Si è tenuta quest’oggi, presso la sala “Carmignani” del Comune di Empoli, la conferenza stampa del Sindaco Barnini sulle tematiche del progetto per un nuovo stadio.

Conferenza stampa molto lunga ma che vi consigliamo di guardarvi integralmente perchè, oltre a quanto già riportatovi testualmente, i temi d’interesse sono davvero molti. Presente in sala, accanto alla Barnini, tutta la giunta comunale.

 

Nel primo contributo video tutta la prima parte che il Sindaco a svolto “a braccio”. Nel secondo contributo invece alcune risposte interessanti date a noi ed ai colleghi oggi presenti.

Il servizio video è a cura di Alessio Cocchi

 

 

109 Commenti

    • Comunque Dash la tua idea di fare la pista a Petroio è grandiosa e secondo me da portare avanti. Possibile che i nostri politicanti da 4 soldi non vedano più in la del loro naso?

      • io ti ringrazio ma grandioso è chi come te
        decide di aprire gli occhi e giudicare in modo obbiettivo
        o riflettere in maniera aperta
        come tu fai te che giudichi una delle due possibilità
        io ho fatto poco ho solo
        visto che l’impianto della piscina intercomunale gestito a due comuni è una buona idea
        e l’ho riproposta
        comunque grazie spesso piglio dei vaffanculo clamorosi

          • Ma che ci fai o ci sei? Brenda dice che ci sono i soldi pronti per rifare la pista, l’Empoli Calcio contribuisce alla spesa (sta al Comune tirare su il contributo). Il Comune di Vinci non mette 1€ ma accetta che un impianto valorizzato sia intercomunale!!! L’Empoli a sue spese rifà il Castellani!!!! Ti basta!!!!

          • si ora il comune di empoli regala l’impianto nuovo a vinci

            ahahahahahaahahahahahh
            AHAHAHHAHAHAHAHAHAAAHAHA
            AHHAAAHAHHAAHHAH

            pericle ha sbagliato. voi non bevete. voi vi drogate pesantemente!!!!

          • Nessuno regala niente a nessuno, ma la matematica l’hai imparata alle elementari?
            Se una cosa vale 10 e fai delle migliorie per cui dopo vale 20, il comune di Vinci ha sempre 10 (non ha perso il suo valore), il Comune di Empoli ha apportato 10 ed ha 10 di una cosa che vale 20!!! Con costi di gestione divisi a metà e struttura sfruttata di più di adesso. Se lo proponi al Comune di Vinci, vedi che dicono subito si, non hanno mica Brenda come sindaco.

          • il comune di empoli NON HA PIU NULLA se regala IL SUO stadio al tuo probabile datore di lavoro e se ne finanzia un’altro ad UN ALTRO COMUNE.
            non è difficile, ci puoi arrivare.

          • Si perchè un impianto tenuto chiuso acquisisce valore?
            Oh BISCHERO, il Sig. Marchionne ha acquisito solo con i brevetti una casa automobilistica americana senza tirar fuori un cent. Se l’hanno capito gli americani ci puoi arrivare anche te!

  1. Si tratta di falsa apertura!!! Ad Empoli non servono 2 stadi, non c’è nessuna città in Toscana ad avere 2 impianti di quella portata.
    Io se fossi il Corsi porterei l’Empoli a giocare altrove, come ha fatto il Sassuolo (ma per ovvi motivi), così la Barnini si tiene il Castellani per organizzare i “mondiali d’atletica”, o le “olimpiadi”!!!
    Il muro è di gomma, le parti non si verranno mai incontro, mettetevi il cuore in pace, con questa amministrazione tutti i progetti sono game over!!!!

    • Si ma infatti…portasse lo stadio da un’ altra parte davvero !!! E poi almeno qll demente fa i mondiali di atletica
      Forza Empoli !

  2. premetto che voto a bagno a ripoli e vivo a milano, quindi della politica empolese non me n’è mai fregato molto, ma due sole considerazioni:
    1. questa è uguale al su capo, chiacchera chiacchera e un dice nulla. se non la fermano parla per tre ore di fila
    2. ma per ricoprire un ruolo pubblico, non dovrebbe parlare un po’ meno come fosse al bar a giocare a briscola? ok l’inflessione e il dialetto, ma cazzarola, fallo un corsetto di dizione

    velo pietoso sui contenuti, vedremo a chi/cosa servieranno due stadi ad empoli e quanti grandi meeting di atletica faranno al castellani con 10 mila posti.

  3. La barnini in effetti sembra al bar a parlare mentre prende il cappuccino…. però vogliamo parlare del mitico progettone del Corsi? Rendering e paginetta di accompagnamento. gli sarà costato 100 euri oppure l’ha fatta la figliola con photoshop. E il bello che parlava di progetto preliminare…. ecco qui cosa ci vuole per legge per presentare un progetto preliminare:
    a) relazione illustrativa;
    b) relazione tecnica;
    c) studio di prefattibilità ambientale;
    d) studi necessari per un’adeguata conoscenza del contesto in cui è inserita l’opera, corredati da dati bibliografici, accertamenti ed indagini preliminari – quali quelle storiche archeologiche ambientali, topografiche, geologiche, idrologiche, idrauliche, geotecniche e sulle interferenze e relative relazioni ed elaborati grafici – atti a pervenire ad una completa caratterizzazione del territorio ed in particolare delle aree impegnate;
    e) planimetria generale e elaborati grafici;
    f) prime indicazioni e misure finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei luoghi di lavoro per la stesura dei piani di sicurezza con i contenuti minimi di cui al comma 2;
    g) calcolo sommario della spesa;
    h) quadro economico di progetto;
    i) piano particellare preliminare delle aree o rilievo di massima degli immobili.

    • no mi permetto di dirti che ti sbagli perchè è stato pubblicato anche il nome del progettista che è un architetto e c’è gia il progetto preliminare
      devi sapere che un progetto definitivo con tutti i particolari di installazione o costruzione
      costa tra 2,5% e il 3,5% del costo dell’opera montata e stimata sul computo metricop estimativo
      vale a dire che il Corsi avrebbe dovuto spendere 11mlnx3/100=330.000euro di progetto
      notulato e consegnato
      per cosa per sentirsi dire no a prescindere?
      con quei soldi ci paghi le spese per l’empoli giovani…..
      ….giustamente viene presentato un rendering in 3d
      perchè le tecniche di progetto oramai prima si spostano sul 3d rappresentativo
      accompagnato da un progetto preliminare che ha un costo decisamente inferiore
      PER ALTRO COME RICHIESTO DALLE REGOLE DI PROGETTAZIONE E DALLE NORME ITALIANE…poi se va a buon fine si esegue il DEFINITIVO e poi il AS BUILT come costruito ed in fine il COLLAUDO fatto da un’altro progettista

      QUI POI ERA FACILE FACILE SI FACEVA UN ATI DI IMPRESA PER UN ANNO
      POI A FINE ATI QUINDI A FINE LAVORI OGNI SOCIETA’ GESTIVA REGOLARMENTE LE PROPRIE ATTIVITA

      CI SONO STRUMENTI MIGLIORI DEL PROGECT FINANCING

      • mi permetto anche io di controbatterti anche perché il mio lavoro mi permette di parlare a proposito e non a caso come tanti in questo forum. Il progetto preliminare (e non definitivo come dici te, che viene dopo) ha un costo certamente (probabilmente sarebbe costato sui 50 mila euro) ma senza di quello non fai niente. Prima del preliminare di solito si fa un progetto di prefattibilità che è quello che avrebbe dovuto fare il Corsi prima di aprire il dibattito pubblico e non dire che ha fatto il preliminare, mentendo spudoratamente, e consegnando al comune una paginetta e un rendering che faceva anche la mia figliola. Tanto per intendersi con lo studio di prefattibilità lui avrebbe considerando anche il fatto che con c’è possibilità alcuna di rispettare gli standard urbanistici per metterci i 4000 mq di commerciale, e il discorso quindi finiva lì. Invece si è voluto portare avanti la cosa da cialtroni e queste sono le conseguenze….

        • GUARDA CHE IL PRELIMINARE E LO STUDIO DI FATTIBILITA’ SONO NE PIU’ NE MENO LA STESSA COSA E POI 50.000 EURO IL COSTO DEL PROGETTO E’ TROPPO POCO PER UN LAVORO DA 11.000.000 SAREBBE DA SEGNALARE ALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI

          • che costa 11 milioni tu lo dici te i quel bischero del Corsi che gli garba farsi grosso con le cifre alte. Prima si fa un bel progetto preliminare (che non è lo studio di fattibilità) e calcolano i costi. E poi ti comunico un segreto: il progetto preliminare è la fase progettuale più importante. Se fai bene quella sei a posto. Chiaramente il corsi ha fatto solo il rendering su photoshop e la paginetta di accompagnamento, e con quella pensava di essere a posto e pretendere che il comune gli dicesse bravo! ma venivia!!!!!

    • classici giochi di sinistra che non colgono e non fanno cogliere , la crisi italiana è dovuta al blocco dell’edilizia perché per dare una licenza devi passare le pene dell’inferno e mille blocchi burocratici inutili ….siamo fermi ed arretrati per gente come te Nostradamus , dobbiamo adeguarci agli impianti di mezza europa e tu fai discorsi inutili

      • ascorta berluschino, la barnini e il PD non c’entrano una sega con la sinistra.
        in compenso tu sei proprio un degno seguace di berlusconi e di quei furbetti del quartierino che vorrebbero costruire ovunque senza leggi ne freni.
        cambia nick in Popolo delle Libertà, pidiellino, sei stato sgamato.

        • non sono ne di destra ne di sinistra mi fanno schifo tutti e due , è la verità a 10 anni che voglio fare in regola una bifamiliare e per colpa della burocrazia che chiede cose inutili e senza senso sono bloccato cosi come milioni di persone per FARE LE COSE IN REGOLA e poi agli amici degli amici fanno costruire case sopra ai fiumi …è un vero schifo , i tuoi discorsi fi fanno ribrezzo , c’è un progetto serio che porterebbe posti di lavoro e finalmente un impianto moderno ma purtroppo la politica non vuole crescere e per crescere devono mangiare pure loro come è successo ad empoli x la coop …lascia stare il progetto , le relazioni che sono tutte caxxate se una cosa si vuole la si fà

          • visto? avevo ragione.
            degno seguace di berlusconi e di quei furbetti del quartierino che vorrebbero costruire ovunque senza leggi ne freni.

  4. Io sono favorevole al confronto. E’ giusto che il Comune detti le regole per il rifacimento di un impianto del genere. Basta non mettere troppi paletti ma venirsi in contro. Questa mi è sembrata una lista della spesa. In sostanza, quello che pensavo da tempo. Per fare determinati lavori, ci sono dei costi, quindi che il Corsi metta mano al portafoglio, se interessa. Questo quello che ho capito. Io direi invece di trovare una via di mezzo. Giusta osservazione la pista a Petroio, potrebbe essere fattibile e con costi minori. lo stadio alla Viaccia mi sembra un assurdità economica, ma se ci fossero i soldi sarebbe la soluzione migliore, visto che dicono di poter mantenere il castellani senza il calcio. Comunque sono riusciti nell’intendo di far passare la palla in mano all’Empoli FC. Se al Corsi interessa davvero lo stadio, che faccia uno sforzo economico (anche giustificato dal fatto che gli viene concesso un bene pubblico per 100 anni), ma anche che il Comune venga incontro ad un simile investimento. Si sta andando avanti a conferenze stampa e paginate di giornali, voglio vedere quanto ci mettono a parlarsi fra loro.

  5. Ottima Barnini, il discorso non fa una piega.

    la faccenda è semplice, se l’efc mette sul piatto 2.5 milioni per la pista al polo scolastico, 1 lo trova il comune e la cosa è fatta.

    PS o questa cosa del “‘Empoli Football Club manifesta sin da ora l’indisponibilità a dare garanzie economiche all’amministrazione comunale’.???????
    ma vi rendete conto, cari zerbini di fabrizio, a quale banda di filibustieri avete tirato la volata fino ad oggi?

  6. CI SONO ALMENO TRE ERRORI NELLE PAROLE DEL SINDACO

    1 LE AREE DI PARCHEGGIO IN PASSATO ERANO GIA’ STUDIATE PER LO STADIO
    QUINDI NON DEVONO SOMMARSI GLI 8000 MQ AGLI ESISTENTI MA SOLO AMPLIATI
    CHIARAMENTE COME DA LEGGE E COMUNQUE I PARCHEGGI SI POSSONO FARE ANCHE
    SOTTERRANEI GRAZIE A DIO SIAMO NEL 2015 E I METODI DI COSTRUZIONE
    NON SONO QUELLI DI 80 ANNI FA’

    2 UN ERRORE LA SCELTA DEL PROGECT FINANCING QUESTO SI FA’ QUANDO I LAVORI DURANO ANNI NON QUANDO VI E’ UN RESTAILING DI UN ANNO
    PER QUESTO LO STATO METTE A DISPOSIZIONE L’ATI OVVERO ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI IMPRESA CHE CONSOLIDA PIU’ SOCIETA’ A ESEGUIRE SOLO PER IL TEMPO NECESSARIO I LAVORI E COMUNQUE SEMPRE RINTRACCIABILI
    E SE SBAGLIANO PAGANO LORO IN PRIMIS NEL PROGECT FINANCING CI SONO PIU’ SCAPPATOIE…..

    3 LA PISTA DI ATLETICA DEVE ESSERE UNA RISORSA CONDIVISA
    LA MIGLIOR COSA PER SPENDERE POCO E’ ASSICURARSI UN POSTO ESISTENTE CON TRIBUNE (NO UNO STADIO DA 19.000 POST)
    MA SEMPLICI TRIBUNE DA 5000 POSTI COME E’ A PETROIO
    E FARE UN ACCORDO COL COMUNE DI VINCI E COMUNE DI EMPOLI
    PER UN IMPIANTO INTERCOMUNALE DI ATLETICA
    E SOTTOLINEO SINDACO UN IMPIANTO CON TRIBUNE
    NO UNO STADIO CON PISTA PROPRIO COME VUOLE LEI
    CON UN MILIONE DI EURO METTI LA PISTA NUOVA
    SPOSTI IL MANTO ERBOSO DI SOLI DIECI METRI PIU’ SPAZIO TECNICO
    DOPO DI CHE SI RICOSTRUISCE LA COPERTURA DISTRUTTA DAL VENTO

    LA VOSTRA GIUNTA COSI’ FACENDO TUTTO NUOVO IN ALTRI SPAZI
    FA SPENDERE DI PIU’ A TUTTI
    E NON ACCONTENTA NESSUNO
    OLTRE A CEMENTIFICARE SEMPRE DI PIU’
    QUANDO LE REGOLE CI CHIEDONO DI RIVALUTARE L’ESISTENTE

    QUANDO SI VUOLE SI FA TUTTO
    E’ QUANDO UN SI VUOLE CHE UN SI FA NULLA

    DIREI PER FINIRE CHE NON SI NOTA NESSUNA
    APERTURA

  7. Brenda definisce “discorsi da bar” quelli che accostano la Coop e la Conad al progetto. Però un ci spiega come mai hanno fatto addirittura uno svincolo della superstrada a fianco del centro commerciale e pè fà aprì la conad e lo stadio ristrutturato la fanno tanto lunga……
    Vabbè, “discorsi da bar”, come no?

  8. Tutto il discorso (progetto, pista e altro) parte da un punto di vista sbagliato: il Corsi (che io rispetto tantissimo da tifoso dal punto di vista sportivo), NON PUO’ pretendere di fare qualcosa su una proprietà che NON E’ SUA!
    Il resto è aria fritta

  9. Cari avvoltoi prendete x il xulo l’ atletica e non noi….il 90 % del territorio Empolese quindi non solo il comune di Empoli vuole lo stadio che sia moderno e gli spalti attaccati al campo e i settori tutti al coperto come succede in tutta Europa …ad Empoli il calcio è lo sport primario senza il calcio non l ‘ Empoli calcio questa città sarebbe impresentabi impresentabile

    • E allora perche un ti Levi dai coglioni se è impresentabile? Il 99% degli empolesi è contrario a regalate lo stadio al corsi. Fattene una ragione, dipendente

      • A Pericle, sei proprio sicuro che sia il 99%? Lo stadio è solo la punta dell’iceberg. Empoli ha smesso di crescere da quando non c’è più Varis Rossi a Sindaco (unico veramente capace), poi si sono avvicendati solo dei “passacarta”! Io ho smesso di votare PD da circa 1 anno e come me molti in Toscana. Come mai il PD non ha più il 70/80% dei consensi? I signori del PD e la Barnini si facciano pure delle domande se hanno sale in zucca!!!

        • e non ti vergogni di aver votato quei democristiani fino ad ora?
          te ne accorgi ora di quanto fanno schifo? (io parlo di renzi bersani d’alema fassina cuperlo e company, la barnini un conta nulla).
          gente come te che ha contribuito a regalare l’italia a un pezzo di merda come renzi non dovrebbe nemmeno avere diritto di parola.

          • Per dire la verità non ho votato Renzi e la sua cricca e ti dirò di +, non esiste nessun italiano sul territorio italiano che lo abbia votato; ti ricordo che lui non è un parlamentare.
            Io ho votato un altro PD che non c’è più!!!

          • no all’europee tu hai votato gesu bambino.
            il pd che hai votato te è quello che ha fatto il culo a tutti i lavoratori dipendenti d’italia e che ha inventato il precariato.
            troppo tardi amicofriz

          • L’europee??? credi ancora a quella farsa!!!
            Comunque quando Renzi andò a Palazzo Chigi a Firenze erano tutti contenti!!!!

          • Renzi non è stato eletto nel suo ruolo di presidente del consiglio….quindi non scelto da nessuno..e comunque mi fa piacere che qualcuno riconosca nel PD le ceneri della vecchia DC ..è da anni che lo dico … purtroppo i Comunisti..o meglio la sinistra le vede solo il Berlusca ..ma è razza estinta

      • non sono un dip.te sono un tifoso e tutta empoli vuole lo stadio e te lo confermo !!!!!! tu che sei dell’ atletica ?????

          • Io non te lo confermo Anonimo ma una buona parte di Empoli è sicuramente favorevole al nuovo stadio!
            sicuramente io essendo di Empoli ed essendo anche soldi miei sono contrario al rifacimento della pista di Atletica al Castellani con i soldi del Comune.

  10. Mi pare ovvio che il comune non ha nessunissima intenzione di far fare i lavori al castellani, l’unica apertura è la v i a c c i a.
    Bene allora corsi tira fori i quattrini, trova altri investitori e facciamolo li se ti interessa veramente. Tra l’alro verrebbe anche meglio. Altrimenti fra qualche anno ci mandano a giocare a Firenze…

    • Aiutalo te allora, lui mi sembra che un’idea l’ha tirata fuori, ma non basta ci vuole molto di più, 1,5 milioni non bastano ce ne vogliano il doppio, 11 milioni non bastano ce ne vogliano il triplo ecc ecc ecc …NON BASTA MAI QUANDO LE COSE NON SI VOGLIONO FARE.

  11. la BARNINI un capisce un TUBO, NEI 2000 metri PER CURVA , commerciabili saranno 1000 devi scalare
    il fatto che su un supermercato
    1- Ci deve essere spazio per scarico
    2- magazzini
    L’AREA COMMERCIBILE SI RIDUCE A 1.000 METRI
    LEI DISCUTE IL READING DUE FOGLI , INVECE LEI PORTA L’ESEMPIO DEL QUINTO IMPIANTO DI ATLETICA CHE E’ AREZZO.
    MAREMMA IMPESTATA e chi vi ci ha messo.

  12. Se come dice l’urlatore Dixan lavato con Perlana, il Corsi ha il progetto preliminare in mano che risponde a tutti i regolamenti urbanistici regionali e comunali, lo tiri fuori quanto prima. Perchè così facendo l’accordo lo si trova al volo basta mettere sul piatto la cifra giusta per spostare l’impianto d’atletica con le attività ad esso connesse ed il gioco è fatto. Se la sola alternativa è la Viaccia e i suoi 30mil, il Corsi arrivando all’offerta congrua, si ritrova lo stadio nuovo e risparmia un bel di soldini.
    Altrimenti ha anche un altra strada, decidere di risparmiare 2-3 mil. e portare la squadra altrove con tutte le conguenze del caso.
    Ma a quel punto non è stato il comune a mandare via l’Empoli ma l’Empoli che per due spiccioli si autoesilia alla faccia di tutti i tifosi azzurri.

    • Non intendi? Dal 2018/20 la pista d’atletica per legge deve sparire dagli stadi!!! Ergo, o togli la pista o vado a giocare altrove. Ad Empoli potrai solo organizzare meeting di atletica perchè non ci potrai giocare nè in A, nè in B!!! Domanda: il Castellani se non c’è l’Empoli che paga l’affitto, come fa a mantenersi da solo o gli empolesi vedranno la TASI aumentare (tanto Renzi un la leva) per coprire anche quella spesa?

      • Io intendo e prima di essere tifoso dell’Empoli sono cittadino empolese e come tale ritengo che se la lega impone una cosa alle società calcistiche (che sono società per azioni) questa non può ricadere sulla collettività o sul comune.
        Il comune avanza criticità sulla soluzione Castellani snocciolando numeri e vincoli regionali che non possono essere ignorati.
        Offre la soluzione Viaccia che però costa assai di più, ergo quindi che se l’Empoli vuole risparmiare e per il bene dei suoi tifosi rimanere ad Empoli deve sedersi ad un tavolo e rispondere alle criticità e offrire una cifra congura alo spostamento della pista ed affini. Semplice.

        Se sparisce la serie A dal Castellani non credo che i costi gestione delo stadio siano eccessivi e l’affitto che l’empoli (non) paga è irrisorio.

        • Se al Castellani non ci giochi al pallone, a cosa serve? Empoli può permettersi di avere uno Stadio per 20mila persone utilizzato solo per gli allenamenti dell’atletica e 1 palestra? Questo a casa mia è buttar via denaro pubblico, perchè gli “sprechi” (parola tanto di moda) non si hanno solo quando i soldi della collettività sono spesi a bischero, ma anche quando hai opere non utilizzate. Detto questo voglio aggiungere che anche il Vice presidente del Consiglio (Lotti) era favorevole al progetto (inteso come idea), il problema è che si trova a dover interloquire la Moratti di Empoli che non ha la minima idea di cosa sia bene o male.
          Comunque empolesi non vi preoccupate, lo stadio non lo avrete, sarete tutti contenti ad andare il sabato alla Coop a fare spesa con i bolloni, mentre il centro città muore perchè le attività commerciali chiudono tutte (grazie alla Coop)!!!!

          • Rugby? Atletica leggera? Baseball? Cricket? Hockey su prato? Calcio minore? Francamente c’è l’imbarazzo della scelta. Troppo grande uno stadio da 20.000? si infatti le curve possono essere smontate e rimontate a pezzetti nei vari campi del circondario come venne fatto con la vecchia maratona.
            La maratona vive una vita a se stante e la tribuna rimarrebbe per vedere gli eventi che sono proposti sul campo.
            A me della Coop, del PD, della politica in generale in questa circostanza me ne frega il giusto, qui si parla di Empoli e io ragiono come empolese e non come detrattore naturale della giunta perchè ho votato Dusca.

            Comunque la soluzione è a portata di mano (anzi di tasca) dell’Empoli FC, se vuole rimanere ad Empoli e non vuole costruirsi uno stadio ex novo alla Viaccia metta sul piatto la cifra giusta e tiri fuori il preliminare che si attiene ai regolamenti regiolnali.
            Nessuno a quel punto gli dirà di no.

        • POVERO PONTORMO
          TU RAGIONI CO IL CULO
          MA SECONDO TE (E NON TI SPACCIARE PER EMPOLESE)
          E’ PIU’ INTELLIGENTE SPENDERE 11 MLN PER RICOSTRUIRE?
          O SPENDERENE 33 MLN PER FARNE UNO NUOVO?
          E ANCORA
          MA CHE QUESTA CITTA’ DI 45MILA PERSONE SECONDO TE HA BISOGNO DI DUE STADI DA 20MILA POSTI
          E ANCORA SPARITO IL CALCIO A EMPOLI
          CI RICORDERANNO COME QUEGLI IMBECILLI CHE VOLEVANO COSTRUIRE DUE STADI…NEGLI ANNI DELLA CRISI….

        • se sparisce l’empoli dal castellani in breve farà la fine del Flaminio di Roma .. non penserete mica che la gestione di un impianto del genere possa accollarsela l’atletica empoli…. e poi onestamente siamo seri una citta di 45mila abitanti con due stadi di cui uno solo per l’atletica e per giunta poi poco funzionale anche per quella ….non c’entra nienete essere o non essere tifosi di calcio o dell’empoli ..ci vorrebbe un po di buon senso …che mi pare che il comune proprio non abbia…..il Corsi ovviamente fà l’imprenditore …e guarda all’interesse suo..ma la barnini invece di fare tanti discorsi e inutili faccia una proposta seria e percorribile …altrimenti se vuole lo stadio alla Viaccia prenda i terreni li urbanizzi e dia una mano all’empoli a farci lo stadio….( per me iniutile e con enormi sprechi di soldi dei contribuenti) ….ma non dica all’empoli se vuoi lo stadio fattelo e spendi…

  13. Volevo rispondere a Riccardo che dice che senza l’affitto che l’Empoli versa per il Castellani il Comune andrebbe in malora. Specifico che per l’attuale convenzione l’Empoli FC paga 15.000 euro + IVA ALL’ANNO!!! Tra l’altro risulta non aver pagato l’ultimo anno e mezzo di affitto.

    • vado a memoria…..
      1 il manto erboso è stato pagato dall’empoli f.c.
      2 l’impianto di illuminazione è stato rifatto dall’empoli f.c.
      3 la copertura della maratona è pagata dall’empoli f.c.
      4 la tribuna d’onore è stata rimodernata dall’empoli f.c.

      tutti interventi che sono costati fior di quattrini……è normale che l’Empoli F.C non paghi l’affitto a pieno in quanto sta di fatto restaurando ed intervenendo di tasca propria su un impianto comunale senza gravare sulle tasche dei cittadini (COME è GIUSTO CHE SIA) da anni.

    • gli spogliatoi , il terreno di gioco , la copertura della maratona , gli impianti elettrici ecc.ecc. chi li ha pagati mia sorella o l’empoli calcio ???

  14. Questa è tale e quale al Cazz*ro di palazzo chigi: discutiamone ma si fa come mi pare. E per di piu’ è anche incapace di far funzionare un minimo di cervello

    • ma quali 2 stadi??
      casomai, eventualmente, uno stadio alla viaccia (privato) per il calcio.
      e un campo sportivo PER TUTTI GLI ALTRI SPORT con la sola Maratona (le curve verrebbero smontate e riciclate altrove), la tribuna farebbero bene a buttarla giu del tutto perche casca a pezzi.

      • E VU VOLETE DUE STADI
        E VI PIGLIANO PER IL CULO IN TUTTA ITALIA
        PERSINO IL LOTTI NON VI POLE VEDERE
        E VU SITE DEL SOLITO PARTITO
        CLAMOROSI

        • povero dipendente di fabrizio corsi (ed elettore di forza italia), che hai paura di venir licenziato se non porti al padrone 20 messaggi da leccaculo al giorno….
          ….tu non l’hai nemmeno vista la conferenza stampa.

          • HHAHAHAHHAHA
            MA QUALE DIPENDENTE
            LAVORO DA TUTT’ALTRA PARTE
            E IN TUTT’ALTRO SETTORE
            TE LO SVEVO GIA’ DETTO TU HAI BISOGNO DI UN BRAVO PSICOLOGO

  15. Ok mettiamo che non ci siano i presupposti per ristrutturare il castellani per tutti i motivi che ha elencato la barnini, e che l’unica soluzione sarebbe la viaccia.
    Domanda: Quanto può arrivare a costare uno stadio nuovo alla viaccia premesso che parte dei costi, ad esempio viabilità e infrastrutture siano a spese del comune, e mi andrebbe anche bene visto che sarebbe cmq un investimento del comune che andrebbe a beneficio di tutta la comunità e non solo dell’Empoli e di chi va allo stadio.
    Il doppio, più del doppio? Non credo il triplo.
    Ora visto con la soluzione proposta dal corsi l’Empoli non andrebbe a spendere un euro (tutta l’opera è finanziata dai privati), se il corsi o l’Empoli in generale volesse fare lo stadio non solo ed esclusivamente per interesse economico ma anche per la volontà di avere un impianto a modo e che ci consenta di giocare a Empoli credo che non sia proprio una folli tirare fuori qualche milioncino da investire bello stadio alla viaccia. Insomma io aspetto una risposta dalla società che non sia solo “e’ una bischerata”.. Ricordiamoci che da questa situazione solo noi tifosi rischiamo di prenderlo nel baugigi, perché magari no nel 2020 ma comunque fra qualche anno se non si fa uno stadio a modo si rischia veramente di migrare..

    • Caro Dani te si che sei un ottimo businessman, infatti se lo stadio viene fatto alla viaccia gli investitori privati faranno a botte per partecipare, visto i ritorni economici che avranno poi.

      A parte i costi maggiori che non saranno pochi, ma secondo te alla viaccia che ritorni economici ci potranno essere per gli investitori, il castellani si presta bene a questo progetto perché è in centro, perché gli investitori che siano Conad, Euronic o chi per essi potranno farci i loro negozi, le loro attività, la società Empoli con i ricavi potrà gestire la manutenzione dello stadio stesso ed incrementare le entrate per la società, la città potrà avere uno stadio moderno che gli darà senz’altro visibilità e credibilità oltre ai servizi, il tifoso potrà finalmente vedere la propria squadra in uno stadio moderno e con tutti i confort, il comune e la collettività non tireranno fuori un euro per i prossimi anni a venire e se poi alla fine il promotore di tutto questo meccanismo ( che non è una cosa semplice e da tutti) ci guadagnerà i sui soldi, io ti garantisco che la notte dormirò bene comunque e non avrò gli incubi come sembra alcuni di voi abbiano già prima di iniziare

      • A parte il fatto che la viaccia non è a montrappoli ma a tre passi dall’uscita Empoli est raggiungibile in 5 minuti di macchina da tutti i punti della città e visibile dalla superstrada. A parte il fatto che un ti preoccupa’ che dormo bene tutte le notti e comunque un buisness man non lo sono questo lo ammetto. E a parte il fatto che sarei contentissimo se lo stadio lo facessero dove è ora, ma mi pare che la sindaca abbia messo dei paletti che qualsiasi variante venga fatta al progetto verrà respinta.. Insomma si parla di parcheggi con migliaia di posti auto da fare, spazi verdi, viabilità.. Dove è ora lo stadio non c’è proprio lo spazio fisico per farle.. Ora io spero che non si alzi il muro contro muro.. E spero che magari la società valuti seriamente l’opzione viaccia.. Come ultima alternativa, e non andare a giocare altrove. Ciao

    • si ma poi del castellani che te ne fai???? ..lo sai che mantenerlo costa??? ..e costerebbe a spese dei cittadini…. se l’atletica aveva o voleva spendere presentava un progetto per rifarsela la pista e non aspettarla colata da chi gli mette i soldi per farla …..tra uno stadio ex novo e in impianto di Atletica il costo minore è quest’ultimo ..il comune può solo pretendere che l’empoli calcio si faccia carico di cio ..ma non di costruire un nuovo impianto… e altrimenti …Caxxatissima !!! Corsi e della valle unite gli sforzi e fatelo insieme
      e andate nel C–o alle rispettive amministrazioni comunali …tanto e un lo faranno mai nemmeno a Firenze!

  16. La presa per i fondelli continua…..sicuramente se si vogliono trovare cavilli burocratici per rendere il progetto infattibile si trovano, se si vuole invece cercare di incoraggiare un’iniziativa privata i cavilli si aggirano facilmente…….la “zona tecnologica” e in particolare la cabel è stata costruita ancora prima che ci fossero varianti sulla destinazione d’uso del terreno; la zona tecnologica non ha strade percorribili da mezzi pesanti ma ciò non ha impedito di costruirci un’azienda che importa ed esporta computer in mezza Italia…..ciò dimostra che non esistono regolamenti urbanistici che non possono essere infranti e nel caso del castellani si tratterebbe di non creare nessun tipo di disagio in quanto l’area presenta già migliaia di metri quadri di parcheggi….e dato che le attività commerciali e quelle sportive non si svolgerebbero contemporaneamente, costruire ulteriori parcheggi (tranne forse lato nord) sarebbe assurdo.
    Ma i giornalisti li che c stavano a fare? Solo Fioravanti ha fatto domande? Un po’ di pressione non la potevate mettere?

    • tra l’altro nella “zona tecnologica” dove come ha detto la sindaca lavorano 1000 persone sono stati previsti i parcheggi per i dipendenti e gli utenti delle aziende li locate???? oppure anche per questo aspetto si è chiuso un occhio?

  17. Vero quanto dice Blu1985, i parcheggi già ci sono e l’attività commerciale non intralcerebbe quella delle partite di calcio. Inoltre, dove sono gli spazi per nuovi parcheggi?

    • Non ci sono Paride.. Il comune in questo modo ha detto no alla ristrutturazione del castellani. Qualsiasi miglioria o approfondimento sul progetto verrà bocciata perché non rispetta certi criteri. L’unica soluzione è la viaccia.. Non dico che sia la più giusta ma il comune che ci piaccia o no e’ proprietario del castellani e ormai ha deciso così.. Quello che spero io e’ che l’Empoli cominci a valutare seriamente di rifare lo stadio alla viaccia.. Si metta ad un tavolo con il sindaco e trovino una soluzione e soprattutto i soldi.. Il comune ha passato la palla al corsi ma si deve rendere conto che se non si trovano i fondi per lo stadio alla viaccia fra cinque sei anni l’Empoli se ne va da Empoli..

  18. Trovare mille pastoie burocratiche è il sempiterno sistema italiano per non fare le cose.Alla Viaccia ci vogliono 30 milioni;è evidente che l’Empoli Fc non ha questi soldi e mai li avra’.Ergo,non si cerca una soluzione fattibile,solo delle gran chiacchere

  19. morale della favola …. lo stadio e un si farà perchè la Signora Barnini… che per altro a parlare è veramente ridicola e un dice nulla e non vuole …( crescere) …Riformisti???? ..de chè ?….del resto basti vedere l’idea degli “OVI” in mezzo ha empoli…quanto sono stai ” intelligenti”

  20. Ma quello accanto alla sindaca con gli occhiali che annuiva a comando chi è ? no perchè mi garberebbe capire che cosa pensa dell’empolifc, secondo me se fallisse sarebbe la persona più felice del palazzo comunale, con la sua testina oscillante…

  21. In sostanza il l’amministrazione comunale, per voce del sindaco, ha detto che fintanto si vorrà uno stadio in zona centrale con area commerciale che disturba quella già radicata da tempo (Coop), lo stadio deve essere fatto molto lontano. Infatti la Conad sta ancora trattando col Comune per il proprio insediamento che non mi sembra sia da quelle parti.
    I parcheggi sono solo un pretesto e basterebbe farli sotto le nuove tribune, tipo il Centro Commerciale, in quanto al piano terra non si possono creare altri spazi agibili per problemi legati al rischio idraulico. Tutti gli altri problemi sono rimediabili e non credo che ci sia un caso pista ed atletica, com’è stato montato.

  22. Guardate la foto del c. Castellani dall’alto: se si costruissero le due curve la Dove devono essere concepite si creerebbe automaticamente spazi al livello della strada da poter utilizzare per i parcheggi interni (come al centro commerciale. ) un secondo

  23. Un secondo lotto dei lavori potrebbe prevedere il rifacimento completo della tribuna spostandola di venti metri verso il campo è voilà il gioco è fatto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here