image
L’arrivo del pullman azzurro (Foto: Tiziana Poli)

Alle 1.30 di notte il pullman azzurro è arrivato allo stadio Castellani, di ritorno dall’ultima trasferta dell’anno solare in quel di Bologna. Ad accoglierli qualche centinaia di tifosi azzurri, molti di rientro dalla trasferta nel capoluogo emiliano, tanti che per disparati motivi non vi avevano preso parte ma che volevano ugualmente dimostrare il loro affetto ed il loro attaccamento ai colori dell’Empoli.

Così all’arrivo del pullman sono scattati i cori e poi una volta che i giocatori sono scesi le classiche foto, gli abbracci, ed i famigerati selfie. Quello più strabiliante? Certamente quello di Zambelli che si è fatto fotografare mentre stava rientrando a casa in graziella, posizionando le proprie cose sulla cesta anteriore della bici. E poi anche altre foto, anche dei calciatori stessi, come quella di Skorupski che augura con uno scatto davanti al pullman buon natale a tutti.

25 Commenti

  1. Grandiosi.
    Io sono, ed eravamo tanti, uno di quelli che non ci credeva in questo allenatore per via di tutti i suoi precedenti. Invece si è dimostrato intelligente, duttile, elastico e creativo.
    Ha saputo ben inserirsi, alla perfezione, evidentemente aiutato dall’ambiente magico di Empoli. Perchè ambiente magico?… Qua hanno fatto bene, benissimo, davvero in tanti (giocatori, allenatori, dirigenti).
    Buone Feste e Buon Anno a Tutti!

  2. Aspettare il pullman della squadra, cori all’una di notte …assomiglia troppo a quello che fanno i violacei… Non vorrei gufarcela

  3. Anch’io sono contrario ai facili e troppi entusiasmi tipo viola di rietro da Torino, ma qui la gente fa sentire solo la propria vicinanza e la squadra (dalle parole di Riccardo in trasmissione giovedì sera si capisce) non perderà la propria dimensione.

    Empoli era / è / dovrà essere sempre e solo quella che negli anni si comporterà da piccola..quando ci siamo sentiti troppo forti e abbiamo fatto il passo più lungo della gamba abbiamo pagato dazio e questo lo sa il Boss Fabrizio Corsi.

    Grazie Fabrizio grazie Marcello e via via tutti gli altri fino all’ultimo.

    Buon Natale

  4. Curiosità statistica: Inter battuta in serie A nelle partite casalinghe solo nel 1986 e nel 2006… Salutiamo il 2015, ennesimo grande anno Azzurro (ma sono davvero tanti e si fa fatica a sceglierne uno) e proviamo a dare il benvenuto al 2016 nel migliore dei modi.

    A.M.A
    Avanti Magico Azzurro

  5. ..spero vi sia comprensione e pazienza quando arriverà il momento “d’ombra”, perchè arriverà. Io sono uno di quelli che non sta sempre a “lisciare” società, giocatori a prescindere, alla stessa maniera, però, questa squadra sta facendo cose incredibili e non sarà certo lì a gettargli la croce, almeno finchè si tratta puramente di un calo atletico che porterà, giocoforza, anche a cali di prestazione che si rifletteranno poi sui risultati.
    Detto questo, passano gli anni, ma che sia A,B o C queste maglie trasmettono sempre sensazioni uniche.

  6. Campionato dedicato a tutti gli strisciati e violacei di merdx di Empoli …anche quando arriverranno le sconfitte vi voglio sempre sopra il carro

  7. Secondo me dire di non fare il passo più lungo ecc…si continua a fare i soliti discorsi ripetuti centinaia e centinaia di volte..è chiaro e lampante che le situazioni cambiano e che ogni momento storico ha le sue prerogative e motivazioni..
    al momento Marcello Carli è il n. 1 fra i direttori sportivi..certo anche la società e certo anche i giocatori che sono veramente forti, come anche l’allenatore..

    ma se abbiamo questa squadra è merito del nostro DS e del presidente, che sinceramente sono cresciuti da tutti i punti di vista..chapeau!!in proporzione alle nostre possibilità penso siano i migliori o fra i migliori in Europa e non solo in Italia..

    Non accontiamoci perchè, a forza e tecnica almeno quest’anno, non siamo una provinciale..quindi vinciamo più partite possibile e facciamo la STORIA!!

  8. Ci davano già tutti in Serie B adesso ci lodano tutti…abbiamo fatto ricredere l’Italia ma non sentiamoci già salvi o una squadra da Europa..noi siamo l’Empoli e fino a quando si giocherà con questa convinzione arriveranno le soddisfazioni.

  9. rivedetevi e rileggietevi i commenti fatti ad agosto del sig,criscitello
    sulla campagna acquisti di marcello carli e sulla squadra dell’empoli….
    lo vorrei vedere chiedere pubblicamente scusa e dichiarare che almeno questa
    volta ha toppato veramente come intenditore di calcio….
    qualcuno sa dove posso scrivergli???
    p.s. come esistono i daspo per i tifosi che sbagliano dovrebbero
    esistere anche i daspo da giornalismo!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here