SERIE C | E’ un super-Caturano! Santini: che tripletta!! L’Empoli ci aveva visto giusto!

SERIE C | E’ un super-Caturano! Santini: che tripletta!! L’Empoli ci aveva visto giusto!

L’ex azzurra affonda la Juve Stabia al 90′ e porta il Lecce in testa alla classifica. Scatenato l’attaccante del Pontedera Santini: tesserato dagli azzurri per tre stagioni. In gol l’ex Rovini (Pistoiese).

2 commenti

GIRONE C – Copertina d’obbligo per Salvatore Caturano. L’attaccante cresciuto nel vivaio dell’Empoli segna il gol del definitivo 3-2 con cui il Lecce in pieno recupero vince sul campo della Juve Stabia. Un successo pesantissimo: perché completa la rimonta dei salentini nei confronti delle vespe (andate sul 2-0 nel primo tempo), e perché il gol di Caturano permette al Lecce di conquistare i tre punti che portano i giallorossi in testa alla classifica agganciando proprio la Juve Stabia e andando pure in vantaggio negli scontri diretti. Vince anche il Foggia: 1-0 in casa contro il Catanzaro. E così le squadre in testa sono adesso tre. Alle loro spalle frena il Matera, che cade in casa dell’Andria, mentre vincono Cosenza (sul Monopoli) e soprattutto il Virtus Francavilla (storico successo contro il Catania). Classifica: Lecce, Juve Stabia e Foggia 29, Matera 26, Cosenza 23, Virtus Francavilla 21, Fondi (-1) e Casertana 20.

 

Claudio Santini Pontedera
Claudio Santini del Pontedera

GIRONE A – Straordinaria tripletta di Santini: e il Pontedera vince a sorpresa contro l’Arezzo per 3-2. Per Santini prima tripletta tra i professionisti, per l’Empoli l’ennesima conferma che sa vedere lungo sui giovani. Santini infatti era entrato nel giro azzurro nel luglio del 2013, prelevato in Seconda Divisione Lega Pro (ex Serie C2) dal Borgo a Buggiano. L’Empoli lo mandò in prestito prima al Gavorrano, poi alla Lucchese ed infine al Prato, che impossessandosi del cartellino lo girò poi al Montecatini. Lo scorso anno stupenda stagione in biancoceleste e passaggio di nuovo nei prof con il Pontedera di mister Indiani. Santini quest’anno sta facendo davvero cose egregie. Le altre toscane: il Livorno vince contro la Pro Piacenza dell’ex Nicola Pozzi (ancora in panchina senza esordio) per 3-1; una vittoria quella degli amaranto che permette di guadagnare punti su Arezzo e Cremonese (grigiorossi fermati sul 2-2 a Como, ndr), e di mantenere le distanze dalla capolista Alessandria che vince 2-1 contro la Carrarese. A sorpresa successo esterno del Prato di Tavano (ieri in panchina) sul campo dell’Olbia per 2-1. Vittoria pesante per la Pistoiese sulla Viterbese: 2-0 il finale con rete nel recupero dell’ex Empoli Rovini. La Lucchese impatta sul campo del Racing Roma per 0-0, mentre il Siena vince per 2-0 il derby contro il Tuttocuoio.

Classifica: Alessandria 36, Cremonese 33, Arezzo e Livorno 25, Renate e Piacenza 22, Giana Erminio Gorgonzola 21, Viterbese e Como 20, Lucchese e Siena 19, Olbia 18, Carrarese 17, Pro Piacenza e Pistoiese 16, Tuttocuoio e Pontedera 13, Lupa Roma 10, Racing Roma e Prato 8.

 

GIRONE B – Chiudiamo l’analisi della terza serie nazionale, parlando del girone del Nord. Clamoroso tonfo casalingo del Parma: 1-4 contro il Padova. I ducali si vedono allontanare il Venezia di mister Pippo Inzaghi che vince 1-0 sul campo del Feralpi Salò. Ok Reggiana e Sambenedettese. Gli emiliani vincono 2-0 contro l’Albinoleffe, mentre i rossoblu sono corsari a Lumezzane vincendo per 1-0. A sorpresa ko casalingo del Bassano Virtus (0-2) con la Maceratese. Classifica: Venezia 29, Reggiana e Sambenedettese 27, Bassano Virtus 26, Padova, Parma e Gubbio 25, Pordenone 24.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. deepblue - 2 settimane fa

    …esatto…Levan un bluff stellare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gandalf - 2 settimane fa

    L’Empoli ci aveva visto giusto: e infatti ha mandato via Caturano e ha tenuto Levan!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy