Nel prossimo turno, che si giocherà eccezionalmente di giovedi, gli azzurri verranno ospitati dalla storica compagine della Pro Vercelli. I piemontesi, tornati in B dopo molti anni, sono in piena lotta salvezza, ma arrivano al match con l’Empoli rinfrancati da un successo importante e rotondo ottenuto sul campo dello Spezia.

Vediamo dunque la sintesi di quel match che ha visto vincere la Pro Vercelli per 3-1.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…si pensa già a Vercelli
Articolo successivoWeek end azzurro giovani – Risultati gare 23 e 24 marzo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Mmmm…
    Sull’1-1 lo Spezia ha dominato, sbagliando anche un paio di goal…
    Poi, in contropiede, Cristiano ha pescato il jolly.
    Il 3-1 è arrivato quando la partita era oramai finita.
    Questo significa, a mio modesto avviso, 2 cose:
    1) la ProVercelli ha vinto al Picco più per “culo” che per gioco, di conseguenza c’è da capire se il vento in poppa questi ragazzi l’avranno per un pò di giornate o se è solo un fuoco di paglia prima della retrocessione;
    2) lo Spezia, sempre per mio opinione, è comunque squadra di altra categoria rispetto alla lotta playout e se devo essere sincero mi fa molto più paura la trasferta in liguria che quella prossima a Vercelli… salvo il culo della Pro che potrebbe disgraziatamente continuare ed allora, come si dice… «contro vento si può andare, ma contro culo no!»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here