TORINO 2
EMPOLI 1

 34′ Lazzari; 49′ Ebagua; 66′ Darmian

 

 

TORINO: Coppola; Darmian; Di Cesare; Ogbonna; Parisi; Basha; Iori; Surraco (46′ Antenucci); Bianchi (79′ D’Ambrosio); Ebagua; Stefanovic (87′ Vives).

A Disp: Morello; Pratali; Sgrigna; Verdi.

 

EMPOLI: Pelagotti; Tonelli; Mori; Stovini; Regini; Saponara (73′ Brugman); Moro; Valdifiori; Lazzari (64′ Cesaretti); Tavano (70′ Mchedlidze); Dumitru.

A Disp: Dossena; Chara; Gorzegno; Signorelli.

 

ARBITRO: Sig. Velotto di Grosseto. Assistenti: Tasso/Bianchi

 

AMMONITI: 23′ Valdiofiori (E); 36′ Moro (E); 40′ Ebagua (T); 44′ Pelagotti (E); 48′ Lazari (E); 92′ D’Ambrosio (T)

 

Oggi più che mai dobbiamo dire peccato. Peccato perché l’Empoli ha giocato bene, ha giocato senza timori, senza catenacci, provando a fare a tratti la partita ed andando in vantaggio con un gol strepitoso di Lazzari. Purtroppo però nel secondo tempo i primi della classe hanno aumentato d’intensità il loro gioco e dopo pochi minuti dall’inizio della ripresa hanno trovato un gol importantissimo. L’Empoli però non si è scomposto, non è andato in affanno ed ha continuato a giocare, subendo il secondo gol solo grazie ad una palla inattiva sulla quale pesa, forse, un’uscita non perfetta di Pelagotti.

Ancora una volta però l’Empoli ha giocato, è sicuramente mancato quel pizzico di cattiveria e di peso davanti ed il risultato non è cambiato.

Però la prestazione c’è stata tutta, una prestazione sicuramente incoraggiante in vista del futuro e della prossima gara che già si disputerà tra tre giorni contro una Nocerina che oggi ha strapazzato la Samp.

Sottolineiamo il ritorno in campo di Brugman, per lui un ottimo scampolo di partita che anche in questo caso fa davvero ben sperare per l futuro.

Adesso sono finite le cosiddette gare con le grandi, inizieranno da martedi una serie di scontri diretti e li l’Empoli dovrà rispondere presente, dalla prossima  la classifica non potrà più essere ignorata perché le concorrenti stanno correndo.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

2′ – Colpo di nuca di Bianchi, ben ostacolato da Stovini, che finisce tra le braccia di Pelagotti.

6′ – bell’intervento difensivo di Stovini che chiude magistralmente Ebagua imbeccato da Parisi.

8′ – Cross teso di Stefanovic da sinistra, blocca bene Pelagotti con Bianchi appostato li per colpire di testa.

13′ – Grande azione di Stefanovic che da sinistra entra in area saltando due uomini azzurri poi va al tiro da due metri e Pelagotti devia bene in angolo. Dalla bandierina libera poi la difesa azzurra.

16′ – Arriva il primo angolo anche per gli azzurri guadagnato da Lazzari che ha provato a scaricare in porta ma ha trovato il corpo di Darminan.

17′ – Dalla bandierina va Valdifiori ma la difesa locale spazza la palla.

18′ – Bel lancio di Dumitru oer Tavano che si decentra troppo e poi non riesce a calciare a rete.

20′ – Bella azione degli azzurri che scambiano tra Lazzari e Tavano che riserve l’ex Gallipoli che va a tu per tu con il portiere che però riesce ad uscirgli incontro e bloccare. Empoli a testa alta.

22′ – Prova Tavano dai venticinquemetri con palla che esce di non molto sopra la traversa.

23′ – Risponde Bianchi che stoppa in area la mette giu ed in girata tira con Pelagotti che para a terra.

24′ – Ammonito Valdifiori che a centrocampo ferma irregolarmente Basha.

29′ – Secondo angolo per noi guadagnato da Moro con un rasoterra da fuori. Batte Valdifiori che getta la palla dall’altra parte del campo. Empoli che sta giocando comunque una gara davvero diligente.

32′ – Ancora Tavano dai venticinquemetri, tiro rasoterra smorzato da un difensore e parato poi da Coppola.

32′ – Adesso il Toro pareggia il conto dei corner (2-2) con un tiro di Bianchi da fuori deviato dal Pela.

34′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL una botta da fuori di Lazzari che va al sette, che rete di Flavio.

36′ – Ammonito Moro che nel cerchio di centrocampo stende Ebagua.

37′ – Iori prova dal limite, un tiro debole che Pelagotti riesce a parare facilmente.

39′ – Punizione insidiosa di Surraco che mette palla in area, ma nel mucchio è bravo Regini a spazzare.

40′ – Giallo per Ebagua che protesta non capiamo però perchè visto che il Toro adesso benificia di una punizione dal limite. Punizione tirata da Bianchi e parata da Pelagotti.

43′ – Angolo per il toro ma è bravo Mori a spazzare.

44′ – Ammonito Pelagotti per perdita di tempo. Da dire che nessun raccattapalle stava dando la palla al nostro portiere che quindi se l’era andara a prendere. Assurdo.

46′ – Finisce il primo tempo con gli azzurri avanti per 1-0. Un buon Empoli che rischia poco dietro e che riparte bene.

 

2° Tempo

1′ – Negli spogliatoi cambio per il Toro che inserisce Antenucci per Surraco infortunato.

2′ – Ottimo Mori che chiude in angolo un tiro di Ebagua.

3′ – Ammonito Lazzari che stende Parisi.

4′ – Pareggia il Toro, partito fortissimo, con Ebagua che sottomisura devia un passaggio di Antenucci dalla sua sinistra.

6′ – Punizione per il Torino dai venticinquemetri, la calcia Parisi e respinge con i pugni Pelagotti. Momento difficile, adesso c’è da stare sereni.

9′ – Prova Tavano da dentro l’area un tiro che però viene facilmente bloccato da Coppola.

10′ – Bianchi da fuori area di controbalzo: nettamente fuori.

12′ – Tavano adesso dai trentametri con palla fuori e tanti fischi del pubblico granata.

14′ – Cross di Tonelli per la testa di Dumitru che però non da forza alla palla parata dal portiere.

16′ – Miracolo di Pelagotti che devia con la mani di richiamo un tiro incrociato di Antenucci. Palla in corner ma poi la nostra difesa libera.

18′ – Gran palla di Tonelli per Dumitru che va di piatto a colpo sicuro ma spara su Ogbonna.

19′ – Primo cambio per noi con Lazzari che esce per Cesaretti.

21′ – Toro in vantaggio con Darmian che devia in gol una corta respinta di Pelagotti che aveva precedentemente parato un tiro da corner.

23′ – Buona azione di Dumitru sulla destra che cerca poi Tavano però chiuso da due giocatori in maglia granata.

25′ – Secondo cambio per l’Empoli che inserisce Mchedlidze per Tavano.

26′ – Stefanovic da fuori area fa la barba al palo alla destra di Pelagotti.

28′ – Ultimo cambio per l’Empoli che gioca la carta Brugman per Saponara che esce per crampi.

31′ – Valdifiori dal limite sfodera un bel tiro deviato con le dita da Coppola in angolo.

34′ – Bianchi entra in area da sinistra e calcia sopra la traversa.

34′ – Secondo cambio per Ventura che richiama proprio Bianchi per D’Ambrosio.

36′ – Ottimo interventi di Tonelli su Antenucci.

38′ – Diagonale di Antenucci che esci di poco alla sinistra del Pela.

42′ – Ultimo cambio anche per il Toro che toglie Stefanovic per Vives.

45′ – Brugman prova il tiro da fuori che esce sopra la traversa.

45′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

47′ – Giallo per D’Ambrosio che commette fallo su Pelagotti.

50′ – Finisce avanti il Toro, l’Empoli è stanco.

52′ – Finisce con il successo per 2-1 per il Toro. Peccato perchè oggi l’Empoli ci è piaciuto.

 

Da Torino

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'Avversaria | La sintesi di Gubbio-Torino
Articolo successivoRisultati finali 12a giornata Bwin
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

38 Commenti

  1. Facciamo veramente ridere..mi dite voi come fa uno come cesaretti a giocare in serie b??..cmq l’attacco con dumitru e levan è inesistente…

  2. …vadano tutti in culo……se questi indegni ci portano in C se lo dovranno ricordare come sono stati “salutati” al momento di lasciare Empoli….
    il secondo goal non si pigliava nemmen noi al Ponzano quando ero “pulcino”…..
    il ceceno, lituano o come cazzo é….via subito….ma secondo voi, se era bono, uno come Zamparini lo sbolognava in quel modo?
    Sia maledetto chi non mi sputa sangue per quei colori.

  3. Che svolta ha portato Pillon ed il suo 4-4-2… Porca paletta! Ha quadrato la difesa, fatto girare il centrocampo e proposto due ali velocissime. In avanti poi, quante palle in più sono arrivate alle punte! E che grinta su ogni pallone…
    Poi, del resto, i risultati e i punti conquistati parlano chiaro!
    Ottima scelta, brava dirigenza e… che bella squadra!

  4. Il titolo di quest’articolo dice “Una buona prestazione”!!! Io ho visto la gara e la buona prestazione l’ho vista solo sul gol di Lazzari, e sullo scambio sempre fra Lazzari e Tavano che per poco non ci fa raddoppiare, poi non siamo più stati pericolosi fino al tiro di Valdifiori a 5 minuti dalla fine quando stavamo già perdendo!!! Il secondo tempo soprattutto ci hanno surclassati! Concordo con chi dice che dobbiamo sputare sangue e sudare la maglia che questi mercenari indossano. Siamo penultimi a 8 punti e solo perché l’Ascoli ha la penalizzazione!!! Roba da non credere!!!

  5. Bè almeno abbiamo retto piuttosto bene fisicamente….a me nonostante tutto sono piaciuti….almeno ci abbiamo provato..il problema comunque non è in difesa perchè 2 gol a Torino si possono prendere,ma direi che l’attacco è stato veramente leggerino,anche se abbiamo fatto un bel primo tempo.Dumitru è stato veramente penoso e mi domando come puo’ sperare di tornare a Napoli giocando veramente senza mordente,fossi io l’allenatore per me non andrebbe nemmeno in panchina.Se lui è un giocatore da A ,probabilmente Insigne si puo’ paragonare a Messi!Una cosa è sicura…quando riusciamo ad imporre il nostro gioco non giochiamo certo male anche se finalizziamo poco,ma quando attaccano gli altri ci si accorge che i nostri esterni essendo piu’ portati ad offendere,non danno copertura.La formazione di oggi a parte Dumitru,secondo me è da schierare nelle partite casalinghe….quando si gioca fuori i giocatori debbono essere altri!Comunque bene Stovini,Mori,Lazzari(grandissimo goal),Brugman,Saponara a tratti.Buone parate del Pela,ma nessuno mi toglie dalla testa che sul primo goal come sempre invece di uscire su Antenucci rimane fermo poco oltre la linea di porta!
    ADESSO RESETTIAMO TUTTO,SULLA CARTA CI ASPETTANO UNA SERIE DI PARTITE DOVE NON POSSIAMO PIU’ SBAGLIARE….A PARTIRE DALLE PROSSIME DUE PARTITE CONSECUTIVE IN CASA,DOVE I PUNTI DA PORTARE A CASA NON POSSONO ESSERE MENO DI 6…ALTRIMENTI LA VEDO DAVVERO MALE PER NOI…ANCHE SE TUTTI DICONO CHE IL CAMPIONATO E’ ANCORA LUNGO!

  6. La cosa che fa veramente ridere è quanto fosse palese quanto bene avevano preparato la partita.. Noi si vuol far crescere queste eterne promesse e loo giustamente ne sfruttano le scarse capacità. Questo cazz0 di tonelli e questi inguardabili moro e Valdifiori venivano costantemente pressati.. E da li perdevamo tutte le palle, perché per il resto effettivamente abbiamo giocato meglio del solito ( attenzione non sto dicendo bene ). Dumitru fa sempre più ridere. Tavano è sempre più stanco e michelidze ancora dopo 3 anni non s’è capito che giocatore è (roba incredibile, c’è ancora chi dice che è forte, vorrei sapere su che basi..mah). La grinta un po’ l’ho vista eccezion fatta per dumitruz qualche Nota positiva c’è stata, saponara non ha demeritato, ma senza una punta con i controc0gli0ni si va da poche parti. I NOMI SONO “Gaston Brugman” e ” Bernardo Corradi”!

  7. Vannucchi sei il solito provocatore, qui tutti ti odiano tu che di calcio un ci capisce niente, sai solo offendere e sparare cazzate sensa senso. Ma con che faccia ti presenti qui????????? Sparisci VERME

  8. SIAMO ULTIMI!!!! (L’Ascoli a 10 punti di penalizzazione) e come dico da settimane siamo la peggiore squadra del campionato e se con Nocerina e Albinoleffe non cambia qualcosa e’ destinata PURTROPPO a una SICURA RETROCESSIONE!!!

  9. Maestro del c..zo spiegati. Ma chi quello abbronzato? Sei cosi codardo che non solo dici il nome di questo troppotemposottoilsole, neanche ti firmi con un nome. Vigliacco che mette zizzania, fai illazzioni assurde e quel verme di vanucchi quota. Pseudo tifosi…bah mi fate schifo entrambi.

  10. Raga… ma Pelagotti sul 1^ gol dove cazso e’ uscito?!. Poi non è possibile che appena mettono un cross in area si prenda gol. 6 punti nelle proxime 2 casalinghe o facciamo tornare Aglio……e che Dio ce la mandi bona…..in tutti i sensi!!

  11. Siamo allo sbando, oggi è vero non si è fatto malissimo ho visto un buon primo tempo ma non si puo’ prendere il solito gol da coxxioni. Davanti siamo troppo leggeri, Levan e Dumitru , almeno adesso, non sono da serie B.

  12. Secondo me non si è capito che la squadra c’è,deve solo rientrare quello che di squadra ne vale mezza….PURTROPPO AVRA’ BISOGNO DI 2 O 3 PARTITE PER TROVARE LA GIUSTA FORMA.Però adesso è l’ora di dare un po’ piu’di fantasia a questa squadra ed è inevitabile che questo 4-4-2 vada messo da parte visto che l’uruguagio è guarito e che nonostante la giovane eta’ va sicuramente rifatto giocare.Quindi passare ad un 4-3-1-2,mi sembra inevitabile….soprattutto quando si gioca in casa!Oggi obbiettivamente mi è piaciuto molto Lazzari che fin quando la condizione l’ha sorretto è stato sicuramente il migliore dei 22 in campo!Soprattutto oltre ad avere un bel tiro(anche l’anno scorso l’ha fatto vedere)è propio un bel lottatore e dovrebbe essere d’esempio per gli altri!Mi ripeto su Pelagotti….deve imparare a capire quando è il momento di uscire dalla sua porta…..tra i pali è forte…..anche perchè un gol con il Varese,un gol con il Sassuolo ,un gol con il Toro e qualche error, dovuto per carita’ alla giovane eta’,non vorrei che alla lunga ci costino piu’ del dovuto….questo chiaramente sapendo che le colpe sono di tutti e mai di uno solo!

  13. GIOVANI MOLTO LEGGERINI , SONO PASSATI I TEMPI DEI GRANDI TALENTI LANCIATI DALL’EMPOLI. LA CORSA PER LA SALVEZZA E’ DURISSIMA, BISOGNA INIZIARE A FARE 2 VITTORIE NELLE PROSSIME 2 PARTITE CASALINGHE E SVEGLIARSI SVEGLIARSI SVEGLIARSI

  14. Io faccio davvero fatica a capire il momento oltre ad essere davvero dispiaciuto della classifica che è a dir poco allucinante. Martedì vincere e basta.

  15. Sulla partita voglio dire che la squadra non mi è dispiaciuta, paghiamo pero alcune individualità che purtroppo abbiamo in squadra (Tonelli, dumitru, Levan e Saponara). Ci sono state pero alcune cose incoraggianti. Martedì si gioca per la vita o lamorte e vorrei capire come gli ultras gestiranno uneventuale sconfitta o pareggio.

    • Gli ultras già hanno una mezza idea, non preoccuparti. Maroni pezzo di xxxxx va sempre bene, lui e chi l’ha seguito in questa crociata.

  16. Salvo 4-5 elementi questa squadra a gennaio va rifatta da capo, altrimenti addio serie b. Cmq questa dirigenza, cmq vada, ha rotto gli zebedei! !

  17. considerando che in campo c’erano tonelli,mori,regini,saponara,moro,dumitru,cesaretti,levan,brugman,abbiamo fatto una bella gara……questi e un son giocatori da serie b ma sono diventati tali grazie alla nostra dirigenza convinta ( almeno un si tira fuori un euro ma ci si mettono tutti in tasca )che questi siano fenomeni. Per ora ce li raccatta l’udinese ma il ruzzino sta per fini re dopo gli ultimi bidoni che gli abbiamo rifilato ( angell,fabbrini e metà mori).Corsi e vitale svegliatevi non sempre va bene…………se un anno vu incassate dieci almeno tre o quattro spendete,ve ne rimane sempre tanti perchè poi la lega pro è solo una rimessa e tornare su è difficilissimo. comunque sempre forza empoli.

  18. x balto….scusa che significa che gli ultras hanno una maezza idea? io comunque penso che se non arriva la vittoria ci dovra’ essere una forte contestazione verso giocatori e societa’….mi sbaglio?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here