Ha parlato quest’oggi in conferenza stampa il nuovo difensore centrale azzurro, Giuseppe Bellusci. L’ex di Catania e Leeds ha raccontato le sue emozioni nel tornare in Italia e nel vestire la maglia dell’Empoli dove dovrà sostituire uno come Lorenzo Tonelli.

 

Il servizio è a cura di Alessio Cocchi.  Il contributo è fruibile anche in HD selezionandolo dalle impostazioni di youtube.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteUFFICIALE | Gilardino è un nuovo calciatore azzurro
Articolo successivoNAZIONALE UNDER 19 | Picchi tra i 18 per l’Europeo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Benvenuto Giuseppe.
    Se saprai giocarti bene le tue carte, chissà che quella maglia under 21 di qualche anno fa, non diventi quella della nazionale maggiore…

    p.s. solo a me sembra un incrocio fra Peo Pericoli ed Elio delle Storie Tese? 🙂

  2. secondo me carli ha piazzato un ottimo colpo, mai come costa parametro 0. benvenuto non ti voglio accostare a Tonelli basta che faccia un campionato come Vargas (escluso fuori dal campo)

  3. Sarà un bel duello con Cosic,guadagnarsi la maglia da titolare non sarà facile,però un buon giocatore x la difesa.

  4. Come già scritto abbondantemente parliamo di un ragazzo da Empoli da tutti i punti di vista. Caratteristiche (esplosive) assimilabili a quelle di Lorenzo sia fisiche che tattiche . Agonista che lavora sulla linea e sull’anticipo. Utilissimo come centro/dx a tre, in quelle gare in cui per motivi tattici particolari , si utilizzerà il 3-5-2 con Pasqual e Bittante/Zambelli come quinti sui lati e Gila/Puccia davanti. Benvenuto giovanotto 😉

  5. …ed è esattamente ciò che si voleva caro Claudio ;-). Non solo. Prevedo un futuro per Cosic, da “libero” a tre. Ha piede , vede il gioco ed è cattivo “quanto basta”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here