Gli azzurri, lunedi prossimo, torneranno al “Partenio” di Avellino dopo quattro stagioni di assenza.

L’ultimo confronto tra le due squadre è infatti targto stagione 2008/09. Ad Avellino si gioco’ l’ultima giornata della regular season, un match che metteva di fronte gli irpini (allenati da Campilongo che l’anno dopo sarebbe stato azzurro) già retrocessi all’Empoli già dentro il playoff.

La gara si chiude con la vittoria azzurra grazie ad un gol di Saudati.

 

Vediamo le immagini (riprese dall’archivio del gruppo Rangers all’ora attivissimo) di quel confronto.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteGrazie di cuore a tutti voi… 5 anni fantastici!
Articolo successivoLa breve esperienza di Sarri in Irpinia
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

  1. Per la redazione di PE.

    Vengo poco allo stadio (sempre in Maratona Inferiore lato Curva Sud) per motivi logistici, ma potete riporate il testo dello stupendo coro “vivere senza te …” che solo qualche volta viente intonato?
    Grazie

  2. Originariamente questo coro credo che sia stato cantato dalla curva del Torino e faceva:
    Sembra impossibile…che segua ancora te, questa è una malattia che non va più via…
    Vorrei andar via, vorrei andar via di qua… Ma non resisto lontano da te. Ooh ooh ooh…
    La cantavamo anche noi così qualche anno fa. Poi è stata cambiata ma non so di preciso se dai nostri o da altre tifoserie.
    Adesso dovrebbe fare così:
    Sembra impossibile…che segua ancora te, questa è una malattia che non va più via…
    Non ho pensato mai, nemmeno in mezzo ai guai… Vivere senza te è impossibile.
    Chiedo conferma a chi ne sa di più su chi l’ha modificata.
    Ciao ciao..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here