tuttocuoio_gubbio_29_03_2015Il Tuttocuoio è vicino al sogno di rimanere in Lega Pro: i neroverdi hanno infatti regolato il Gubbio per 1-0 e hanno agganciato i cugini del Pontedera e la Lucchese a quota 44 punti in classifica. La gara contro gli umbri ha denotato, ancora una volta, la grande voglia della squadra allenata da Alvini, che è riuscita a passare in vantaggio sugli sviluppi di un corner e ha saputo stringere i denti fino alla fine. È vero che ancora non c’è la matematica di mezzo, ma a questo punto lo storico traguardo della salvezza è davvero a un passo e sarebbe un vero e proprio miracolo, considerando la difficoltà della categoria e l’estrema gioventù della squadra. Grandi meriti vanno alla società, che ha saputo costruire una rosa di calciatori molto giovane e che è rimasta compatta in ogni momento della stagione; ma anche al mister Alvini, che ha saputo ridare la sua impronta tecnico-tattica a un gruppo che portò già lo scorso anno all’incredibile promozione in Lega Pro unica. Per dimostrare la bontà del lavoro fatto basti pensare all’età media dei calciatori scesi in campo quest’oggi e alle difficoltà legate a infortuni e squalifiche, che non hanno permesso di contare su molti calciatori, ma che non hanno impedito di ottenere una vittoria fantastica.

 

La partita è stata abbastanza equilibrata, risolta (come dicevamo) da un lampo di Ingrosso sugli sviluppi di un calcio d’angolo: bravo il difensore a staccare su tutti e a battere l’incolpevole Iannarilli. Il Tuttocuoio ha saputo soffrire, vista l’espulsione di Balde nel secondo tempo, che ha lasciato i suoi in inferiorità numerica. Ma alla fine la vittoria è arrivata e ha fatto esplodere di gioia i tifosi.

 

TABELLINO

Tuttocuoio: Bacci, Ingrosso, Zanchi, Balde, Colombini, Falivena, Deiola, Gargiulo (85′ Agrifogli), Tempesti (72′ Vitale), Serrotti, Civilleri (61′ Gioè). A disposizione: Micheli, Mancini, Bachini, Gelli. Allenatore: Massimiliano Alvini.

Gubbio: Iannarilli, Luciani, Manganelli, Rosato, D’Anna, Guerri (82′ Domini), Loviso, Lasicki (46′ Vettraino), Casiraghi, Regolanti (47′ Cais), Tutino. A disposizione: Citti, Bentoglio, Caldore, Castelletto. Allenatore: Leonardo Acori.

Rete: 37′ Ingrosso

Espulso: Balde al 70′ per doppia ammonizione

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here