SERIE C | Nessuna rete di ex azzurri: che batosta per la Reggina dell’ex Coralli

SERIE C | Nessuna rete di ex azzurri: che batosta per la Reggina dell’ex Coralli

Calabresi sconfitti in casa dal Matera (2-6), mentre il Messina di Musacci torna a sorridere. Nel girone A il Pontedera cade ancora, la Cremonese dell’ex Moro vince sul campo del Tuttocuoio. L’ex mister azzurro Mario Somma esonerato a Catanzaro.

moro-269x300
Davide Moro (Cremonese) capitano dell’Empoli

GIRONE A – Cominciano dal girone dove sono impegnate le toscane. In attesa del derby, posticipo del lunedi, tra Arezzo e Livorno ecco cosa è successo negli altri campi. La Lucchese vince contro il Prato fanalino di coda (3-0), mentre il Pontedera cade fragorosamente sul campo del Renate con un pesante 0-3. Sconfitta casalinga anche per il Tuttocuoio: 0-1 con la Cremonese dell’ex azzurro Davide Moro, unica formazione apparentemente in grado di reggere il ritmo della capolista Alessandria che vince ad Olbia per 4-1 (a segno con una doppietta l’ex Novara, Siena e Palermo Pablo Gonzalez, ndr). La Carrarese vince sul campo della Racing Roma (1-0), mentre la Pistoiese impatta in casa contro il Como 1-1. Infine il Siena è sconfitto in casa contro il Piacenza: 2-3.

Classifica: Alessandria 28, Cremonese 23, Viterbese e Piacenza 19, Como 18, Arezzo e Renate 17.

 

GIRONE B – Il Venezia di Pippo Inzaghi vince sul campo del Modena (2-1) e mantiene il comando della classifica seppur in coabitazione con il Bassano Virtus, capace di superare in una partita pirotecnica la quotata Sambenedettese (4-3). Il Parma supera in casa il Mantova (1-0), stesso punteggio con il quale la Reggiana ha la meglio sulla Maceratese. Gubbio corsaro ad Ancona (2-0), mentre il Feralpi Salò è frenato dal Fano (0-0). Classifica: Bassano Virtus e Venezia 21, Gubbio 19, Feralpi Salò, Sambenedettese, Parma e Reggiana 18, Pordenone 17.

 

musacci
Gianluca Musacci (Messina)

GIRONE  C – Chiudiamo con il raggruppamento del Sud. Iniziamo parlando dell’ex mister azzurro Mario Somma: il tecnico di Latina, con cui l’Empoli vinse un torneo di Serie B nel 2004/05, giovedi scorso è stato esonerato dal ruolo di allenatore del Catanzaro, dopo che era stato chiamato alla guida dei calabresi un mese fa. Per la cronaca i giallorossi non vanno oltre il 2-2 casalingo con il Melfi. Clamoroso tonfo casalingo della Reggina dell’ex Claudio Coralli (pure ammonito nel finale, ndr) per 2-6 contro lo scorbutico Matera. A pochi chilometri di distanza, ma dall’altra parte dello stretto il Messina vince 2-1 contro la Casertana: buona la prestazione nel centrocampo dei siciliani da parte dell’ex Gianluca Musacci. Il Lecce di Caturano cade (0-2) a Catania, il Foggia, che vince 4-1 in casa contro il Monopoli, e la Juve Stabia, corsara sul campo della Paganese (2-1), ne approfittano. Classifica: Lecce e Foggia 23, Juve Stabia 22, Matera 21, Cosenza 19, Monopoli 17, Fondi (-1) 14.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy