Lo stadio “Scida” di Crotone, guardando a tutti i precedenti che ci hanno visto coinvolti, non rappresenta quel tabù come per esempio era  lo stadio di Bari, visto che in due occasioni, sulle otto gare giocate in totale, siamo riusciti a portare via la vittoria. ma di certo è sempre stato uno stadio molto sofferto dai colori azzurri.

Nella scorsa stagione, quella gara (era la quinta di andata) segnò la quarta sconfitta consecutiva della prima gestione gestione Aglietti. Una gara in cui vennero fuori tutti i limiti di quel momento, contro un Crotone che certo non aveva impressionato più di tanto. La gara vide il successo dei rossoblù per 2-1 che rimontarono il momentano vantaggio azzurro siglato da Tavano.

 

Vediamo, nelle immagini montate dalla nostra redazione, la sintesi di quel match:

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteRinnovo contrattuale per Hysaj
Articolo successivoDal campo…si riferma Dossena
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

  1. Nel montaggio non si vede, ma quella partita fu decisa, a mio avviso, da un errore grossolano fatto da Saponara (un altro giocatore rispetto all’attuale…) che in un contropiede 3 contro 1, sull’1-0 per noi, invece di servire Tavano solo davanti la porta vuota, si avventurò in un egoistico tiro “pippa” addosso al portiere…
    Poi ci si mise anche Cesaretti, che nel momento decisivo della partita ci lasciò in dieci con due ammonizioni per due idiozie…
    Certo che rileggendo i precedenti, non mi parrebbe strano sentire i tifosi del Crotone cantare allo stadio “sempre l’Empoli, ci fosse sempre l’Empoli”…
    Peccato che le statistiche siano fatte apposta per essere contraddette ed i taboo per essere sfatati!
    Speriamo

  2. Ho visto il crotone in diverse partite quest’anno…se non si scende in campo con la testa giusta si prende una legnata tra capo e collo che mezza basta! Sarri pensaci te!

  3. si’ mi ricordo la partita,anche fatic fece crossare indisturbato il giocatore del crotone e anche stovini,mi pare fu sovrastato in occasione del 1 gol,poi con cesaretti rimanemmo in 1o e ciano fece un eurogol che non ha piu’ fatto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here