Al termine dell’emozionate vittoria interna contro il Crotone, nella nostra zona all’interno del Castellani, abbiamo relaizzato le canoniche interviste one-to-one del dopo gara.

Ai nostri microfoni, olter al tecnico Sarri, sono intervenuti i calciatori verdi, Eramo e Mario Rui.

 

Le interviste sono di Alessio Cocchi per le riprese di Tommaso Chelli.

 

3 Commenti

  1. Oltre a questa intervista o sentito quella del mister a SKY, dove ribadisce il concetto che il campionato che sta facendo la squadra, non è normale, poiche’ tutti ad inizio campionato ci davano come 7^-8^ squadra, pertanto, lui dice non è stato riconosciuto il grande lavoro svolto (da lui e dal suo staff principalmente, cosa che è stata fatta notare anche dal giornalista che lo intervistava…..) e che ha portato la squadra a questi livelli che sono ben oltre quelli che tutti si aspettavano. Io penso che in generale quello che dice il mister non fa’ una piega, e noi Empolesi con l’azzurro nel cuore lo sappiano, quanto c’è di Sarri in questa squadra, pero’ un appunto al mister glielo voglio fare……mi piacerebbe, e so’ x per certo che x lui sarebbe una forzatura, che fosse un po’ meno modesto e distaccato e che non sia lui stesso, forse senza volerlo, a ridimensionare quanto di buono sia stato fatto fino ad adesso, specialmente con la stampa nazionale. Perche’ poi,tutti ,se non conoscendo la realta’ locale, pensano e agiscono di conseguenza senza attribuire i meriti a chi se li merita, ne è la conferma la domanda finale, dove gli veniva chiesto se in A avrebbe tenuto Tavano e Macca,e lui ha risposto ” …ma, non lo so’ io vengo dal basso e la serie A non la conosco”…. tutto questo contribuisce a sminuire il suo lavoro e le sue grandi capacita’, che rimangono da grande persona e grande allenatore quale lui è!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here