5 GIORNATE a LOPEZ e MELO, 3 A MEXES e MATUZALEM

5 GIORNATE a LOPEZ e MELO, 3 A MEXES e MATUZALEM

MILANO  – Mano pesante del giudice sportivo che ha punito con 5 giornate di squalifica Diego Lopez del Cagliari e Felipe Melo della Fiorentina, ritenuti responsabili del parapiglia scoppiato nel tunnel che porta agli spogliatoi dopo la partita Fiorentina-Cagliari finita 2-1 per i padroni di cas

MILANO  – Mano pesante del giudice sportivo che ha punito con 5 giornate di squalifica Diego Lopez del Cagliari e Felipe Melo della Fiorentina, ritenuti responsabili del parapiglia scoppiato nel tunnel che porta agli spogliatoi dopo la partita Fiorentina-Cagliari finita 2-1 per i padroni di casa. Puniti dunque entrambi per cinque turni, così come tre giornate di squalifica a testa dovranno scontare il romanista Mexes e il laziale Matuzalem, entrambi espulsi nel secondo tempo del derby capitolino dopo una rissa seguita a un contrasto di gioco.

Due turni di stop sono stati invece inflitti a Lanzaro della Reggina. Gli squalificati per una giornata invece sono: Barillà (Reggina), Agostini, Canini e Conti (Cagliari), Camoranesi e Marchisio (Juventus), Giacomazzi, Schiavi e Vives (Lecce), Panucci (Roma), Stovini (Catania), Brocchi (Lazio), Jankulovski (Milan), Montolivo (Fiorentina), Simplicio (Palermo). Diffidati: De Rossi (Roma), Dzemaili (Torino), Flamini (Milan), Grygera (Juventus), Lukovic (Udinese), Stankovic (Inter), Mauri (Lazio). Diffidati anche gli allenatori Ancelotti del Milan e Zenga del Catania. Ammende alle società: 8.000 euro alla Reggina, 7.000 alla Lazio e 1.500 al Siena.
G.M. fonte www.ansa.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy