Al termine della seduta di rifinitura ha parlato alla stampa il tecnico azzurro, Giovanni Martusciello. Anche oggi una conferenza molto interessante e lunga che vi invitiamo a seguire fino alla fine.

Il servizio è a cura di Alessio Cocchi ed è fruibile in HD.

[fnc_embed]<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/nmw1BFYl8eE” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>[/fnc_embed]

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | La conferenza stampa di Luciano Spalletti
Articolo successivoCurva Ospiti | I tifosi della… Roma
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Giovanni ha ragione, non si discute l’uomo che rimane e sarà sempre parte della storia dell’Empoli (chi lo attacca personalmente è un imbecille). Io giudico invece il Martuscello allenatore senza sconti, e al momento, contrariamente a quanto credevo in estate, non penso che sia pronto ad allenare in A; forse diventerà un grandissimo allenatore, anzi glielo auguro con cuore, ma al momento non lo è. Ammiro il tentativo di Corsi e Carli di difendere le loro scelte, ma forse li riterrei ancora più grandi ammettendo di averle (per una volta) sbagliate, ovvero aver precorso i tempi.
    Questa è una buona squadra, forse peggiore rispetto a quella delle passate stagioni, ma è una buona squadra e non è peggiore di Palermo, Pescara, Crotone e Udinese, i NOSTRI NON SONO DEI BROCCHI. La stagione non è del tutto compromessa, ma il tempo stringe.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here