Serie A (28ima giornata) – Risultati e classifiche

Serie A (28ima giornata) – Risultati e classifiche

A cura di Gabriele Guastella   IL PUNTO – L’Inter risponde alla vittoria esterna del Milan con una cinquina sul Genoa. Nel primo tempo nerazzurri irriconoscibili, puniti nel finale da un gol del genoano Palacio. Nella ripresa in dodici minuti segnano tre gol e ribaltano il punteggio con doppietta

A cura di Gabriele Guastella

 

IL PUNTO – L’Inter risponde alla vittoria esterna del Milan con una cinquina sul Genoa. Nel primo tempo nerazzurri irriconoscibili, puniti nel finale da un gol del genoano Palacio. Nella ripresa in dodici minuti segnano tre gol e ribaltano il punteggio con doppietta di Eto’ e sigillo di Pazzini. Poi segnano Pandev e Nagatomo e, proprio al 90′, la rete di Boselli che rende meno pesante la sconfitta dei liguri.

 

La lotta scudetto sembra essersi ridotta ormai al duello a distanza tra Milan ed Inter, visto che il Napoli pareggiando in casa per 0-0 con il Brescia perde ulteriori due punti da entrambe le formazioni milanesi.

 

L’Udinese supera di misura il Bari, grazie ad un rigore di Di Natale alla mezzora del secondo tempo, e si candida seriamente per un posto in Champions League. La Fiorentina cala il tris sul Catania con doppietta di Mutu e gol di Gilardino e con questo successo compie un passo importantissimo e quasi decisivo verso la salvezza.

In coda il successo esterno del Cesena, commentato in altro articolo, rimescola tutte le carte in tavola. Chievo e Parma, impaurite dalla classifica, decidono di non farsi male, il Bologna impatta con il Cagliari un una gara che si scalda nel finale, dove i felsinei trovano il gol del pareggio con Ramirez in pieno recupero. Con il Bari ormai in serie B, restano da decidere altre due poltrone scomode e il Brescia ottiene un punto importantissimo su un campo difficilissimo come quello di Napoli.

 

RISULTATI:

Lecce – Roma 1-2 (giocata venerdi)

(32′ Vucinic -R-; 75′ Giacomazzi -L-, 90′ rig.Pizarro -R-);

 

Juventus – Milan 0-1 (giocata sabato)

(68′ Gattuso -M-);

 

Sampdoria – Cesena 2-3

(43′ Parolo -C-; 46′ Giaccherini -C-, 47′ Giaccherini -C-, 82′ Volta -S-, 90’+2′ rig.Maccarone -S-);

 

Bologna – Cagliari 2-2

(29′ rig.Di Vaio -B-; 59′ Cossu -C-, 83′ Ragatzu -C-, 90’+4′ Ramirez -B-);

 

Chievo – Parma 0-0

 

Fiorentina – Catania 3-0

(21′ Mutu -F-, 25′ Mutu -F-; 61′ Gilardino -F-);

 

Inter – Genoa 5-2

(40′ Palacio -G-; 50′ Pazzini -I-, 51′ Eto’o, 57′ Eto’o -I-, 71′ Pandev -I, 84′ Nagatomo -I-, 90′ Boselli -G-);

 

Napoli – Brescia 0-0

 

Udinese – Bari 1-0

(75′ rig.Di Natale -U-);

 

Lazio – Palermo 2-0

(7′ Sculli -L-, 18′ Sculli -L-);

 

CLASSIFICA:

Milan 61

Inter 56

Napoli 53

Lazio 51

Udinese 50

 

Roma 46

Juventus 41

Palermo 40

Cagliari 39

Fiorentina 37

Bologna*36

Genoa 35

Chievo 32

Sampdoria 31

Catania e Parma 29

Cesena e Lecce 28

Brescia 25

Bari 16

*Bologna 3 punti di penalizzazione;

 

 

CLASSIFICA MARCATORI:

22 Reti: Di Natale (Udinese);

20 Reti: Cavani (Napoli);

18 Reti: Eto’o (Inter);

17 Reti: Di Vaio (Bologna);

14 Reti: Ibrahimovic (Milan) e Matri (Cagliari/Juventus);

11 Reti: Pato (Milan), Pazzini (Sampdoria/Inter) e Sanchez (Udinese);

10 Reti: Borriello (Roma), Gilardino (Fiorentina), Pastore (Palermo) e Robinho (Milan);

Seguono tutti gli altri calciatori;

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy