Serie A – Anticipi: crollo Juve, bene il Milan

Serie A – Anticipi: crollo Juve, bene il Milan

Giocati nella giornata di sabato 31 ottobre i due anticipi della giornata di campionato di Serie A.   JUVENTUS-NAPOLI 2-3 Ex empolesi in chiaro e scuro: in gol Giovinco, espulso Amauri   Alle 18 in campo Juventus e Napoli allo stadio Olimpico di Torino. La Juventus passa in vantaggio

Giocati nella giornata di sabato 31 ottobre i due anticipi della giornata di campionato di Serie A.

 

JUVENTUS-NAPOLI 2-3

Ex empolesi in chiaro e scuro: in gol Giovinco, espulso Amauri

 

Alle 18 in campo Juventus e Napoli allo stadio Olimpico di Torino. La Juventus passa in vantaggio al 35′ con Trezeguet e al 9′ della ripresa raddoppia con l’ex empolese Giovinco.

Sembra fatta per la squadra di Ciro Ferrara che però non fa i conti con un Napoli rivitalizzato dalla cura Mazzarri.

I partenopei tornano in partita con un gol di Hamsik al 14′ e cinque minuti dopo raggiungono il pareggio con Datolo.

A nove minuti dal termine il sorpasso Napoli con il gol e la personale doppietta di Hamsik. Nel finale l’arrembaggio Juve che finisce in dieci per l’espulsione dell’ex empolese Amauri, il Napoli resiste e può festeggiare uno storico successo nella città della mole come non avveniva da diversi anni.

 

MILAN-PARMA 2-0

Nel segno degli “empolesi”: doppietta Borriello, partitone di Antonini

 

Il Milan torna quarto in classifica grazie al successo nello “scontro diretto” con il Parma. Un successo meritato quanto netto per 2-0. Un gol per tempo: al 12′ e al 94′ di un altro ex calciatore dell’Empoli ovvero Marco Borriello, autore dunque di una preziosa doppietta. Da registrare la buona prova di Ronaldinho e di un altro ex empolese ovvero Luca Antonini che è stato salutato al momento della sostituzione da uno scrosciante applauso dello stadio Meazza.

 

G. G.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy