Al termine del match giocato e vinto con il Sassuolo, nella mix zone dello stadio “Castellani” abbiamo realizzato le consuete interviste del dopo gara.

Dopo aver ascoltato le parole di Martusciello, che oggi ha sostituito lo squalificato Giampaolo, andiamo a sentire i giocatori che sono intervenuti ai nostri microfoni: Maiello, Costa e Laurini.

 

Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli. Il contributo è fruibile anche in HD selezionandolo dalle impostazioni di youtube

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteRisultati finali 7a giornata serie A
Articolo successivoWEEK END AZZURRO GIOVANI | Risultati gare 3 e 4 ottobre
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

8 Commenti

  1. Non si puo’ dire di aver giocato bene, ma chi se ne frega, era troppo importante vincere sperando che con questo risultato la squadra acquisisca la serenita’ giusta per continuare. Ragazzi Diusse non e’ pronto, meglio ad oggi Maiello che deve giocare da oggi in poi.

      • te continua a fare il prof (di che poi lo sai te)
        chi ha giocato se ne accorge se uno fa bene o male
        o se è pronto o no….e Diusse non è pronto per fare il regista

        …è in palese diffocoltà perchè un si cresce direttamente dalla primavera alla serie A…

        Nemmeno Montella anche lui pur essendo difronte a un fenomeno è passato dalla primavera alla C…

        lo dimostra il fatto che deresponsabilizzato andando a fare la mezz’ala si è sentito riavere in campo

        E UN SI PUO’ FARE IL COMPITINO…….

      • GRANDE MAIELLO
        SI SENTE CHE TI GIRA IL CAZZO PERCHE’
        GIAMPAOLO UN TI VEDE
        …DICE C’HA IL PALLINO DIUSSE…

        MA MI S’HA
        CHE ORA IL RUOLO SIA TUO
        E CON PIENO MERITO….MAREMMA ASSASSINA DIAVOLA

        S’E’ FATTO RIDERE IN MEZZO AL CAMPO
        TRA ATALANTA E FROSINONE….

  2. No sono empolese da 5 generazioni. Comunque non si puo’ dire che Diusse sia pronto: non ha gamba, non copre, non contrasta, molto spesso indietro rispetto all’azione. Solo qualche passaggio illuminante, ma troppo poco per stare titolare in A. Prima di scrivere guardiamoli i giocatori come si muovono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here