Si è svolta oggi la prima udienza della controversia tra la società Empoli F.C. SpA nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

 

 

Il Collegio arbitrale (Avv. Gabriella Palmieri, Presidente; Prof. Avv. Massimo Coccia e Pres. Armando Pozzi) inizialmente ha esperito il previsto tentativo di conciliazione: preso atto delle differenti posizioni delle parti lo ha dichiarato concluso, allo stato, con esito negativo.

 

 

Il Collegio arbitrale ha invitato le parti alla discussione sulle istanze istruttorie. Sentite le parti e dopo breve camera di consiglio ha respinto la richiesta di ammissione della prova testimoniale in quanto irrilevante ai fini del giudizio.

 

 

Dopo aver fissato alle parti termini per il deposito di memoria e di replica, il Collegio arbitrale ha fissato l’udienza di discussione il 13 dicembre 2012, alle ore 15.00.

 

 

L’istanza ha per oggetto il provvedimento con il quale la società è stata sanzionata con 1 punto di penalizzazione in classifica da scontarsi nel campionato 2012 / 2013 (riferimenti C.U. 2/CGF del 6 luglio 2012 e C.U. 17/CGF del 31 luglio 2012).

 

 

Fonte. www.coni.it

4 Commenti

  1. “Sentite le parti e dopo breve camera di consiglio ha respinto la richiesta di ammissione della prova testimoniale in quanto irrilevante ai fini del giudizio”
    Era nostra la richiesta di ammissione della testimonianza?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here