TV | Il pregara di mister Martusciello

    11

    Il tecnico azzurro ha parlato quest’oggi alla stampa presentando la sfida che domani i nostri giocheranno in casa contro il Genoa. Il mister ha disaminato il momento del gruppo puntando l’attenzione sulla crescita delle prestazioni della squadra.

    Il servizio è a cura di Alessio Cocchi ed è fruibile in HD

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteDa Genova… parla il tecnico Mandorlini
    Articolo successivoPRIMAVERA | Un grande Empoli passa a Udine: friulani sconfitti 3 – 1
    Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

    11 Commenti

    1. Oggi un mister tranquillo ma concreto nelle sue dichiarazioni tutto questo e di buon auspicio per la partita che domani dobbiamo fare nostra

    2. Dai Giovanni noi siamo con te e con la squadra ma ti vogliamo più empolese, da quando sei passata dall’altra parte è come se tu avessi preso te le distanze. Vinciamo e corri sotto la maratona assieme alla squadra

    3. I discorsi contano il giusto….adesso ci aspettano 2 partite dalle quali tirar fuori 4 punti senza se e senza ma!Anche perchè dopo queste due partite giocheremo contro il Napoli e contro la Roma e difficilmente riusciremo a portare dei punti a casa!A meno che San Gennaro non faccia il miracolo e ci faccia prendere almeno un punto con i Partenopei!Subito dopo avremo il Pescara in casa,prima di altre 2 trasferte difficilissime e consecutive a Firenze e Milano.Mettere in carniere almeno 7 punti ci porterebbe a 29 punti e la susseguente partita contro il Sassuolo potrebbe dire sicuramente salvezza,anche perchè anche quelle dietro di noi,qualche “partitaccia”ce la avranno di sicuro!

    4. Ringrazio PE che ha “liberato” i commenti perche avevo voglia di urlare a questo signore: DIMETTITI INCOMPETENTE !!!!!!

    5. Il Pescara dal gran gioco scintillante di Zeman ha ripreso 3 pere da Giampaolo. E è fermo a 12. Noi, zitti zitti, si pole andà a 25.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here