele Martella, che ha riportato, alzandosi dalla panchina per andare a soccorrere due giocatori del Cesena scontratisi tra di loro, la rottura del tendine d’Achille. Per lui intervento chirurgico programmato per quest’oggi.
Anche al dottor Martella i migliori auguri di una pronta guarigione

.

fonte:terninrete.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteUfficiale: Anche per il Bari -2
Articolo successivoInfo biglietti Empoli Fc – Ternana calcio
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.