Al termine della rifinitura, tenutasi nel pomeriggio di oggi, il tecnico azzurro Sarri ha presentato alla stampa la gara di domani sera contro il Bari.

Una gara molto difficile a detta del nostro allenatore che si è persino sbilanciato dicendo che il Bari, ad oggi, è la squadra più forte paragonata a quelle già affrontate.

 

 

Il servizio è a cura di Alessio Cocchi.

 

3 Commenti

  1. “Bisogna incominciare a pensare anche a soluzioni alternative”…..sta a vedere che finalmente a sorpresa gioca Castiglia….Per quel che riguarda il nuovo traguardo da mettersi in testa….credo che Ciccio possa pensare di raggiungere i 100 goals con la maglia dell’Empoli…..IN SOLE PARTITE DI CAMPIONATO….AD OGGI NE HA FATTI 92…..Dopo puo’ pensare anche ad un altro traguardo…..i 200 goals in carriera…ad oggi fra c2(21 goals)serie B(106 goals)serie A(39 goals)ne ha messi a segno 166…traguardo che puo’ sicuramente raggiungere……Quindi….. “VAI CICCIO,VAI CICCIO,VAI CICCIO” ….CREDO CHE,COME FACCIO SEMPRE,DOVRO’ ANCORA GRIDARGLIELO DALLA MARATONA….poi…ci pensa lui…..

  2. Vorrei anche aggiungere riguardo a LEVAN,CHE SARRI HA TUTTE LE RAGIONI DI PRETENDERE CHE IL GEORGIANO FACCIA QUELO CHE DICE……ma obbiettivamente(lasciando perdere che ha 2 mostri sacri davanti a lui),quando subentri 8 volte su 8,senza mai partire titolare,quando giochi nelle 8 partite un totale di 143 minuti con una media di 17 minuti a partita…non mi sembra proprio facile per nessuno,non solo per Levan……

    • secondo me Sarri lo sta continuamente mettendo alla prova, per vedere come reagisce, sia sul campo di allenamento sia sul campo il sabato; dalle parole (molto esplicite) che ha detto crede molto in lui, crede che sia l’anno giusto. Forza!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here