Follia nell’amichevole Perugia-Castel del Piano. L’attaccante del Castel del Piano, società dilettantistica del perugino (e tra l’altro anche affiliata proprio al Perugia, ndr), Alex Mansfield Gibbs (classe ’84) al termine di un’azione spigolosa con l’ex difensore del Torino Comotto arriva ad un confronto verbale durante la quale probabilmente volano parole grosse. Comotto rifila un buffetto all’attaccante che lo colpisce violentemente al volto procurandogli la rottura del setto nasale, costringendo il capitano del Perugia addirittura ad un’operazione chirurgica al setto nasale. Per lui 40 giorni di prognosi, e probabilmente Comotto dovrà saltare le prime giornate di campionato. Il video e la notizia hanno fatto il giro d’Italia finendo in tutte le cronache di sport.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here