Per gli amici di PianetaEmpoli.it-TV e TeleEmpoli, Official WebTv Empoli Calcio, vi proponiamo le interviste  del dopogara registrate nella Sala Stampa dello Stadio “Castellani” di Empoli al termine della sfida persa malamente per 3-1

Ai nostri microfoni sono intervenuti, il tecnico Aglietti ed i calciatori Chara, Stovini e Maccarone.

 

Interviste di Alessio Cocchi con le riprese di Tommaso Chelli

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteStop ai ripescaggi: Serie B a 20 squadre, LegaPro di 60
Articolo successivoAnticipi e Posticipi serie Bwin fino a fine stagione
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

7 Commenti

  1. poeri noi…l’espressione del momento è proprio chara… un giocatore così non avrebbe mai giocato in un empoli della c1……….
    che giudizio daresti alla tua gara? “…….”

  2. Oh Aglietti…cinismo….cattiveria…questa squadra non ce l ha queste cose …punto!!! E’ dall inizio Dell anno che si dicono sempre le stesse cose!!!

  3. Ahahaha…e’ vero cannoli azzurri a FIFA 12 e’ forte, mi pare che abbia 67 in totale.. Lo hanno messo come il difensore piu’ forte dopo stovini…mah….!!!

    Apparte gli scherzi, chara non ha le qualità per stare in B e forse nemmeno in c2, ha fatto una partita da 4 pero’ a differenza degli altri giocatori ha avuto le palle di venire ai microfoni, perché molti vengono solo quando si vince e fanno buone partite, invece quando avviene il contrario scappano tutti!!!!

    • SAM…io preferirei che piu’ che avere le palle per andare dietro ai microfoni ,dopo una sconfitta….gli azzurri avessero le palle per DIMOSTRARLO IN CAMPO!Magari le palle dietro ai microfoni,dovrebbero tirarle fuori i vari Vitale e Carli….e capire come mai da BEN 2 ANNI CHARA E’ CON NOI!Questo naturalmente senza avercela piu’ di tanto con il ragazzo,anche perchè non è e non sara’ mai il primo e ultimo difensore dal passo lento.Mi ricordo un certo Bianconi…che certo un fulmine di guerra non era certo….pero’ è stato sicuramente un grande giocatore,quando ha militato nelle fila Empolesi!Poi magari ci saranno accordi con l’Udinese….questo non lo so,pero’ se esperienza doveva fare…credo che altre avrebbero dovuto essere le partite in cui impiegarlo…magari entrando a partita in corso e non dal primo minuto!

  4. Ma il caro sigarino due paroline, magari di scuse e relative dimissioni non ce le dice???? VERGOGNA società inesistente, avete allontanato migliaia di persone dallo stadio. Vorrei anche un intervista con il capo degli ultras, altro anello debole della nostra situazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here