tonelli lorenzoDi ieri, come riportato anche sulle nostre pagine, le voci che volevano una “rottura” tra Lorenzo Tonelli e l’Empoli con il contratto che non si rinnovava ed alcuni club italiani pronti a prenderlo già nel prossimo mercato di gennaio. Una situazione per certi versi anche stancante ma ovviamente, oltre a far parte del gioco, da risalto a quanto di buono il nostro “The Wall” abbia fatto e stia facendo, tirandosi cosi addosso importanti apprezzamenti e magari qualche giochino mediatico per far traballare la situazione.

Lorenzo però in prima persona ha chiuso ogni discorso, rimandando al mittente i chiacchiericci e sottolineando come la sua volontà sia una ed una soltanto.

 

Non so come siano uscite certe voci. Io – dice – sto trattando il rinnovo con l’Empoli e a quel che mi risulta siamo pure a buon punto. Siamo vicini, mancano solo dei dettagli. Io resto qui, insomma, a gennaio non mi muovo. Lo voglio io e lo vuole l’Empoli, prima di pensare ad ogni altra cosa c’è una salvezza da conquistare“.

 

Questo quanto riportato da “Il Tirreno” che ieri ha avvicinato il giocatore al termine della seduta di allenamento. Vero che il discorso del rinnovo si trascina da diverso tempo ed anche noi in tempi non sospetti abbiamo speso parole sull’imminente arrivo di questo senza però poi mai il riscontro. Rinnovo o non rinnovo (cosa ci mancherebbe non secondaria) quel che più conta è la fermezza con la quale il giocatore sottolinea il suo stato mentale. Poi a giugno prossimo anche i muri sanno che Lorenzo sarà un giocatore importante e che potrebbe anche lasciare (come confermato anche dal Presidente Corsi ad un sito laziale), ma adesso, come ha detto, c’è una salvezza da conquistare.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo | Non c'è pace per Levan
Articolo successivoCi ha lasciati Antonio Bassi
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Bravo Lorenzo a precisare. Il rinnovo del contratto e’ una roba tra te e la societa’. A noi tifosi basta il tuo impegno e attaccamento alla maglia che ad onor del vero non e’ mai mancato. A giugno l’ambizione ti portera’ in una grande, ma va bene cosi.

  2. Tutti noi ci auguriamo che l’anno prossimo possa andare in una grande squadra e anche essere convocato in nazionale, ma ora (e questo vale per tutti i big) l’obiettivo è uno solo e cioè salvare l’Empoli.

  3. Grazie della precisazione Lorenzo.
    Ma anche basta con sto calcio mercato.
    Criscitiello ma vai a pensare al tuo Avellino che non mi pare messo bene e mi fa doppiamente incazzare che c’è finito il nostro Ciccio!

    • si ora gliè colpa di criscitello…. ma chi cazzo lo guarda criscitello?
      se DeMent non copiasse qui tutte le stronzate che trova su internet, il problema non si sarebbe neanche posto.

  4. sei un grande TONELLI farebbe meglio il presidente a levarsi di mezzo l’allenatore giampaolo prima di retrocedere…….. rossano di fucecchio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here