Si è svolta questo pomeriggio la seconda udienza al Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport che vedeva protagonista l’Empoli, società ricorrente avverso il punto di penalizzazione inflitto nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse. Nessuna decisione è stata presa dopo che il Collegio arbitrale ha ascoltato le due parti discutere sul merito. La decisione se accogliere o meno l’istanza presentata dalla società azzurra è quindi rinviata. Questo il testo integrale tratto dal sito ufficiale del CONI:

 

La seconda udienza della controversi a tra la società Empoli F.C. SpA e la Federazione Italiana Giuoco Calcio si è svolta oggi presso la sede del Tribunale Nazionale di Arbitrato dello Sport.

Il Collegio arbitrale (Avv. Gabriella Palmieri, Presidente; Prof. Avv. Massimo Coccia e Pres. Armando Pozzi) ha trattenuto la causa in decisione dopo aver sentito le parti discutere nel merito.

L’istanza è riferita al provvedimento con cui la società è stata sanzionata con 1 punto di penalizzazione in classifica da scontarsi nel campionato 2012 / 2013 (riferimenti C.U. 2/CGF del 6 luglio 2012 e C.U. 17/CGF del 31 luglio 2012).

.

Alessandro Marinai

alessandromarinai.wordpress.com

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…teloni sul centrale
Articolo successivo" Il Punto ", con Alessandro Marinai
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

  1. Certo che p4alle questo TNAS!
    Per Conte hanno deciso in una settimana, per noi sono 3 mesi che ci pensano… ma cosa avete da pensare, mi domando: non ci sono testimoni, non c’è un indiziato dell’empoli, sono solo chiacchiere, il risultato è stato un pareggio mentre per la combine si parlava di vottoria del Grosseto…
    NON HO PAROLE!

  2. Usua noi siamo “l’Empoli” e perciò siamo quelli meno importanti, se s’era squadre come Juventus/Inter/Milan…il punto di penalizzazione manco ce lo avevano dato…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here